Bonus in scadenza: quali sono, come si richiedono, entro quando farlo

Pubblicato il 12 Ottobre 2021 alle 13:38 Autore: Claudio Garau
bonus partite Iva 2020

Bonus in scadenza: quali sono, come si richiedono, entro quando farlo

Nel mese di ottobre vi sono alcuni bonus che cesseranno di essere disponibili, pertanto appare utile fare una breve panoramica delle agevolazioni lanciate dal Governo quest’anno, e riguardanti famiglie e lavoratori. Vediamo allora quali sono i bonus in scadenza a ottobre 2021.

E’ da rimarcare che, nei mesi scorsi, il Decreto Sostegni-bis ha previsto vari bonus mirati a lavoratori, studenti e famiglie, utili soprattutto dopo l’emergenza sanitaria per il Covid-19. La finalità, come è ben noto, è duplice: da un lato contribuire a rilanciare l’economia italiana nei suoi vari settori; dall’altro le istituzioni intendono stimolare la ripresa dei consumi dopo delicata fase caratterizzata dall’accoppiata pandemia-lockdown.

Bonus in scadenza ad ottobre: bonus affitti e bonus studenti, le date

Tra le scadenze di questi giorni ha trovato spazio il cd. bonus affitti, mirato ai locatori che hanno abbassato il canone, per poter rendere più sostenibile economicamente il versamento della rata dell’affitto da parte degli inquilini.

Si tratta di un agevolazione che comporta un contributo corrispondente al 50% dell’importo totale delle rinegoziazioni in diminuzione dei canoni previsti per l’anno in corso. Da notare che il contributo massimo è pari a 1200 euro per ciascun locatore. La data di scadenza è stata il 6 ottobre, quindi al momento non è possibile richiedere detto bonus.

Tra le agevolazioni recentemente scadute anche l’esonero contributi agricoli: nel dettaglio, inizialmente la data di scadenza era il primo ottobre 2021, ma l’INPS annunciò la proroga di sei giorni, a causa delle difficoltà manifestate dalle aziende.

Scade invece tra pochissimi giorni il cd. bonus Inps studenti 2021, che comporta l’assegnazione di alcune borse di studio, per gli studenti di scuola più meritevoli.

Le borse di studio vanno da un valore minimo di 750 euro fino ad un massimo di 1300 euro e possono essere domandate ed ottenute attraverso i servizi dell’Inps, dopo aver presentato la Dichiarazione Sostitutiva e l’Isee.

Si tratta di un bonus in scadenza alle ore 12 del 14 ottobre 2021, quindi manca davvero poco tempo.

Riforma fisco 2021, quali tasse potrebbero essere cancellate?

Bonus pubblicità e bonus cicogna in scadenza: le date

Questo mese è anche quello della seconda ‘finestra’ per poter ottenere il cd. bonus pubblicità. Abbiamo innanzi un’agevolazione fiscale pensata per le aziende; i lavoratori autonomi e gli enti non commerciali che compiono investimenti in campagne pubblicitarie. Sul piano dei requisiti d’acceso, queste ultime debbono essere fatte sulla stampa quotidiana e periodica (anche del web) e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali.

Come accennato, lo spazio di tempo per fare domanda, inizialmente stabilito nel mese di settembre, è stata esteso ad ottobre, con bonus in scadenza il 31. È possibile fare domanda sfruttando i canali telematici messi a disposizione sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Tra gli incentivi del 2021 con scadenza questo mese, abbiamo anche il bonus cicogna, che si collega ad un bando di concorso mirato all’assegnazione di un contributo economico per la nascita o l’adozione di bambini.
Il bonus in oggetto è riservato ai figli e orfani di dipendenti del Gruppo Poste Italiane Spa ed ex IPOST. Per poter fare domanda e incassare così il contributo, è necessario presentare la Dichiarazione Sostitutiva Unica e la certificazione ISEE.

Bonus in scadenza alle ore 12 del 30 ottobre 2021, quindi non manca molto tempo.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU GOOGLE NEWS

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Claudio Garau

Laureato in Legge presso l'Università degli Studi di Genova e con un background nel settore legale di vari enti e realtà locali. Ha altresì conseguito la qualifica di conciliatore civile. Esperto di tematiche giuridiche legate all'attualità, cura l'area Diritto per Termometro Politico.
    Tutti gli articoli di Claudio Garau →