Come lasciare Bitcoin nel tuo testamento

Pubblicato il 29 Marzo 2022 alle 13:04 Autore: Redazione
Pagamenti con criptovalute e bitcoin: quando sono legittimi? La legge sul punto

Ti stai chiedendo come trasmettere i tuoi averi Bitcoin ai tuoi cari in caso di morte? Quindi, dai un’occhiata ai seguenti suggerimenti per lasciare Bitcoin nel tuo testamento.

Molte persone hanno ignorato la pianificazione della successione, principalmente perché comporta rischi molto più significativi. Passare le tue proprietà Bitcoin agli eredi significa che devi dare loro l’accesso al tuo portafoglio digitale e alle chiavi private. E questo è problematico perché darebbe loro uguale controllo, con il potere di trasferire quei beni a loro piacimento. Inoltre, farlo aumenterebbe anche i rischi di hacking, facendo perdere a entrambi il Bitcoin.

Gli scambi di criptovalute e i servizi di eredità digitale hanno sviluppato varie misure per consentire agli investitori di distribuire le proprie risorse digitali ai beneficiari in caso di morte in modo sicuro e trasparente. Sebbene la maggior parte delle piattaforme di trading si basino sul consenso Proof of Death per eseguire l’eredità delle risorse digitali, scrivere un testamento può rendere il processo fluido e senza stress. Quindi, come puoi lasciare Bitcoin nella tua Volontà senza compromettere la sicurezza?

Le seguenti linee guida possono aiutarti a progettare un piano per l’integrazione dell’ereditarietà Bitcoin nella tua Volontà.

Determina cosa hai e cosa vuoi proteggere

Inizia facendo un elenco di tutte le tue attuali posizioni in Bitcoin, le loro posizioni (portafogli digitali o piattaforme di scambio di criptovalute) e il valore corrente corrispondente. Sarebbe meglio se lo facessi in privato, principalmente offline, a causa della sensibilità delle informazioni.

Separa le tue partecipazioni in Bitcoin in livelli

Decidi l’importo di Bitcoin che desideri mantenere accessibile, ad esempio la piccola cassa, e quanto conservare nell’archiviazione a lungo termine. Questi due indicatori possono avere uno o più livelli tra loro.

Sviluppa un piano per ogni livello

Il piano dovrebbe indicare la tecnologia, le persone e la procedura per garantire un giusto equilibrio tra facilità d’uso, sicurezza, backup e pianificazione patrimoniale. Ogni livello dovrebbe avere un rapporto diverso. Ad esempio, puoi utilizzare un portafoglio mobile a firma singola per conservare piccoli contanti e un software multi-firma che si integra con il tuo portafoglio hardware per l’archiviazione a lungo termine.

Non creare password, frasi di crittografia e pin troppo complesse e non includere troppi dispositivi. Ciò indurrebbe difficoltà nel sistema e porterebbe persino alla loro perdita. Scegli invece opzioni più semplici che offrano un buon equilibrio tra facilità d’uso e sicurezza.

Decidi gli eredi specifici di ogni livello e come condivideranno il Bitcoin

La distribuzione o l’eredità del patrimonio è soggetta alle leggi nazionali e statali, che variano da regione a regione. Ciò significa che i tribunali potrebbero vanificare le pretese dei tuoi eredi nei confronti delle partecipazioni Bitcoin se non lasci un piano che tenga conto di tali leggi. La procedura per la condivisione delle risorse digitali deve essere parte della tua Volontà. Tuttavia, puoi anche parlare con un avvocato di fiducia dei tuoi desideri di condividere risorse crittografiche in caso di morte.

Usa percentuali come il 10% di Bitcoin invece di valori complessi se vuoi che più di una persona o organizzazione erediti le tue partecipazioni. Sarebbe anche meglio se i tuoi eredi capissero la tecnologia o il processo che stai utilizzando per gestire l’eredità e come accederanno alle partecipazioni in Bitcoin dopo la tua morte. Dovresti anche considerare la persona che aiuterà i beneficiari scelti attraverso il processo, come un avvocato.

Testare il piano

Non puoi essere sicuro che tutto andrà secondo i tuoi desideri, specialmente quando usi la tecnologia per gestire l’ereditarietà di Bitcoin. Quindi, testa ogni aspetto del piano, inclusa la tecnologia, le persone e il processo. Il test dovrebbe essere anche dal punto di vista dei tuoi eredi, assicurandoti che recupereranno i beni in tua assenza.

Non c’è motivo di lasciare che le tue risorse virtuali muoiano con te, soprattutto se hai una famiglia o persone care. Le linee guida di cui sopra ti aiuteranno a sviluppare un piano semplice e ben eseguito per l’integrazione delle risorse digitali nella tua Volontà.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →