Affluenza Politiche 2022: dato sotto il 64%, mai così basso

Pubblicato il 26 Settembre 2022 alle 11:50 Autore: Guglielmo Sano
Affluenza Politiche 2022: dato sotto il 64%, mai così basso

Affluenza Politiche 2022: dato sotto il 64%, mai così basso

Affluenza Politiche 2022: alla fine il dato si è fermato sotto il 64%, non era mai stato così basso nella storia delle elezioni italiane. Inoltre, risulta calato di circa 10 punti di percentuale rispetto alla tornata del 2018: altro record, non era mai stato registrata una differenza così marcata tra una tornata e quella successiva.

Elezioni politiche 2022: il centrodestra vince le elezioni, FDI primo partito

Affluenza Politiche 2022: dato sotto il 64%, mai così basso

Affluenza Politiche 2022: alla fine, il dato si è fermato sotto il 64%, più precisamente al 63,91%. Non era mai stato così basso nell’intera storia delle elezioni italiane. Inoltre, rispetto alla tornata del 2018 si è abbassato di quasi 10 punti (alle Politiche del 2018 il dato finale dell’affluenza ha sfiorato il 73%). Anche qui si parla di record: non era mai stato registrata una differenza così ampia tra una tornata elettorale e quella successiva.

In quali regioni è calato di più?

Affluenza Politiche 2022: tra le regioni in cui si è registrato il calo più evidente rispetto al 2018 sicuramente la Campania. 5 anni fa si era recato alle urne il 68% degli aventi diritto, alla tornata di ieri solo il 53% ha fatto lo stesso. Calo evidente anche in Calabria (dal 63% di 5 anni fa si passa a poco meno del 51%) e, soprattutto, la Basilicata (dal 71% a poco meno del 59%) e il Molise (dal 71% al 56%). Secondo alcuni commentatori anche il maltempo di queste ore nelle summenzionate regioni ha inciso su una riduzione così marcata del dato.

Rimanendo nel Meridione, da segnalare come la Sicilia sia una delle regioni dove l’affluenza si è abbassata di meno (entro i 5 punti di differenza con il 2018), tuttavia, le Politiche si sono svolte in parallelo alle Regionali. Emilia Romagna, Lombardia e Veneto le regioni che si sono distinte per le percentuali più alte di partecipazione al voto: si è arrivati poco oltre il 70%. In tutti e tre i casi però, il dato è sceso di 6-8 punti di percentuale.  

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →