Un appunto al sito Giornalettismo.com

Pubblicato il 28 Febbraio 2010 alle 05:09 Autore: Redazione
Nando Pagnoncelli responsabile dei sondaggi Ipsos per Ballarò

Un appunto su un giudizio espresso in un articolo del sito. Nel 2008 fu Ipsos l’istituto più preciso, non Euromedia o Crespi, come afferma invece erroneamente l’articolo.

Si afferma in un articolo del sito www.giornalettismo.com che, cito testualmente

Euromedia e Crespi Ricerche sono gli istituti che alle ultime due elezioni politiche più degli altri si sono avvicinati al risultato delle urne. Sono vicini al premier che dal 2001 li ha voluti per curare le sue campagne elettorali. Ma i loro numeri stavolta non gli riservano buone notizie

Il 18 Maggio del 2009 su questo sito compilai la classifica di precisione relativa ed assoluta per gli istituti di sondaggi relativamente alle elezioni politiche 2008: riporto la classifica generale, indicando anche il numero di sondaggi effettuati. Secondo la classifica ed il numero di sondaggi effettuati, fu Ipsos ad essere considerato il miglior istituto di sondaggi, almeno per l’anno 2008. Successo che ribadì anche alle passate elezioni europee, come si evince da questa altra classifica, pubblicata anche sul sito di Digis.it

Un appunto al sito Giornalettismo.com

CLASSIFICA GENERALE ISTITUTI: ELEZIONI 2008

 

ISTITUTOErrore Assoluto MedioDeviazione Standard MediaNumero Rilevamenti Pol2008
SWG24,26%8,39%2
DEMOS24,87%3,39%2
DEMOPOLIS26,67%7,51%3
IPSOS28,49%7,62%7
DINAMICHE29,59%2,97%2
IPR29,64%7,32%5
ISPO29,90%11,09%4
EUROMEDIA31,94%9,04%2
DIGIS33,92%5,90%6
EURISKO35,19%0,00%1
DEMOSKOPEA35,75%9,17%6
Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →