08/08/2012

Dal Blog: Le ferie dei Parlamentari

autore: Alessandro Siro Campi

Di nonunacosaseria:

So di entrare in un terreno scivoloso e facile ai malintesi, perché abbiamo i parlamentari tra i peggiori d’Europa se non del mondo.
Però sto continuando a leggere articoli indignati sulle ferie di Montecitorio e Palazzo Madama e il mio spirito polemico mi porta a fare dei confronti.
Li faccio? Sicuri?
Okay.
In Regno Unito, la Camera dei Comuni ha terminato i suoi lavori il 17 luglio e riaprirà il 3 settembre.
In Francia, l’Assemblea Nazionale si è riunita il 31 luglio e il calendario, ad oggi, prevede una sessione l’11 ottobre.
In Germania, il Bundestag si è riunito dal 2 al 6 luglio, ora è chiuso per ferie e la prossima seduta è in programma dal 10 al 14 settembre.
In Spagna, il Congreso de los Diputados ha tenuto la sua ultima plenaria il 24 luglio e tornerà a farlo l’11 settembre (una settimana prima si riunirà la Commissione Economia e Competitività).
Basta, meglio piantarla qui, ché sennò c’è il rischio forte di scoprire che alla fine i deputati italiani son pure quelli che lavorano di più e fanno meno ferie estive.

[wp_connect_like_button href=”” send_button=”disabled” layout=”standard” width=”600" show_faces=”enabled” verb=”like” colorscheme=”light” font=”arial” ref=”” /]

[w[wp_connect_comments href=”” width=”600" num_posts=”6" colorscheme=”light” /]p>

Autore: Alessandro Siro Campi

Alessandro Siro Campi nasce nel 1975. Si laurea nel 2000 in Ingegneria Informatica e consegue il dottorato nel 2004. Dal 2005 è ricercatore presso il Politecnico di Milano dove si occupa di Web e di interrogazioni e mining dei dati. Il suo blog personale è Alesiro
    Tutti gli articoli di Alessandro Siro Campi →