•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 6 maggio, 2009

articolo scritto da:

Simulazione Elezioni 2008 attraverso il referendum Segni-Guzzetta

settimana politica

Simulazione Elezioni 2008 attraverso il referendum Segni-Guzzetta

[ad]Proponiamo in questo articolo una simulazione, secondo diversi scenari, di come cambierebbe l’attuale Parlamento se nelle Elezioni Politiche di Aprile 2008 si fosse votato con la proposta di referendum Segni-Guzzetta.

Scenario #1: La Lega corre separata dal Pdl, che accoglie nelle sue liste anche i candidati del Mpa, mentre Pd e Italia dei Valori formano una lista unica. Alla Camera solida maggioranza di 344 seggi alla lista Pdl/Mpa; al Senato, lo scenario seguente:

Scenario #1 Simulazione Elezioni 2008 attraverso il referendum Segni-Guzzetta

 

Scenario #2: Il Pd e Italia dei Valori formano una lista unica; Pdl, Mpa e Lega Nord corrono separati. Alla Camera solida maggioranza di 346 seggi alla lista Pd/Italia dei valori; al Senato, lo scenario seguente:

Scenario #2

 

Scenario #3: Tutti i partiti presentatisi nel 2008 si presentano separati. Alla Camera solida maggioranza di 344 seggi alla lista Pdl; al Senato, lo scenario seguente:

Scenario #3

 

Salvatore Borghese

 

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: