•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 5 novembre, 2013

articolo scritto da:

Bossi torna in campo

 

Detto, fatto. Umberto Bossi ha presentato ieri pomeriggio alla segreteria federale del Carroccio la propria candidatura in vista del congresso federale in programma a dicembre. In realtà quella del presidente della Lega Nord è una precandidatura, poiché, per essere accettata, dovrà essere accompagnata entro fine mese da almeno mille firme. La richiesta è stata controfirmata dal responsabile organizzativo del partito Roberto Calderoli.

“Il sottoscritto Bossi Umberto – si legge nel documento – titolare della tessera socio ordinario militante 2013 numero 001, con anzianità di militanza superiore o uguale a 10 anni consecutivi alla data del 15 dicembre 2013, volendosi candidare alla carica di segretario federale chiede che vengano raccolte le sottoscrizioni a sostegno della sua candidatura presso i seggi preposti”.

Il primo a commentare la candidatura del Senatùr è stato Matteo Salvini con un post su Facebook. “Umberto Bossi candidato? Bene, sarà un congresso aperto. La Lega, che per tutti i sondaggi torna a crescere, per vincere contro la dittatura europea e lo statalismo romano ha bisogno delle idee e delle energie di tutti. E per fortuna l’ultima parola spetta ai militanti”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: