Napolitano “Gravitano incognite, serve scatto d’orgoglio da parte dell’Ue”

Pubblicato il 8 Novembre 2013 alle 16:11 Autore: Redazione

 

“Sono convinto che le persistenti incognite che gravano sulla ripresa economica e sociale, e innanzitutto l’allarmante fenomeno del crescere della disoccupazione e della precarietà tra le nuove generazioni, richiedano uno scatto di orgoglio delle classi dirigenti europee”. Così il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel messaggio inviato al Presidente del Consiglio Italiano del Movimento Europeo, Pier Virgilio Dastoli.

Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano

Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano

 

Per Napolitano “occorre rafforzare senza esitazioni politiche comuni a sostegno di un nuovo sviluppo delle economie europee in un quadro di solidità e stabilita’ finanziaria, ponendo le basi per un rilancio delle istituzioni dell’Unione e per un percorso deciso verso l’integrazione politica”. “Guardo con fiducia all’impegno su questi temi delle forze più giovani oggi cosi’ ampiamente presenti in Parlamento, e auspico il successo delle iniziative che il Movimento Europeo costruirà nella prospettiva delle elezioni europee e del successivo semestre di presidenza italiana. È con questi sentimenti di vicinanza che rivolgo a tutti i partecipanti al Congresso i miei piuùcordiali saluti”, conclude il Capo dello Stato.

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →