•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 14 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Inchiesta Fonsai, spunta telefonata tra Alfano e Ligresti

rimpasto alfano

Inchiesta Fonsai, spunta telefonata tra Alfano e Ligresti

Dagli atti dell’inchiesta della Procura di Milano sui trust esteri azionisti di Premafin che vede indagato Salvatore Ligresti, spunta una telefonata traLigresti e Angelino Alfano, attuale ministro degli Interni. La telefonata risale al 28 maggio 2011, quando Alfano era ministro della Giustizia nel governo Berlusconi. Stando al verbale e la segreteria del ministro che “contatta l’ingegnere Ligresti e gli passa il ministro Alfano”. La conversazione, della durata di 2 minuti e 27 secondi, riguarda l’organizzazione di una cena a Roma al quale parteciperanno il ministro, sua moglie e un loro amico, insieme a Salvatore Ligresti, il figlio Gioacchino Paolo e una delle figlie.

La replica di Alfano – Liquida come “del tutto irrilevante dal punto di vista tecnico” la telefonata con Ligresti e, intervistato da Antonio Preziosi a Radio Anch’io, Angelino Alfano spiega: “non ho mai avuto preoccupazioni di essere intercettato perché se anche mi mettessero una microspia tra un neurone e un altro a caccia di uno psicoreato, io tanto non ne faccio”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: