•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 13 febbraio, 2012

articolo scritto da:

L’uomo sulla banconota

Segnala Pippo:

Credo che per chi è nato dopo il 1980 questa immagine non abbia grande significato.

L’uomo sulla banconota è stato segregato e incarcerato per ventisette anni da un regime che ufficializzava il razzismo. Sembrava impossibile avrebbe visto finire quel regime. Invece in modo (quasi del tutto) pacifico il regime è crollato e senza si passasse attraverso vendette sanguinose il Sudafrica è diventato un Paese democratico e l’uomo che ha fatto 27 anni di carcere ne è diventato presidente.

Nelson Mandela è un simbolo per la mia generazione perché ha mostrato che le cose cambiano, davvero.

 

[wp_connect_like_button href=”” send_button=”disabled” layout=”standard” width=”600″ show_faces=”enabled” verb=”like” colorscheme=”light” font=”arial” ref=”” /]

[wp_connect_comments href=”” width=”600″ num_posts=”6″ colorscheme=”light” /]

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da:

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.