[TheChamp-Sharing]

articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

L’uomo sulla banconota

Segnala Pippo:

Credo che per chi è nato dopo il 1980 questa immagine non abbia grande significato.

L’uomo sulla banconota è stato segregato e incarcerato per ventisette anni da un regime che ufficializzava il razzismo. Sembrava impossibile avrebbe visto finire quel regime. Invece in modo (quasi del tutto) pacifico il regime è crollato e senza si passasse attraverso vendette sanguinose il Sudafrica è diventato un Paese democratico e l’uomo che ha fatto 27 anni di carcere ne è diventato presidente.

Nelson Mandela è un simbolo per la mia generazione perché ha mostrato che le cose cambiano, davvero.

[wp_connect_like_button href=”” send_button=”disabled” layout=”standard” width=”600" show_faces=”enabled” verb=”like” colorscheme=”light” font=”arial” ref=”” /]

[w[wp_connect_comments href=”” width=”600" num_posts=”6" colorscheme=”light” /]p>

ultima modifica: lunedì, 13 Febbraio 2012

articolo scritto da:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.