G7 Canada 2018: temi e nazioni partecipanti. Polemica su aereo di Conte

G7 Canada 2018: temi e nazioni partecipanti. Polemica su aereo di Conte Il debutto internazionale di Conte e l’orizzonte di una sanguinosa guerra commerciale Usa-Resto del globo. Potrebbe ‘intitolarsi’ così il G7 che si sta svolgendo in Canada e che vedrà per la prima volta il neo premier italiano alle prese con i leader di Stati Uniti, Francia, Germania, Gran Bretagna, Canada e Giappone. Al centro del tavolo soprattutto la discussione in merito ai dazi imposti dal governo statunitense ai paesi europei sulla vendita di acciaio e alluminio. Conte, che per mancanza di tempo si presenterà a Charlevoix con il dossier preparato dal predecessore Paolo Gentiloni, è partito ‘accompagnato’ da una feroce polemica sull’aereo utilizzato per raggiungere il vertice, un velivolo di Stato. Alcuni deputati del PD infatti hanno accusato il premier di aver preso lo stesso velivolo di Renzi, quell’Airbus A340 costato circa 150 milioni di euro e che tanto fece infuriare i grillini per lo spreco di denaro pubblico. I pentastellati però, con una nota all’Ansa, hanno chiarito: vero, il presidente non ha volato con un aereo di linea, ma soltanto per l’esigua disponibilità di posti. G7 Canada 2018: temi e nazioni partecipanti Al di là della sterile... View Article