•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 12 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Napolitano: “Elezioni anticipate? Non diciamo sciocchezze”

napolitano

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in visita al simposio Cotec di Lisbona (organizzazione che riunisce Italia, Spagna e Portogallo), chiude le porte a qualunque ipotesi di elezioni, nonostante sembrino ormai contati i giorni per il governo Letta. “Presidente, c’è il rischio di elezioni anticipate?”, hanno chiesto i giornalisti al Presidente Napolitano al termine della sua visita a Lisbona. “Non diciamo sciocchezze”, ha replicato lapidario entrando in macchina. “Ma questo muro contro muro tra Letta e Renzi fa male al Paese?”, hanno insistito i cronisti. “Io di muri non ne vedo, sono stato qui non ho notizie fresche”, si è limitato ad aggiungere il capo dello Stato.

Precedentemente, Napolitano si era soffermato sulla situazione economica dei tre paesi, osservando che c’è “una prima timida ripresa” ma deve rimanere ferma la “consapevolezza che molto deve essere ancora fatto”.

“Oggi in una situazione ancora fragile – ha precisato il Capo dello Stato – Portogallo, Spagna e Italia sembrano avviarsi verso una prima timida ripresa, pur nella consapevolezza che molto deve essere ancora fatto per trasformare le positive indicazioni di fine 2013 in tendenze economiche concrete e durature”.

“Nel 2012 – ha concluso il Presidente – l’Europa ha attraversato una delle pagine più difficili della sua storia”, colpita da una “crisi senza precedenti” per cui siamo stati “costretti a scelte tanto dolorose quanto improcrastinabili per consolidare i conti pubblici” ha sottolineato Napolitano ricordando che tutto ciò ha chiuso “spazi di crescita e ha aumentato drammaticamente la disoccupazione”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

26 comments
Anna Carpentieri
Anna Carpentieri

gli anni passano anche per te...ti ricorderemo come il presidente dal doppio mandato e dei governi tecnici...

Mimino Bianco
Mimino Bianco

Presidente, convinciti e dai il diritto di sovranità al Popolo Italiano !!!

Luigi Birindelli
Luigi Birindelli

e certo a te non va bene perchè ai paura dei 5 stelle eeeeeee presidente del be meglio non dirlo avrai piacere che ti levassi di torno ai gia fatto abbastanza danni vai in una casa di riposo

Massimiliano Erario
Massimiliano Erario

diciamo che dell'Italia lo è già da tempo ormai, ma sta scalando rapidamente le classifiche mondiali

Adele Matassi
Adele Matassi

sarai ricordato come il peggior presidente che l'Italia abbia avuto

Roberto Crescimbeni
Roberto Crescimbeni

Rimpasto di governo Letta II più attivo ad affrontare urgenze del paese! Sennò se si deve vivacchiare meglio il voto!

Stefano Faccin
Stefano Faccin

E pensa che il PD vuole andare al governo con il napoletanellum ...

Angelo Piredda
Angelo Piredda

Se vanno via tutti i ladroni evitiamo anche le elezioni

Sandro Di Spigna
Sandro Di Spigna

" le riforme " per salvare la casta e non perderne il controllo ...

Mario Salvetti
Mario Salvetti

Forse è' quello che prima del 45 apparteneva ai GUF ( giovani universitari fascisti) e poi divenne comunista ?

Guido Zaccaro
Guido Zaccaro

Elezioni?..Napolitano?..Letta/Renzi?...tutti d'accordo...meglio evitarle...

Giovanni Ancona
Giovanni Ancona

A cosa serve tornare alle elezioni, senza neanche aver fatto la legge elettorale? I risultati sarebbe quelli dell'ultima volta, tre partiti con voti quasi alla pari, un paese ingovernabile e un possibile inciucio per governare. è davvero questo che volete?

Stefano Zappa
Stefano Zappa

grillo vuole andare al voto con il proporzionale per lasciare il paese ingovernabile e dunque non risolvere i problemi ....fa benissimo napolitano a dire ciò

Gallo Bernardino
Gallo Bernardino

Senza una nuova legge elettorale cosa cambierebbe con nuove elezioni? Quanta gente faziosa che circola nella vita e in FB!

Nino Cortesi
Nino Cortesi

Il regime italiano del colonnello. Lui sarà sempre dietro il cannone ed il popolo lo terrà sempre davanti alla bocca del cannone. Ungheria docet.