•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 2 marzo, 2014

articolo scritto da:

Prodi presenta la sua ricetta per il rilancio dell’economia italiana

A pochi giorni dalla diffusione dei nuovi dati Istat sulla disoccupazione, Romano Prodi interviene sulla situazione italiana e, in una lettera al Messaggero e al Mattino, indica i provvedimenti da prendere per rilanciare il Paese. Per l’ex presidente della Commissione Ue le riforme del Jobs Act “sono certamente utili per rendere più equilibrato il mercato del lavoro ma non sono certo sufficienti per una sua ripresa”. “L’unico strumento veramente valido è quello di accelerare e rafforzare il cammino della ripresa; bisogna perciò affiancare al Jobs Act – scrive Prodi – specifici strumenti di ripresa, a partire dall’edilizia. Gli investimenti pubblici e privati in edilizia debbono riprendere. In assenza di paralisi burocratiche tutto questo può avvenire con un impegno di Spesa pubblica relativamente modesto”. Il secondo provvedimento è “un’iniezione di liquidità a tutto il sistema economico attraverso il rapido pagamento dei debiti della Pubblica Amministrazione”. “E’ ora che vada fino in fondo il dibattito su come – continua Prodi – questo pagamento possa essere messo in atto senza incidenza sui dati del debito pubblico, attraverso una triangolazione fra le Banche, la Cassa Depositi e Prestiti e la Pubblica Amministrazione”. Prodi invita poi ad agire sul cuneo fiscale, ma per le risorse che esige “questa misura può essere presa in rate successive. E’ tuttavia necessario che una prima rata, anche se modesta, sia decisa subito”. A queste tre iniziative “bisogna aggiungere la leva europea che passa attraverso la nuova politica economica che può essere messa in moto dall’utilizzo dei fondi europei” lasciati inutilizzati. Per questo Prodi invita il governo a mandare una “agguerrita pattuglia a Bruxelles e nelle nostre Regioni”. “E’ questo il compito tecnico-politico che, con la minore spesa, può dare i maggiori vantaggi”. Prodi sottolinea l’urgenza delle misure da lui suggerite “perchè – scrive – nelle ultime settimane vedo presentarsi occasioni che prima non c’erano. Vedo cioè che gli investitori internazionali guardano con nuovo interesse all’Italia”. E insiste: con “poche, sagge e realiste misure in tempi brevi l’attuale congiuntura internazionale ci può dare una mano per intraprendere un cammino di crescita in grado di fare diminuire la disoccupazione”.




Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

63 Commenti

  1. TheAntiSx ha scritto:

    TermometroPol azzz tutti che presentano ricette. Secondo me fanno impennare la spesa sanitaria

  2. AntoninoPolito ha scritto:

    TermometroPol -Pensi, quel servo sella Germania, come “ci ha rovinato” con gli ACCORDI SBAGLIATI con la famelica EUROPA !

  3. Lucio Bufo ha scritto:

    ricette, ricette ricette … non se ne può più di ricette … lavorate a testa in giù e rialzatela solo dopo che avrete finito di FARE …. basta annunci e spot …. lavorateeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  4. Antonio Spina ha scritto:

    Se la ricetta produce effetti del tipo cambio lira euro, ne facciamo a meno?

  5. Giò Morra ha scritto:

    per favore fatti da parte

  6. Lamberto Giusti ha scritto:

    Ma non aveva detto che non si voleva più occupare di politica? E’ proprio vero che bisogna diffidare di questi personaggi…

  7. Antonio Gemma ha scritto:

    L’effetto disastroso dell’euro, a mio parere, è del governo che lo ha gestito, l’euro è stata una scelta dell’Europa, e Prodi in quel periodo era commissario europeo…se non ricordo male..

  8. Stefano Galatolo ha scritto:

    ora non può neanche parlare, avere delle opinioni?

  9. Paolo Rizzo ha scritto:

    Antonio Gemma l’euro è divenuto operativo e obbligatorio come moneta corrente il 1/3/2002. Il premier era Berlusconi che gesti quella fase i cui effetti reprobi sono ancora oggi visibili(in molti paesi a tutt’oggi viene esposto il doppio prezzo … da noi sparì subito). Prodi era commissario europeo. Semmai aveva dal 1996/1998 curato l’ingresso in Europa in qualità di premier con Ciampi al tesoro. In questo caso ha solo espresso una sua opinione. Opinabile come tutte.

  10. Rita Mariani ha scritto:

    prodi che rilancia con una ricetta…mortadella doc

  11. Rita Mariani ha scritto:

    dopo quello che ha fatto NO!!!!!

  12. Carlo Branchetti ha scritto:

    Aiuto,lo zombie ci vuol far fallire del tutto,fermatelo……..

  13. Rita Mariani ha scritto:

    Il governo Prodi/Ciampi truccò i conti per portarci nell’euro.

  14. Antonio Piatti ha scritto:

    Dopo aver affondato l Italia con l euro cosa vuole fare questo coglione?

  15. Barbara Tamburini ha scritto:

    E poi mettere tutto a lievitare e aspettare. …. aspettare… .. aspettare….

  16. Alessandro Drago ha scritto:

    davvero? può in qualche modo provare quello che ha scritto? perché la maggior parte degli italiani “ingenuamente” pensano che invece ci siamo meritati di entrare nell’Euro grazie ai sacrifici fatti da noi e dalle generazioni precedenti. Ci dimostri per cortesia che invece eravamo, al solito, dei truffatori.

  17. Anna Torggler ha scritto:

    Ancora parla , spero che Renzi non lo ascolti . Prodi ideatore della rovina dell’ italia

  18. Lamberto Giusti ha scritto:

    Certo che si può, caro Galatolo, ma si deve avere anche il diritto di dire la propria e cioè che Prodi aveva detto che si sarebbe disinteressato di politica. Se ha la ricetta magica per risolvere la crisi, perché non l’ha tirata fuori quando era al governo lui? Invece, nonostante le promesse, neppure alla legge elettorale è riuscito a mettere mano..

  19. Giuseppe Pontello ha scritto:

    …eravamo corti…….ci mancava….RICETTE DA INVERTEBRATO…

  20. Antonio Spina ha scritto:

    presidente della commissione u

  21. Antonio Spina ha scritto:

    eu

  22. Valter Fastampa ha scritto:

    vai a cagare………………..

  23. Teddy Matteo Rossini ha scritto:

    Caro Prodi ma vatteneaffanculo

  24. Pino Scapolla ha scritto:

    Prodi, la ricetta ce lo io x te fattelo mettere nel culo da Rocco, è vedrai che ti passa la voglia di fare il sapientone, con euro ai affamato gli italiani.

  25. Giorgen Rock ha scritto:

    Ma chi prodi? Quello di: “con l’euro lavoreremo un giorno di meno e guadagneremo come se avessimo lavorato un giorno in piu'” ?

  26. Mauro Portoso ha scritto:

    mortadella cerca il posto di presidente repubblica!

  27. Simonetta Camisotti ha scritto:

    un po tardivo direi

  28. Antonio Pintér ha scritto:

    Prodi: anchebasta. Secchiello, paletta, copertina…

  29. Vincenzo Folliero ha scritto:

    Ancora con questa edilizia? Sono più le case delle persone.

  30. Vincenzo Pinto ha scritto:

    Mavaffangul sort DH rincoglionit

  31. Michele Moretti ha scritto:

    Basta prodi. Ormai è cotto e mangiato. Anche i suoi lo hanno abiurato.

  32. Giancarlo Mirotta ha scritto:

    ma fatte li cazzi tua,non ti basta i danni che hai fatto con l euro limortaccitua ,te possino ammazzatte

  33. Giancarlo Mirotta ha scritto:

    a cazzaro ma che hai perso la memoria,c era il tuo compagno di voto prodi,mortaccivostra

  34. Sandro Di Spigna ha scritto:

    prodi chi !!! ancora respira !!!

  35. Mario Amoroso ha scritto:

    minkiaaaaaaaaaaaaaa no ancora prodi che parla di economia quando nn capisce un cazzooooooooooooooooooooo stavolta ci vende ai cinesi

  36. Demetrio Morello ha scritto:

    Sei ridicolo :MISERABILE!!!

  37. Martino Amodeo ha scritto:

    Già’ hai fatto!!!riposa e Goditi la pensione professore.

  38. Giovanni Carta Crobu ha scritto:

    Ancora non è soddisfatto dei danni che ha causato?
    Ma che vada AFC.

  39. Gabriella Proserpio ha scritto:

    non è possibile che gli permettano ancora di parlare di economia

  40. Gabriella Proserpio ha scritto:

    ha svenduto i gioielli di famiglia ma nn la sua

  41. Fernando Bianchi ha scritto:

    Prodi l’uomo che ha fatto nascere il debito italiano grazie alla sua scellerata gestione del mastodonte IRI, può insegnare poco, direi nulla che crepi.

  42. SalvatoreDElia ha scritto:

    l’ignoranza è una brutta bestia. vorrei rammentarvi delle cose semplici. il governo berlusconi abbassò le tasse per 6 miliardi di euro e all’80% dei redditi italiani  spettarono la grossa cifra di 17€ mensili. il governo prodi con 1 solo miliardo di euro e la RIMODULAZIONE degli assegni famigliari porto sempre nelle tasche dello target la bellezza do 80 €. E VOI ANCORA A PARLARE DIEL NULLA COME IL VOSTRO CERVELLO

  43. SalvatoreDElia ha scritto:

    l’ignoranza è una brutta bestia. vorrei rammentarvi delle cose semplici. il governo berlusconi abbassò le tasse per 6 miliardi di euro e all’80% dei redditi italiani  spettarono la grossa cifra di 17€ mensili. il governo prodi con 1 solo miliardo di euro e la RIMODULAZIONE degli assegni famigliari porto sempre nelle tasche dello target la bellezza do 80 €. E VOI ANCORA A PARLARE DIEL NULLA COME IL VOSTRO CERVELLO

  44. Antonio Palozzo ha scritto:

    Questo signore deve rilanciare la sua testa.

  45. George Ross ha scritto:

    Ancora ti presenti dopo averci rovinato?

  46. Giusy Saracino ha scritto:

    ma vattene a quel paese

  47. Davide Cocco ha scritto:

    ancora prodi?

  48. Donato Palmieri ha scritto:

    ancora in giro questo coglione?

  49. Matteo Busoni ha scritto:

    Ci hai già portato nel baratro, adesso taci!!!!

  50. Salvatore Platania ha scritto:

    questo pe3rsonaggio si cerca di mangiare definitamente gli italiani.

  51. Marcello Latini ha scritto:

    prodi è uno di quelli che ci ha portati al disastro. tacesse per sempre,qualunque cosa volesse dire.incapace salito troppo in alto

  52. Laura Palmieri ha scritto:

    BASTA PRODI,,,,,.HAI GIÀ DATO ABBASTANZA

  53. Nicola Caputo ha scritto:

    reddito minimo di dignità, prevenire è meglio di curare o di piangere dopo

  54. Franca Bevacqua ha scritto:

    Ma nessuno ha chiesto consigli a Prodi ,ha già fatto molti danni .

  55. Bruno Marioli ha scritto:

    La ricetta din chi ha ci ha rovinato con l’euro !

  56. Antonello Nusca ha scritto:

    Con gli spiccioli non si salva il paese. La colpa di questo inferno, caro Romano, è tua in larga misura.

  57. Luca Regolo ha scritto:

    Una bella cazzata, ciampidraghiprodi… evidenza assoluta! Io, esistevo….

  58. Luca Regolo ha scritto:

    Paolo, ma per cortesia…

  59. Anna Sposito ha scritto:

    oddio ancora lui e le sue ricette noooooo!!

  60. Francesca Vendramin ha scritto:

    seeee Mortadella maledetto parassita…ha combinato disastri su disastri. Con l’euro lavoreremo un giorno di meno e guadagneremo come se avessimo lavorato un giorno in più… ha proprio indovinato. Ma oltre ad essere un evidente incapace lo dobbiamo mantenere ad vitam con 3 PENSIONI!!!Maledetto!

  61. Domenico Costanzo ha scritto:

    ma parlate per come mangiate… che cazzo è sta Jobs act ?

  62. Pistidda Giuseppe ha scritto:

    ma questi ignoranti lo sanno che al popolo si parla con l’ITALIANO, giusto perché siamo in ITALIA. jobs://goo.gl/e1nFTr, potrebbe voler dire vi fottiamo.

  63. Franco Balconi ha scritto:

    il dubbio rimane se lo dice prodi

Lascia un commento