•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 5 aprile, 2014

articolo scritto da:

Morando propone il salario minimo: “carcere ai datori di lavoro che non lo rispettano”

Il vice Ministro dell’Economia e Finanze, il democratico Enrico Morando, intervenendo ad un workshop presso Cernobbio, ha legato l’efficacia delle riforme che Renzi ha messo e metterà in atto con il tempo di durata del Governo: qualora l’esecutivo a guida dell’ex sindaco di Firenze arrivasse al 2018, le riforme produrranno effetti positivi.

Sulla riforma dello Stato, a cui si aggiunge la modifica del Titolo V della Costituzione, Morando sostiene come si arriverà approvazione solo a fine 2014 o, addirittura, ad inizio 2015. Poi avverte che “chiunque, magari in nome di una perfezione che non è di questo mondo, faccia fallire l’accordo e facesse votare con la legge attuale, non solo minerebbe il sistema politico ma anche la stabilità economica”.

morando2

Morando, poi, parla delle prospettive dell’economia italiana. Dopo l’annuncio, di un mese fa circa, del taglio di 10 miliardi dell’Irpef, il vice ministro ricorda che quella somma non basta: “ne servono 32-33”, che andrebbero recuperati “soprattutto con tagli alla spesa: servono tre anni se le decisioni vengono prese adesso”. Poi parla della legge sul salario minimo garantito: “si potrebbe fare alla svelta questa legge”, legando alla retribuzione minima “il carcere per i datori di lavoro che non la rispettano”. Infine aggiunge come “potrebbe anche essere introdotta una norma per cui il contratto nazionale agisce solo per default, solo dove non si sia in grado di fare un accordo di secondo livello che possa derogare dal contratto nazionale”, in modo da “aiutare la produttività”.

Daniele Errera

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

40 Commenti

  1. Riccardo Danilo Bigi ha scritto:

    Allora si che aumenta l occupazione …. Buffoniiiii

  2. Stefano Mastrogirolamo ha scritto:

    Il salario minimo, come far morire di fame la gente! Provate a viverci voi con il vostro salario minimo.

  3. Lucia Locatelli ha scritto:

    Non ci credo proprio al carcere. Dovrebbero costruirne troppi

  4. Eugenio Trovato ha scritto:

    in calabria allora dovrebbero dargli la camera a gas agli imprenditori,non solo non danno il salario minimo,ma ora non pagano nemmeno!

  5. Domenico Rusconi ha scritto:

    Ma cazzo, se non c’è ancora una legge che lo stabilisce di cosa vi state lamentando?

  6. Giuseppina Congiusta ha scritto:

    un altro catanonno. ma possibile che non si scollano mai?

  7. Alberto Tosetto ha scritto:

    i primi 3 link sul tuo diario, sono 3 bufale, sei sicura di poter esprimere opinioni in merito?

  8. Giuseppina Congiusta ha scritto:

    sicurissima, tu sei sicuro di quello che hai scritto?

  9. Renzo Grigolon ha scritto:

    il ritorno del migliorista 😀

  10. Pingback: Il piatto del giorno | Lavoro: il governo apre al salario minimo, "carcere per chi non lo … – AGI – Agenzia Giornalistica Italia

  11. Ernesto Sessa ha scritto:

    la proposta e’ valida

  12. Claudio Turola ha scritto:

    Quanta propaganda elettorale! Oltre all idea assurda che bloccherebbe migliaia di assunzioni.

  13. Pingback: Il piatto del giorno | Lavoro: il governo apre al salario minimo, "carcere per chi non lo … – AGI – Agenzia Giornalistica Italia

  14. Paolo Perini ha scritto:

    Sarebbe una misura corretta. Già presente nella stragrande maggioranza delle legislazioni europee. Assente in italia per via della convinzione sbagliata che a regolare tutto bastano i contratti nazionali di lavoro

  15. Riccardo Desantis ha scritto:

    il carcere non risolve tutto…secondo me servirebbero sanzioni pecuniarie severissime

  16. Stefania Pellerucci ha scritto:

    Sanno solo scopiazzare …. Germania …. stati uniti …. grillo!

  17. Roberta Atzori ha scritto:

    E come si valuta sto salario minimo? A partire da ccn? È già così e il minimo è… davvero minimissimo!!!
    Altre idee?

  18. Alessio Piredda ha scritto:

    E’ una buona idea….così i datori non possono sgarrare…bella legge se messa in atto

  19. Marco Angius ha scritto:

    si poi fate lo svuota carceri MINCHIONE STRUNZ

  20. Settimio Sette Gorgoroni ha scritto:

    sono le solite chiacchiere di montecitorio.

  21. Filodoro Cupaioli Morandi ha scritto:

    Ma tutto ciò non è di competenza del ministero del lavoro.

  22. Giuseppe Artei ha scritto:

    Strano che non parli del lavoro nero? Se non vogliono controllare il lavoro nero, come fanno a controllare il salario minimo?

  23. Rosa Fos ha scritto:

    un altro poveretto

  24. RinoMazzi ha scritto:

    E SE IL DATORE DI LAVORO NON E’ IN GRADO CHIUDE,IGNORANTI

  25. RinoMazzi ha scritto:

    NON CAPISCI NULLA COME SI PUò AVERE IDEE SIMILI? E SE LE IMPRESE CHIUDONO CHE FA’ IL GOVERNO?

  26. Franca Mollea ha scritto:

    a lui darei il salario minimo

  27. RinoMazzi ha scritto:

    http://www.facebook.com/profile.php?id=1564181888 BRAVO E SE IL DATORE DI LAVORO NON HA SOLDI?
    NON SI PUO’ IMPORRE AD UN PRIVATO PAGARE  QUELLO CHE NON PUO’
    HANNO CHIUSO CON MONTI 4 MILIONI DI IMPRESE

  28. Rosina Fanali ha scritto:

    il primo in galera tu con il pd vistoche’ sfruttate persone anzi schiavizzate le persone

  29. Salvatore Cantaro ha scritto:

    E se i datori di lavoro – quelli rimasti in Italia se ne vanno in Pakistan e simili ? Aumento alle stelle della disoccupazione ! La globalizzazione è la madre di tutte le sventure !

  30. Mauro Agus ha scritto:

    bello. Così questi non assumono nessuno o vanno all’estero. Un applauso al ministro.

  31. Mauro Agus ha scritto:

    controlla dove sono fatti i vestiti che hai addosso e non solo… e pensa se saresti disposto a pagare tutto il triplo. Non è che hai torto… è che la globalizzazione è inevitabile.

  32. DaveRo Losetti ha scritto:

    basterebbe avere un paese con le tasse più basse del Pakistan e in Pakistan non va nessuno.
    Nessuno abbandona un posto dove si sta bene.

  33. Salvatore Cantaro ha scritto:

    Infatti, ho precisato “quelli rimasti in Italia” e, ovviamente, mi riferivo a quelli che danno lavoro in Italia e non a quelli che producono all’estero e vendono in Italia.

  34. Salvatore Cantaro ha scritto:

    A prescindere dal livello elevatissimo delle tasse (per datori di lavoro e per lavoratori) in Italia, la verità è che la globalizzazione del commercio non è stata preceduta dalla globalizzazione dei diritti di datori di lavoro e di lavoratori.

  35. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    bisogna iniziare ad imparare a rifare comunita’ e non accettare piu lavori sottopagati.

  36. Assunta Rullino ha scritto:

    FORCA PER VOI

  37. Mori Guido ha scritto:

    Sei contrario alla proposta del salario minimo?

  38. Mori Guido ha scritto:

    Ottima proposta.

  39. Nicola Zaccardi ha scritto:

    In pratica andrebbero tutti dentro.

  40. TeodoroRenato Guadalupi ha scritto:

    Credevo fosse carlo D’Angelo!?

Lascia un commento