•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 10 aprile, 2014

articolo scritto da:

Finocchiaro “Cambiare l’Italicum per avere più donne”

finocchiaro-italicum

La Presidente della Commissione Affari Costituzionali Anna Finocchiaro è soddisfatta della presenza di cinque capolista donne alle Europee, volute fortemente dal premier Matteo Renzi. “Un buon segnale ma”, avverte “ora nell’Italicum va messa la parità”.

“VAGONE RIMESSO SUI BINARI” – Intervistata da La Repubblica, la Finocchiaro, noto esponente del Partito Democratico, esprime il suo giudizio sull’Italicum, e chiede a Renzi di rivedere alcuni importantissimi punti, soprattutto dopo l’intervento dei cosiddetti “franchi tiratori” alla Camera dei Deputati. “Il registro su cui bisogna muoversi è quello della parità di genere nella rappresentanza politica”, dichiara, “ma l’Italicum va assolutamente cambiato in Senato”.

finocchiaro-renzi-italicum

Secondo la Finocchiaro vanno cambiate alcune cose per garantire la tanto promessa parità di genere anche nella politica. “Cambiare l’Italicum è possibile”, annuncia, aggiungendo poi che “gli strumenti per agevolare la parità della rappresentanza esistono”. Il Presidente della Commissione Affari Costituzionali spiega poi in che modo modificare la legge elettorale al Senato: “Il tutto dipenderà dal meccanismo di voto che si sceglie”, dichiara, “o la doppia preferenza di genere oppure il sistema delle liste 50 e 50 più i capilista metà uomini e metà donne”.

“LA PARITA’ E’ QUESTIONE GENERALE” – Cosa accadrà al patto tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi in caso di modifiche all’Italicum? “La questione della parità di genere non appartiene a un solo partito”, risponde la Finocchiaro, secondo la quale il patto rimarrà. La legge elettorale è uno dei punti forti sui quali si basa il debole accordo tra il Governo e Forza Italia, ma sulla parità non si discute.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

93 Commenti

  1. Giovanni Facchini ha scritto:

    Basta che non siano delle intriganti come te..

  2. Paola Candido ha scritto:

    vai a casa !!

  3. Luigi Maria Lozzi ha scritto:

    Se non smette di fumare avremo una donna in meno in politica.

  4. Gianni Buglio ha scritto:

    e….. cambiare la Finocchiaro?

  5. Claudio Turola ha scritto:

    Italicum= dittatura

  6. Pallino Pinco ha scritto:

    Sessismo 2.0

  7. Mauro Portoso ha scritto:

    indefinibile!!

  8. Edgardo Favaloro ha scritto:

    E cambiarlo per renderlo meno incostituzionale e più democratico?

  9. Giuseppina Congiusta ha scritto:

    ancora lei, basta con questi politici di professione, che se torni nella sua sicilia, in parlamento da anni ha gia dato

  10. Nicola Berardi ha scritto:

    E’ incredibile come l’Italicum e le riforme di Senato e Titolo V abbiano mostrato che praticamente il 100% degli italiani ha una carriera da grande costituzionalista alle spalle: tutti quanti che hanno la verità giuridica in tasca, tutti quanti che sanno cosa è legittimo e cosa illegittimo.

  11. Stefano Galdo ha scritto:

    Se le donne in più son tutte come lei voglio il di 100% uomini per legge.

  12. Mario Lavezzi ha scritto:

    “tra cui la sottoscritta”

  13. Franco Cannavacciuolo ha scritto:

    se davvero pensa che l’unico difetto dell’Italicum sia la mancanza di donne,siamo alla frutta.

  14. Giancarlo De Luca ha scritto:

    il pd che fa finta di fare opposizione al pd che è in accordo con berlusconi sperando che qualche italiota ci caschi

  15. Ignazio Farinello ha scritto:

    che te ne fai di donne alla bindi .o come te , meglio puntare sulle persone capaci

  16. Donato Fioretti ha scritto:

    Cambiare l’Italicum per non avere più lei.

  17. Jenny Mare ha scritto:

    siamo nell’assurdo…si deve mirare ad avere punte di eccellenza che siano uomini o donne purchè abbiano onestà , trasparenza altissima professionalità….basta con questa sabbia negli occhi…agli italiani serve chi è in grado di traghettarli fuori dalla crisi donne o uomini che siano ben vengano anche i marziani se è necessario….e non certo di chi si serve di tutte le fasce deboli …delle donne…x rimanere aggrappati alle poltrone

  18. Michelangelo Turrini ha scritto:

    e tu cambia mestiere, magari vai a fare la direttrice all’Ikea, così non ti serve fare la spesa con la scorta

  19. Lamberto Giusti ha scritto:

    Appunto, e lei cosa c’entra?

  20. Domenico Bianco ha scritto:

    cambiare lei è la prima priorità

  21. Ciro Pocobello ha scritto:

    a casa .

  22. Selmo Il Colo ha scritto:

    cambiare l’italicum per farci scegliere da chi farci governare, mentecatta!

  23. Sergio Telaroli ha scritto:

    …per candidarle a Taranto.

  24. Vanni Mircoli ha scritto:

    Cambiare la Finocchiaro per avere donne migliori !!! Lo dico da iscritto al PD.

  25. Luca Taglietti ha scritto:

    E perchè i gay non sono rappresentai per legge? Questo è razzismo!

  26. Renato Occhiuzzi ha scritto:

    Cambiarlo per avere più democrazia, donne o non donne!

  27. Renato Occhiuzzi ha scritto:

    Perbacco! Sei quindi di DESTRA?

  28. Vanni Mircoli ha scritto:

    Sono iscritto al PCI dal 1976 poi PDS e poi DS, infine PD. La Finocchiaro è una conservatrice in tutti i sensi e oggi dividere i pensieri in destra e sinistra è sbagliato. Un esempio ? il divorzio è solo di sinistra??? l’aborto è solo di sinistra??? il libero mercato è solo di destra ? la sicurezza e la pace sono di sinistra o di destra ? Non fare battute misere !!!

  29. Giuseppe Coderoni ha scritto:

    sono già più che dannose quelle che avete…

  30. Rosina Fanali ha scritto:

    il pollaio per te gallina

  31. Lombardi Francesco ha scritto:

    Spero di avere donne piu’ giovane della Finocchiaro.

  32. Riccardo Danilo Bigi ha scritto:

    Se vabbe cercatele tutte per non farci più votare…

  33. Fulvio Ugo De Lucis ha scritto:

    se sono a tua immagine e somiglianza meglio lasciar perdere….

  34. Giorgio Mattei ha scritto:

    tanto e’ uguale il problema non sono le quote sono le persone..prendi lei la santanche’,la gelmini,rosy bindi….e’ un problema di competenza non di sesso

  35. Antonello Nusca ha scritto:

    Non sarà che manca un pochino di democrazia?

  36. Mario Caronesi ha scritto:

    ci vogliono donne giovani con idee nuove per cambiare il sistema e leggi.

  37. Adriano Calvo ha scritto:

    si togliesse dai coglioni, una che va a fare la spesa con la scorta che paghiamo noi,e poi non è questione di donna o uomo,vogliamo persone competenti, lei è 30 anni che sta li e ne stiamo pagando le conseguenze

  38. Marco Arte Futura Mariani ha scritto:

    FERMATELA…..

  39. Pietro Motta ha scritto:

    e magari un po’ di democrazia… ma è la prima cosa che mi è venuta in mente eh

  40. Paola Lorenzetti ha scritto:

    Cambiare l’Italicum per sentire la voce di tutti, non solo dei due partiti più grandi!

  41. Rainaldo Rey Feroldi ha scritto:

    ma tutti questi che da anni che campano della politica …Renzi non voleva rottamarli ???? bla..bla..bla..

  42. Carlo Carapacchi ha scritto:

    e basta….ancora non abbandoni?????

  43. Pierpaolo Mantelli ha scritto:

    se poi le donne sono come te siamo a posto….

  44. Oriano Valenti ha scritto:

    BASTA FINOCCHIARO, vai fuori dal Parlamento, non rappresenti nessuno.

  45. Lucia Locatelli ha scritto:

    Una in meno incapace, lei Sig. FINOCCHIARO

  46. Valerio Cianfrocca ha scritto:

    “Cambiamo il Colosseo per farci sbranare dai leoni anche i cristiani”

  47. Stefano Giossi ha scritto:

    Ma dite alla Finocchiario di andare fuori dalle palle, dai per favore.

  48. Giuseppina Congiusta ha scritto:

    ma statti zitta, tanto a te non interessa niente l’itakicum

  49. Eugenio Policriti ha scritto:

    non bastano tutti questi chiaccheroni vogliamo sentire altri ma perfavore

  50. Ivan Balzani ha scritto:

    a che serve avere piu donne se sono sotto padrone????????????

  51. Alessandro Lodi ha scritto:

    Smettila che sei grande

  52. Giovanni Avanzi ha scritto:

    Panda da tutelare?
    A noi elettori manca di poter scegliere chi ci rappresenta, e di poter eleggere un nostro rappresentante senza essere costretti ad appecoronarci dietro un partito di raccolta.
    Se un politico, di professione, non tiene conto di questo “requisito minimo” ha voglia di dire di se stesso di essere Democratico; è un fascista”

  53. Luciana Monti de Luca ha scritto:

    Ma che vuol dire per avere più donne??? Vogliamo avere gente onesta e capace a prescindere dal sesso !!!!

  54. Andrea Lai ha scritto:

    ★★★★★

  55. Stefano Ciceri ha scritto:

    faciamo meno criminali

  56. Gino Ippolito ha scritto:

    cambiamo l’italicum per avere meno merda!!!

  57. Rita Manna ha scritto:

    Se sono come lei no..troppa delusione

  58. Lorenzo Dei Medici ha scritto:

    Finocchiaro: ci vogliono persone oneste, preparate, motivate, donne o uomini o…altro non importa. A proposito TU da donna che hai fatto di politicamente rilevante in tanti anni che vivi alle spalle della comunità????

  59. Loriano Martellini ha scritto:

    Ma l’ha detto la Finocchioaro o Berllusconi ?

  60. Ale Milanista ha scritto:

    perchè lei si considera una Donna? ahahahaha ma mi faccia il piacere

  61. Gian Maria Lupparelli ha scritto:

    Ma cambiare paese e non rompere più il cazzo no??

  62. Paoletti Paolo ha scritto:

    onestamente, guardando il livello delle donne schierate oggi (e ieri, nel caso della Finocchiaro) dal PD, riescono a fare rimpiangere i vari Veltroni e D’Alema, e questo è troppo

  63. Filippo Minacapilli ha scritto:

    BASTA!

  64. Salvo Meli ha scritto:

    VAI A ZAPPARE !

  65. Giorgio Cosola ha scritto:

    va bene tutto basta far funzionare se questa merda e’ convinta cosi’….

  66. Tonino Proietto ha scritto:

    Ti ritengo una persona intelligente..e per questo ritengo che tu sappia che il nodo e’ la qualita’ della persona…e la possibilita’ di scelta dell’elettore(preferenza)non mi si puo’ imporre un uomo servo del potente o una donna che sia la segretaria dello stesso…lo sai che sui territori le persone sono conosciute per quello che fanno …o che non fanno…….LE CAPACITA’ PRIMA DI TUTTO…. ALTRIMENTI SIAMO ROVINATI….ciao e buo n lavoro….protoni…

  67. Loris Accica ha scritto:

    Sciocchezze da osteria.

  68. Gianna Versari ha scritto:

    Rappresenta la vecchia nomenklatura che nn vuole mollare le poltrone (vedasi anche la Bindi) Siete deletiere e inacidite, sarebbe opportuno emarginarle

  69. Tremul Ugo ha scritto:

    basta lei per tutte

  70. Gigi Grieco ha scritto:

    se spno tutte come te…

  71. Antonio De Monte ha scritto:

    Spero che il gruppo PD non diventi il mero esecutore di uno solo al comando.

  72. Angioletta Sartoni ha scritto:

    da donna penso sarebbe meglio parlare di merito

  73. Tiziana Pazzaglia ha scritto:

    Infatti , ma basta che non siano come lei !

  74. Pierpaolo Mantelli ha scritto:

    perché avere più donne a prescindere?…..voglio gente onesta e basta…..ma tu dato che l’onestà non sai neanche dove trovarla non lo potrai mai capire perciò levati dai coglioni che di danni ne hai già fatti parecchi radicalchic di sta ciolla….

  75. Egi Squillace ha scritto:

    se le donne che intendi sono la picierno o la santanchè mi sa che hai detto una gran cazzata finocchiaro! non è che vi dovete nascondere dietro le quote rosa adesso?! io voglio gente onesta uomo o donna che differenza fa!?!?! è questo il vero sessismo!

  76. Giorgio Angeletti ha scritto:

    ma che cazzo dici cambiare l’italicum per avere più democrazia abbassando la soglia di sbarramento

  77. Rita Mariani ha scritto:

    a finocchia’…va a zappa’ la terra va’….vado a casablanca piuttosto!!!! vergogna te e la boldrini non sapete cosa significa essere DONNE!!!

  78. Antonio Marinelli ha scritto:

    Con quella ghigna mi ispiri fiducia….si

  79. Katia Polvani Billi ha scritto:

    Finocchiaro l’hai capito che a breve sarai rottamata anche te e che a Renzi non gli piaci??????,
    Non preoccuparti la parità non serve se l’uomo al comando sa bilanciare bene……..

  80. Giuseppe Ferrara ha scritto:

    con tt i soldi che se fottuti.. in 30anni di carriera sta zoc,,.., adesso ha paura di essere rottamata”

  81. Ciro Pocobello ha scritto:

    ma vaffa nculo.

  82. Lucio Filipponi ha scritto:

    Ma perché, questa è una donna???

  83. Silvia Girasole ha scritto:

    va cambiato per consentire agli elettori la scelta di chi li rappresenta e non di avere liste già formulate dai partiti, a questo punto che ci mettano uomini o donne a chi frega?

  84. Gianni Mulas ha scritto:

    più che più donne…..più democrazia!

  85. Oliviero Nocentini ha scritto:

    no,cambiare i parlamentari con persone più capaci e retribuite in modo dignitoso e non sfarzoso

  86. Sandro Di Spigna ha scritto:

    rottamata …

  87. Sergio Pisano ha scritto:

    Questa è bigamia!!!

  88. Regino Gino Mascia ha scritto:

    Cambiare le donne per avere meno finochiare!!!!!!

  89. Carlo Branchetti ha scritto:

    Ma questa è ancora in giro?

  90. Giovanni Rana ha scritto:

    poraccia che pena che fa

  91. Giulio Giliberti ha scritto:

    cambiare per non cambiare niente come avete fato finora?

  92. Sergio Jí Ào Radano ha scritto:

    Uomini o donne, cosa cambia? l’importante è avere gente onesta che pensa al bene di tutti e non a a tutelare le proprie idee, gusti e interessi! questo risulta impossibile in Italia, paese barbaro.

Lascia un commento