•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 12 aprile, 2014

articolo scritto da:

Bersani, D’Alema e minoranza PD in coro: “Italicum va modificato”

E’ un coro di no nei confronti dell’Italicum, quello espresso dalla minoranza interna al PD. A guidare il fronte critico interno ai democratici è l’ex segretario Pierluigi Bersani, ospite ieri della trasmissione di La7 “Bersaglio Mobile”, condotta da Enrico Mentana.

“Lo dico serenamente e pacatamente: così com’è la nuova legge elettorale non va“. Questo il giudizio del predecessore di Matteo Renzi alla segreteria PD. “Il combinato tra riforma del Senato ed Italicum va corretto, c’è il rischio che qualcuno prenda tutto con appena il 25%, servono modifiche per essere comparabili alle altre grandi democrazie occidentali”. Il timore di Bersani riguardo all’Italicum riguarda anche il meccanismo del ballottaggio che, secondo l’ex segretario, rischia di favorire il Movimento 5 Stelle.

bersani pd

D’ALEMA E LA MINORANZA – A Bersani si unisce anche Massimo D’Alema, che ritiene l’Italicum da migliorare in quanto presenta “storture e aspetti di dubbia costituzionalità”. Intervenendo all’incontro della minoranza PD, riunita su iniziativa di Gianni Cuperlo, l’ex premier aggiunge: “Mi pare che sia congegnata per mettere la destra intorno a Berlusconi, ed in tal caso va rivista, anche approfittando dell’indebolimento del leader del centrodestra”.

Nella critica all’operato del governo Renzi, D’Alema trova una sponda – non certo inaspettata – nello stesso Gianni Cuperlo. “Le norme sbagliate della destra non diventano giuste se a proporle siamo noi”, il giudizio dello sconfitto alle ultime primarie, che aggiunge: “le riforme costituzionali e la legge elettorale servono, ma vanno migliorate”. noi ci siamo fatti carico di far procedere il treno delle riforme ma la legge elettorale uscita dalla Camera non è buona e va migliorata”.

dalema massimo

BERSANI A TUTTO TONDO: GOVERNO RENZI, LETTA E I 101 DI PRODI – L’intervista effettuata da Mentana all’ex segretario del PD non si è però limitata solo ad un’analisi dell’Italicum. Secco il giudizio di Bersani su Grillo ed il Movimento 5 Stelle: “pura inutilità per il Paese, promettono il cambiamento ma non sono disponibili a nulla”. Decisamente più soft l’opinione su Renzi (“mi piace molto il suo piglio e la sua energia”), pur giudicandolo eccessivamente frettoloso (“col rischio di fare cose sbagliate”). Il giudizio sull’esecutivo non è però censorio: “pur riscontrando qualche pecca sul lato dell’umiltà, si è messo il moto un processo che non va scoraggiato o indebolito, ma corretto ed aiutato”. Al tempo stesso, però, Bersani precisa di non chiedere alcun ruolo nel PD.

Inevitabile affrontare poi il discorso sui mesi che hanno preceduto l’entrata in carica del governo Renzi, periodo che ha segnato anche l’uscita di scena dello stesso Bersani. La ferita è ancora forte e fatica a rimarginarsi: “il passaggio da Letta a Renzi è stato abbastanza inelegante, per usare un eufemismo”. Per non parlare dell’elezione del Presidente della Repubblica e dei 101 che affossarono Prodi e, con lui, lo stesso Bersani: “ci fu un incrocio fra chi non voleva Prodi e chi non voleva me ed avvenne quanto avvenuto”. L’ex segretario, nel commentare l’accaduto, si limita solo ad un “è una lezione da imparare, mi auguro che non accada mai più”.

Emanuele Vena

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

73 Commenti

  1. Andrea Lai ha scritto:

    Ma andate a….

  2. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    L’unica voce in capitolo è quella di Renzi. Voi siete i soliti rematori contro e dalle idee obsolete!

  3. Giampiero Censorii ha scritto:

    ..a me sembra fatto apposta per Grillo…

  4. Valerio Cianfrocca ha scritto:

    Siamo al “nemico del popolo”?

  5. Mimmo Pappalardo ha scritto:

    Dai dai…..adesso vai a casa a riposarti, non preoccuparti, ora ci sono altri che fanno il tuo lavoro…..tranquillo, stai sereno

  6. Manfredi Emmanuele Pizzigallo ha scritto:

    D’Alema è esattamente quello Renzi vuole eliminare nel PD….. e il fatto che sia in minoranza vuol dire che funziona…

  7. Giancarlo De Luca ha scritto:

    ecco la solita scenata il pd fa la riforma elettorale e poi a turno fanno finta di indignarsi di una loro stessa legge…….malati mentali!!

  8. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Oggi a Torino, Renzi ha detto al PD cosa si aspetta… stare con i cittadini e questo è quello che bisogna fare. La politica di Palazzo, che ha generato lo scollamento con la gente,è alle strette: dare risposte agli Italiani, abbandonando quel vecchio modo di far politica.Ho ascoltato integralmente il discorso e lo condivido appieno.Ci sono tanti messaggi, che andrebbero ascoltati.

  9. Lucia Locatelli ha scritto:

    Questi signori non hanno capito che nel firmamento non c’è più posto x loro. Nelle stalle invece ancora..

  10. Steven Louis Passalacqua ha scritto:

    Ora inizia la campagna elettorale e inizieranno a tirare in ballo il loro alleato di sempre, cioe’ Berlusconi……

  11. Giuseppe Ferrara ha scritto:

    gia.. mi sa che avete perso qualche stazione”

  12. Sebastiano Granata ha scritto:

    Detto da chi è in parlamento da 20 anni è un insulto all’intelligenza.

  13. Bruno Bonandin Fotostudio ha scritto:

    Da 20 anni di appoggi ai mafiosi e di danni tra l’altro.. Fosse li solo a scaldare il banco uno potrebbe capire ma fanno pure e fanno male. . Si fanno i cazzi loro..

  14. Luca Traversi ha scritto:

    Si facevano l’accordo con Bersani parlo dei grillini non avremmo avuto il governo letta nell’attuale ma un governo di centrosinistra

  15. Matteo Busoni ha scritto:

    Ridicolo!!!! Smacchiatore di staminchia!!!!

  16. Stefano Lauretta ha scritto:

    peccato che il M5S sia prettamente di destra-estrema destra. Non lo dico io, ma lo dice il loro programma e le loro dichiarazioni. Contro l’immigrazione, a favore dei dei gruppi etnici, contro l’europa, contro l’euro sono tutti argomenti di estrema destra o della destra. Difatti hanno preso i voti di forza italia e della lega. Senza contare che hanno dichiarato più volte affermazioni che erano e sono di destra. Il m5s di fatto è di destra. Un governo PD-M5S non sarebbe diverso da un inciuccio tra destra e sinistra.

  17. Luca Traversi ha scritto:

    Ciao Stefano il pd allora chiese un appoggio politico per consentire la nascita di un governo di centro sinistra al m5s, senza entrare in maggioranza e tanto meno nel governo stesso.

  18. Antonio Campanella ha scritto:

    grillo ed il suo amico di merende casaleggio…so’ cazzari…povera italia….

  19. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Il M5S ha un programma? Solo slogan. Grillo sta con tutti:secessionisti, forconi… Mai un accenno a cosa farebbe se fosse al governo.Non parla di evasione fiscale, non parla di diritti civili ed etici, non parla di immigrazione… Evita tutti gli argomenti scabrosi per avere consensi da destra a sinistra. Solo che il governo è tutt’altro!

  20. Luigi Russo ha scritto:

    l inutilità sei tu bersani che hai fatto la figura del poveraccio! voi invece avete fatto molto:scudo fiscale,indulto,disoccupati,f35,tav ma vai a fare inculo imbecille!

  21. Oreste Picari ha scritto:

    “Vanno migliorate” : voce del verbo non le abbiamo fatte prima e vogliamo continuare a non farle…..
    Cuperlo bersani e d’alema sono fuori dalla storia e non vogliono capirlo..
    .

  22. Federica Stacchi ha scritto:

    Grazie Bersani,ma lo sapevamo già.

  23. Diego Arpicelli ha scritto:

    Grazie Bersani sta cippa ,uomo e politico inutile,partito inutile ,elettori inutili…..pd=partito demenziale

  24. Romano Fedi ha scritto:

    ma quando n’anno indovinata una loro lì ma un ci facciono girare i oglioni qurcuno a perso l’elezioni come quelle d’ora stando al seggiolone che un gli ritocchera più qurche altro se magio dieci punti in quindici giorni di ampagna elettorale, ma ir che cianciano.

  25. Paolo Tamagnini ha scritto:

    Bravo Bersa!

  26. Egi Squillace ha scritto:

    Ma.perché gli italiani non si informano? Ma perché non si incuriosiscono ? Ma perché credono a tutte le cazzate di TV e giornali? Bersani non ha mai voluto fare alcun governo col m5s. E se dicono sempre no, informatevi sui perché!!!!!! Diamine! Per colpa vostra che votate ancora bersani non dovremo cambiare questo paese??? Sveglia!!!!

  27. Michele Mille ha scritto:

    Chi dovrebbe pensare ed informarsi sono gli elettori dei grillini. Con tutte le cazzate/buffonate che tirano fuori tutti i giorni.

  28. Manoah Cammarano ha scritto:

    Quindi è colpa del M5s se il PD è un partito che non ha un identità? bene ahahaha

  29. Rodolfo Bolla ha scritto:

    Già e Bersani cosa è disponibile a concedere al M5S? Non vogliamo poltrone. Vogliamo atti di buon governo. Finora il PD cosa ha votato? Il PD ha votato una legge elettorale porcata 2.0 (che riguarda solo la camera); ha mantenuto le provincie, spostando la scelta del presidente e dei consiglieri provinciali dall’elettorato composto dai cittadini, alla “nomina” da parti dei consiglieri comunali; ha votato una legge che riduce ed elimina le pene per il voto di scambio tra politici delinquenti e criminalità organizzata. Tutti i SI del PD sono suggeriti da Berlusconi e da Forza Italia. Quali SI avrebbe dovuto dire il M5S, a quale buona legge?

  30. Rodolfo Bolla ha scritto:

    Ma va! Ma dai! Ma sul serio? Che minoranza seria! E nel frattempo come e cosa ha votato nelle aule parlamentari?

  31. Franco Gulino ha scritto:

    fumate meno………………… altrimenti si bruciano i neuroni!

  32. Margherita Fusco ha scritto:

    Lo speriamo tutti, e’ stata uns pagina Vergognosa .

  33. Claudio Orlandi ha scritto:

    spero che schiattate presto carogne infami

  34. Daniela Zedda ha scritto:

    Sì!ma io vorrei tanto tirassero fuori un minimo di decenza e si facessero avanti…troppo facile così. Ognuno sia responsabile delle sue scelte e io di conseguenza nel silenzio della cabina elettorale saprò chi votare o meno.

  35. Matteo Busoni ha scritto:

    Iniziate a fare le valigie, andrete tutti a casa!!!

  36. Giuseppe Perdichizzi ha scritto:

    E poi c’erano e ci sono gli ex Pd come me che non volevano ne l’uno,ne l’altro,anzi,che di quelle cacche scelte da una cacca di segreteria di partito,non voleva nessuno.

  37. Ottavio Bollini ha scritto:

    Siamo sicuri che il cervello dopo l.operazione non abbia subito danni ???

  38. Glam Parrucchieri ha scritto:

    Sono d’accordo fino a che si comportano così sono inutili per la società ma utili per le loro tasche

  39. Giancarlo De Luca ha scritto:

    gargamella mente…come sempre

  40. Alessandro Sbarufatti ha scritto:

    Detto da uno che è in parlamento da 30 anni e che ha partecipato a tutte le porcate mafiose dagli anni 80 ad oggi può solo essere un complimento. Ci ricordiamo ancora cosa ha fatto per la sua Emilia dopo il terremoto. Nulla.

  41. Amaya Wonder Ferrari ha scritto:

    Pensa voi che in 20 non solo non avete fatto nulla di buono per il paese ma l’avete martoriato portando nelle istituzioni le mafie, le lobbies, i massoni…

  42. Amaya Wonder Ferrari ha scritto:

    Michele citamene solo 1 grazie!

  43. Alessandro Sbarufatti ha scritto:

    Una legge fatta da Berlusconi, che favorisce Berlusconi? Ma daiiii!

  44. Amaya Wonder Ferrari ha scritto:

    potresti farmi un esempio alla base della tua “riflessione”, Grazie!

  45. Andrea Lai ha scritto:

    Continuo a leggere solo slogan dalla sinistra ahahahahahah

  46. Mauro Portoso ha scritto:

    quando c’è di mezzo baffino, qualche golpe è vicino!!!….

  47. Andrea Spadaro ha scritto:

    Bersani.. ti ricordi mps???? E che hai detto ….son mica matto non volevo un governo con Grillo ma solo i voti…..bè non siamo piddioti come i tuoi elettori siamo grillini

  48. Lucio Bufo ha scritto:

    sta gente non ha mai fatto un cazzo per le riforme, specie per la legge elettorale, ne ha solo parlato a vanvera …. ora che Renzi ha iniziato a fare, e non solo a parlarne, gli mettono i bastoni tra le ruote…. basta con gli immobilisti di professione!

  49. Michele Mille ha scritto:

    Un esempio? Che la Boldrini(poi corretto il tiro con Alfano) doveva ritirare passaporto a Dell’Utri. A parte che era senatore,x cio, magari,dovevate rivolgervi a Grasso. Poi penso che anche il piu ebete del mondo sappia che e’ la questura a dare e ritirare passaporti. Poi se deve dirti qualcun’altro le buffonate dei grillini..

  50. Geggino De Defaultis ha scritto:

    vorei ricordare ai p2ddini OVERNO COI CINQUESTELLE”

  51. Alex Parela ha scritto:

    D’Alema….il Segretario che entrò a Palazzo Chigi (dopo aver fatto fuori Prodi) con le pezze al culo e neu scì con le tods e il maglionciono di cachemire.

  52. Salvatore Caputo ha scritto:

    Ma cosa vuoi cambiare con un massone ed un pluriomicida?

  53. Salvatore Caputo ha scritto:

    Grande bersani

  54. Salvatore Caputo ha scritto:

    Un bel condono e vedrai che grilletto si sarebbe precipitato…a lui piacciono

  55. Salvatore Caputo ha scritto:

    Essere definito pdiota da uno che vota un massone ed un evasore pluriomicida è un onore

  56. Andrea Spadaro ha scritto:

    Mps ….piddiota ….

  57. Manoah Cammarano ha scritto:

    com’è, se lo dice il m5s è populismo, bloccare le riforme, sfascisti, fascisti, bambini che dicono sempre no…Se lo dicono gli storici (vecchi) del PD è un esigenza? -.-” ma andiamo, voi che votate PD ancora non riuscite ad aprire gli occhi?

  58. Giacomo Picchi ha scritto:

    Strano. .ci sei andato d’accordo per 20 anni. .un attacco di gelosia?

  59. Michele Melis ha scritto:

    provate a parlare con chi vota PD.. è inutile provare a fargli cambiare idea, sono peggio dei berlusconiani con la differenza che io li ritenevo più intelligenti

  60. Geggino De Defaultis ha scritto:

    per questo che a me fanno rabbia e con loro sono per forza di cose maleducato e rude ma non solo, se provi a parlare con loro ti risponderanno che sono portatori di verità e di luce e che nel PD c’è democrazia che Renzi è un grande (i renziani) o che Renzi non piace ma ormai è segretario e va bene così

  61. Pingback: Rassemblement – Convention minoranza Pd al Teatro Ghione | BIANCACLEMENTE

  62. Fernando Giannoni ha scritto:

    Mi sembra stupido pensare che questo italicum non va bene, quando andava bene il porcellum che ha consentito di prendere la maggioranza assoluta con una quota più bassa del 37% prevista dall’italicum. Che poi sia fatta per Berlusconi che ormai è fuori dai giochi è ancora più stupido. Che poi possa favorire Grillo, di male in peggio. Io credo che non vada bene solo perché l’ha proposto Renzi.

  63. Lucente Michele ha scritto:

    Non sono abituati ad essere….minoranza…….Quando erano maggioranza hanno partorito il porcellum………..e per loro andava bene ed hanno perso…..

  64. Amaya Wonder Ferrari ha scritto:

    Salvatore potresti fare esempi di cazzate ai danni degli italiani, ad esempio la bufala del Governo Letta sull’IMU che regalò 7,5 MLD di denaro pubblico alle banche?

  65. Amaya Wonder Ferrari ha scritto:

    Ma va? Pensa che è stato proprio il vostro “nuovo” uomo che l’ha voluto!!!

  66. Antonio Campanella ha scritto:

    …..un incappucciato si aggira per per l’Europa…vabbe’ e’ troppo…diciamo un …..cazzaro…circondato da ..cazzari..

  67. Sergio Gs IIo ha scritto:

    Ah ah ah …. che e’ stato fatto con il beneplacito di Berlusconi lo sappiamo da mesi!
    Solo che PRIMA non si poteva cambiare assolutamente (cfr. cronache di 2 mesi fa, quando Renzi neo-Segretario IMPOSE — democraticamente si intende!! — di ritirare tutti gli emendamenti in Commissione Affari Costituzionali) ma ADESSO che i conti non vi tornano, non va piu’ bene e quindi va cambiato…. che CIALTRONI!

  68. Michele Mille ha scritto:

    Il fatto quotidiano?? Si spiegano tante cose. Ps: prova a scoprire dove aveva anche la cittadinanza il sig dell’utri.

  69. Gianfranco Mancini ha scritto:

    Baffi no mi trova sempre d’accordo.

  70. Vanni Mircoli ha scritto:

    L’italicum va bene comunque perché i piccoli partiti non devono più ricattare e i grandi devono prendersi le loro responsabilità. A Grillo va benissimo ma non lo può dire. Che poi sia migliorabile è ovvio , ma esce da un compromesso .

  71. Vanni Mircoli ha scritto:

    Ho cominciato a combattere con il PCI fino al PD dai tempi di Scelba poi Fanfani poi Craxi poi Berlusconi. non porto ne verità ne luce ma sono sicuro di avere sempre lottato per la democrazia !!! Abbiate più rispetto e siate meno presuntuosi !!

  72. Giorgio Maria Cambié ha scritto:

    baffo e martello, che non rompa e vada al suo paese a pescare.

  73. Giorgio Maria Cambié ha scritto:

    tanto anche lui di soldi del contribuente ne ha già presi abbastanza.

Lascia un commento