•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 24 settembre, 2014

articolo scritto da:

Bonanni: “Renzi sbaglia il metodo”. La Cgil? Un vespaio”

Raffaele-Bonanni

L’ormai ex segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, interviene ai microfoni di Radio 24, programma MIX 24 condotto da Giovanni Minoli, e si lascia andare a più di un commento sul governo e sui sindacati. Prima di tutto si parla di riforma della PA, nella quale il ministro Marianna Madia ha previsto il dimezzamento dei distacchi sindacali. Ha fatto bene? “Mah, ha avuto ragione…sì, per altro non ci siamo neanche tanto stracciate le vesti. Però se la riforma della pubblica amministrazione è solamente la revisione dei permessi sindacali, stiamo freschi” ha dichiarato l’ex numero uno cislino.

Sulla Cgil della collega Susanna Camusso, invece, Bonanni nicchia, anche se fa capire qual è il suo pensiero: “Questo non mi riguarda. Non voglio ficcarmi in vespai come quelli della Cgil, mi basta la responsabilità della Cisl. Che la Cgil sia un vespaio lo vedono tutti”.

Infine una battuta sul premier Matteo Renzi: “Renzi ha ragione nel voler imprimere ritmi diversi e nuovi per il paese, ha torto perché non usa strumenti adeguati per farlo. Lui in definitiva rappresenta il modello di un uomo solo che tira, ma un uomo solo che tira si sfianca, cade, stramazza a terra”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

12 comments
Totò Romano
Totò Romano

Ti sei arricchito con le chiacchiere e leccando il culo a tutti e naturalmente ti sei assicurato anche una bella pensione. Cos'hai fatto? NULLA!

Angelina Di Gregorio
Angelina Di Gregorio

La procura della Corte dei Conti della Toscana chiede l'archiviazione per Matteo Renzi nell'udienza di stamane sul presunto danno contabile commesso quando il premier era presidente della Provincia di Firenze negli anni tra 2006 e 2009. E il difensore del premier, Alberto Bianchi, si scatena contro la sezione giudicante della Corte dei Conti, che aveva convocato in aula il presidente del Consiglio. "È sconcertante che venga convocato Renzi quando chi lo accusa dice che non ne vuole piu' sapere e che e' fuori dal processo"

Pasquale De Maria
Pasquale De Maria

UCCIDITI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!MERDA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Andrea Agresti
Andrea Agresti

Renzi dribbla i giudici col «legittimo impedimento», come faceva B.: oggi si sarebbe dovuto presentare alla Corte dei conti di Firenze, ma all’udienza che tanto lo preoccupa, quella sul danno erariale commesso da presidente della provincia, non ci sarà: è negli Usa.

Marco Corvi
Marco Corvi

Che uomo (?) falso! Ora andrà in politica, con Renzi, o in un posto pubblico, messo da Renzi........