•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 14 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Elezioni, Salvini scalda i motori e riparte dalla Flat Tax

Matteo Salvini scalda i motori. In vista del nuovo anno, complice la forte convinzione che in primavera, oltre a regionali e amministrative, ci saranno anche le politiche, il segretario del Carroccio scende in campo e lancia una “nuova proposta economica”. Si tratta della flat tax, ovvero un’aliquota unica uguale per tutti (15 o 20%) indipendentemente dal reddito. Una proposta, per la verità, tutt’altro che innovativa, visto che i primi a sperimentarla furono Margaret Thatcher e Ronald Reagan negli anni’80.

Alla flat tax la Lega Nord ha dedicato un convegno a Milano ieri pomeriggio, il cui ospite d’onore era lvin Rabushka, professore universitario a Stanford e già consigliere economico proprio di Reagan, che, come detto, della flat tax è il profeta.

salvini putin tutta la vita

Come superare il vincolo di proporzionalità imposto dalla Costituzione (ognuno deve contribuire in base alle proprie capacità)? I leghisti parlano di un meccanismo di detrazioni e deduzioni fiscali. I vantaggi dell’introduzione della flat tax? Molti per i promotori: emersione del sommerso, risparmi di tempo (per i tassati) e di denaro (per i tassatori), riduzione del peso fiscale.

Quanto al governo, Salvini è come al solito duro con il premier Renzi: “Qualcuno si è accorto che fra 15 giorni scade il semestre di presidenza italiana della Ue? Doveva portare a casa un solo dossier, quello del “made in Italy” obbligatorio sui prodotti: non se n’è nemmeno discusso”. “Il Pd in questo periodo ha qualche piccolissimo problema di corruzione”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da:

Trackbacks

  1. […] ritrovata sintonia tra Salvini e Berlusconi va dalla flat tax – sulla quale le distanze tra i due sono minime: l’ex premier la vorrebbe al 20%, Salvini al […]