•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 18 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Renzi: “Mai nessuno ha fatto così tante riforme in 9 mesi”

renzi

“Siamo nelle condizioni di poter riportare l’Italia dove deve stare. Ha un sacco di problemi, li dobbiamo affrontare, li stiamo affrontando. In 9 mesi abbiamo fatto un pacchetto importante. Nessun paese in Europa ha mai fatto tanto tutto insieme”. Così Matteo Renzi partecipando all’Italy Innovation Day a Bruxelles e ricordando il pacchetto di riforme fatto dal governo e quelle in cantiere.

Ad un pubblico composto in parte di giovani italiani di Bruxelles, il premier ha detto che l’Italia è oggi “un paese pronto a tentare di far ritornare” chi è andato all’estero. Il presidente del Consiglio ha spiegato che è “un casino pronunciare la parola futuro in Italia, è difficile dove c’è il Colosseo, dove c’è stato il Rinascimento, dove la bellezza ha fatto quello che nessun altro ha immaginato di fare, da Venezia alla Sicilia. Ma anche il Italia si può pronunciare la parola futuro”, ha concluso.

“Nel 2015 agiremo perchè la buona scuola non sia più solo uno slogan ma divenga un dato di fatto”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Bruxelles spiegando che “la grande sfida educativa parte dalla scuola. Da dove riparte una comunità? Dalla scuola”, ha aggiunto ricordando che proprio il sistema educativo è l’obiettivo dei talebani che “vanno a bombardare con lucida follia”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

87 comments
George Ross
George Ross

La gente e l'avversari politici non credono alle tue riforme perche' i primi : Non vedono risultati immediati . (Ed e' impossibile vederli subito). I secondi perche' tutto ciò' che fa' l'avversario politico sia per invidia e sia per sminuire il valore del lavoro svolto in parlamento, devono parlarne male ! E questo e' il cancro che massacra la politica italiana !!

Luigi Palermo
Luigi Palermo

Il debito pubblico in 9 mesi è solamente aumentato. ...VERGOGNATEVI

Federico Nieddu
Federico Nieddu

Si tutte riforme del cazzo sempre a nostro discapito coglione

Vitale Alfio
Vitale Alfio

buffone sei peggio di berlusconi più falso

Agata Belviso
Agata Belviso

Saranno contenti i coglioni che ti hanno votato.

Stefano Passoni
Stefano Passoni

Mai nessuno sparo' tante minchiate in nove mesi nemmeno Silvio.

Luca Argalia
Luca Argalia

Destra? Ma de che? Seguire i tagli che aveva programmato Cotterell sarebbe stata una azione da Destra moderna, Renzi la can nato appena ha capito che fare que tagli (sacrosanti) gli avrebbe fatto perdere un botto di voti

Luca Argalia
Luca Argalia

Renzi ancora non avete fatto una mazza le riforme vanno portate a termine

Aldo Crosetto
Aldo Crosetto

Si speriamo che il futuro ci consenta presto di rifare da capo tutte le str....te che hai fatto con il patrocinio di re giorgio. vfc

Roberto Novelli
Roberto Novelli

se condividi metti mi piace, se non ti piace commenta

Giovanni Venera
Giovanni Venera

mai nessuno ha aumentato e fatto tasse nuove come te baluga

Edgardo Favaloro
Edgardo Favaloro

Fisco RECORD, debito pubblico RECORD, disoccupazione RECORD .... ecco i traguardi negativi raggiunti da Renzi in 9 mesi di duro lavoro. Cosa ci aspetta per i prossimi 8 anni?

Alex Romano
Alex Romano

Ma dice sul serio o è una battuta???

Paola Manini
Paola Manini

Della serie se la canta e se la suona.........

Patrizia Baldi
Patrizia Baldi

Te lo dici da solo, come al solito molto modesto....

Luciano Salardi
Luciano Salardi

Riforme? Può darsi che le ha fatte ma di fatto ci fa stare molto peggio di prima