•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 19 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Leopolda Blu: ecco la convention dei rottamatori di centrodestra

Sabato 10 gennaio, a distanza di tre mesi dal precedente appuntamento, si terrà a Roma il secondo incontro dell’associazione “Sveglia centrodestra!” (hashtag #svegliacdx). Appuntamento dalle 10:30 alle 13:00 al cinema Adriano. L’evento, già ribattezzato “Leopolda Blu”, si rivolge a tutti i delusi dall’attuale centrodestra italiano, ma non per questo rassegnatisi a votare Matteo Renzi e il Pd.

“Sveglia Centrodestra! ha dimostrato che esiste un gruppo di giovani e meno giovani sia interno che esterno ai partiti del centrodestra italiano che chiede ad alta voce di costruire un’alternativa al Partito Democratico partendo dai contenuti, di avviare un rinnovamento attraverso la competizione e non tramite la cooptazione, di rivitalizzare un’area che sta morendo di tatticismo e immobilismo ripartendo dalle idee e dall’amministrazione locale” si legge sul sito dell’associazione.

leopolda blu

A sponsorizzare l’evento diversi think-thank liberali e liberisti:  da “FareFuturo” ai liberisti “The Fielder” e “Rete Liberale”. Presenti all’appuntamento del 10 gennaio anche alcuni big politici dell’attuale centrodestra: dal sindaco di Verona Flavio Tosi (Lega Nord) all’ex ministro e leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, passando per il dissidente berlusconiano Raffaele Fitto. A condurre i lavori, Adolfo Urso, presidente della fondazione FareFuturo e il direttore della Cosa Blu Lorenzo Castellani.

L’obiettivo, ormai svelato, è quello di fare della “Leopolda Blu” un laboratorio che possa andare oltre il frazionamento attuale degli attuali partiti per creare un contenitore davvero nuovo, sul modello del Partito Repubblicano americano.  L’esperimento ricorda, per certi versi, la sfortunata avventura messa in piedi due anni fa dal giornalista Oscar Giannino con il suo “Fare per fermare il declino”. Vedremo se i rottamatori blu (che contestano Renzi ma ne copiano il metodo) sapranno fare di meglio e provare a superare, una volta per tutte, il berlusconismo senza scivolare nell’estremismo salviniano.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

3 Commenti

  1. Gianluca Fadda ha scritto:

    da non confondere con l’altr….ah… no ……forse ….. 🙂

  2. Marco Atzori ha scritto:

    Se questa è blu l’altra di che colore era? :S

  3. Marco Camilleri ha scritto:

    Mah speriamo, di recente il centrodestra italiano non ne azzecca una…:(

Lascia un commento