•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 28 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Contrordine compagni, Toti: “No a Prodi al Quirinale”

Prodi sì. Prodi no. Ieri un articolo di Repubblica aveva parlato di un’apertura di Berlusconi alla candidatura di Romano Prodi per il Quirinale. Oggi a porre fine a veti ed illazioni è uno dei più stretti collaboratori dell’ex premier, Giovanni Toti. “Non mi pare che, per la sua storia personale pur rispettabile e legittima, Prodi possa corrispondere all’identikit di presidente della Repubblica che serve al Paese. Serve una figura imparziale, un vero arbitro che non parteggi per una delle squadre in campo” afferma l’esponente azzurro in un’intervista al Corriere della Sera. Ci vorrà un confronto preventivo tra Pd, Fi e Ncd sul nome per il Quirinale? “Serve il dialogo più ampio possibile, con tutte le forze disposte a partecipare con spirito di condivisione”. Riforme prima del voto per il Colle? “Non contiamo le ore come a volte sembra fare Renzi, pensiamo ai risultati, e li vogliamo buoni”. Forza Italia rischia di arrivare divisa all’appuntamento con l’elezione al Colle, senza intesa ad esempio con Fitto. “Fi è il partito meno diviso di tutti – risponde Toti – il Pd ha guai ben peggiori, il M5S si sta sfaldando. Se arriveremo a una scelta condivisa, lo sarà da parte di tutto il partito”.

toti forza italia

Anche il premier Matteo Renzi è intervenuto sull’argomento “Prodi al Quirinale”. “Gettare nomi importanti come quello di Romano Prodi nel tritacarne dei retroscena serve solo ad alimentare una chiacchiera che non accenna a diminuire nei mesi che ci attendono”. “Penso solo che per il Quirinale sia sempre importante che si arrivi a un nome in grado di unire, di trovare la più ampia condivisione possibile tra le forze politiche e nel Paese”.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

6 Commenti

  1. Angelo Masia ha scritto:

    magari andasse una persona competente come prodi

  2. Carmine la Gorga ha scritto:

    Da attento osservatore/critico/politico…Auspicherei per un personaggio fuori dal palinsesto politico…Anche perche’sono/siamo stanchi dei soliti nomi che per lungo tempo sono stati nel libro paga dei contribuenti (oltre ai danni accertati che hanno prodotto per questo paese).Ben venga un personaggio che si sia distinto in qualcosa in questo paese e nel mondo….Spero bene..@Carmine@.

  3. Marco Corvi ha scritto:

    TOTI? È da quanto conta qualcosa?

  4. Mario Salvetti ha scritto:

    Meno male !

  5. Antonio Rossi ha scritto:

    Basta maniaci dei sondaggi, avete rotto rotto e poi ROTTO.

  6. Giuseppe Bonura ha scritto:

    Non ti curar di toti,ma sputa e passa

Lascia un commento