•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 24 aprile, 2014

articolo scritto da:

Berlusconi, attacco frontale a Matteo Renzi “E’ un simpatico tassatore”

berlusconi

Silvio Berlusconi è tornato ad occupare i salotti della tv. Letteralmente. E così dopo l’intervista al Tg di famiglia su Canale 5 ecco il ritorno nel salotto di Bruno Vespa. Il leader di Forza Italia parte subito in quinta e commenta aspramente la sentenza Mediaset che lo ha giudicato colpevole. “C’è indignazione forte per l’ingiustizia che ha portato un collegio feriale a prendere decisione su una sentenza assolutamente ingiusta, costruita da precise regie”. “Sono sicuro”, ha aggiunto Berlusconi, “che questa sentenza, contro cui abbiamo fatto ricorso alla corte europea e contro cui nelle prossime ore chiederemo una revisione alla Corte di appello di Brescia, verrà annullata”.

Nonostante ciò il Cavaliere dice di essere pronto ad affrontare “volentieri” i servizi sociali. “Perché io affronto tutte le situazioni della vita con uno stato d’animo che deriva dalla mia serenità. Quando so di essere a posto, mi possono fare tutto quello che vogliono ma non mi scompongo. Ho visto le foto del giardino della struttura che mi accoglierà, e ci sono molte cose da sistemare per una persona che ama la natura come me”.

Berlusconi non è tenero con il premier fiorentino. E lo attacca duramente mettendo anche in dubbio il patto del Nazareno. “Renzi si è presentato come un simpatico rottamatore. Ora a poco a poco, si sta trasformando in un simpatico tassatore“. “Per dare 80 euro, Renzi deve trovare dei fondi, sono 830 milioni di euro al mese. Per trovarli ha mantenuto la tassa sulla casa ed il prossimo anno gli italiani pagheranno 32 miliardi. E per quanto riguarda i risparmi e i depositi ha aumentato il prelievo fiscale dal 20 al 27%. Con una mano darà 80 euro, ma per tutti gli altri sparisce la tredicesima”. “Per il momento – ha aggiunto Berlusconi – la riforma della legge elettorale è spiaggiata in Senato. Se poi andrà avanti la riforma del Senato, credo che difficilmente questa legge elettorale potrà essere costituzionale”.

“Certo – spiega ancora il Cavaliere – con questa legge elettorale bisognerà fare un’altra maggioranza di coalizione ma sono sicuro che i rapporti di forza saranno molto migliori per il PD e poi almeno avrai il diritto e la possibilità di guidare un governo con un gruppo parlamentare coeso e leale. Pensaci Matteo: chi te lo fa fare? Facciamo saltare il tavolo di questo ceto politico e ascoltiamo gli elettori!”.

Parole agrodolci Berlusconi le dedica al suo ex delfino e ora leader di Ncd, Angelino Alfano: “Provo un dolore personale per il suo addio. Gli ho sempre dato tutto senza chiedere nulla in cambio, l’unico momento nel quale ho chiesto di essere sostenuto, cioè ho chiesto di dire al capo dello Stato e al governo che se continuavano a chiedere la mia decadenza noi avremmo fatto cadere l’esecutivo, loro hanno optato per continuare a fare i professionisti della politica”.

Infine un’analisi sul fenomeno Grillo e sulle elezioni europee.”Il 46% di chi ha votato Grillo è deluso e qualche volta anche disgustato sia dai parlamentari sia dal loro comportamento, se a questo 46% si può offrire qualcosa di solido, di veramente positivo per il futuro, è possibile recuperare voti da questo 46%”.

“Le elezioni europee e amministrative del 25 maggio sono importanti ma io guardo già alle prossime elezioni politiche” spiega Berlusconi “non mi sento in rincorsa, partecipo a queste elezioni guardando più in là. Voglio convincere il grande popolo dei moderati per vincere le elezioni, governare e fare le riforme istituzionali, del fisco e della giustizia”.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

26 Commenti

  1. Margherita Fusco ha scritto:

    da che pulpito viene la predica,

  2. Giacinto Longaretti ha scritto:

    detto dal berlusca e’ sicuramente un complimento.

  3. Arnaldo Platano ha scritto:

    Da Berlusconi si puo aspettarsi di tutto , anke un milione di posti di lavoro . Ve loro rcordate???

  4. Nicola Lambroia ha scritto:

    Tra i due litiganti …..il terzo gode !!

  5. Giancarlo De Luca ha scritto:

    si fanno schifo a vicenda

  6. Marcello Novelli ha scritto:

    Ma vai a cagare.

  7. Maurizio Monina ha scritto:

    Berlusconi e’ sempre Berlusconi meglio votare subito

  8. Egeo Damiano ha scritto:

    ma stai zitto evasore ipocrita

  9. Antonio Gemma ha scritto:

    C’era da immaginarselo…c’è ancora qualcuno in Italia che ritiene B. una persona affidabile??..

  10. Loris Accica ha scritto:

    Dopo aver portato l’Italia allo sbando ha ancora il coraggio di ripresentarsi, fidando sulla stupidità delle masse.

  11. Lidia Mora ha scritto:

    ho qualche dubbio mi auguro che la gente abbia capito ormai

  12. Bruno Dezi ha scritto:

    se la cantano e se la suonano a fini elettorali, sotto ogni frase da loro detta occorrerebbe scrivere ‘fesso chi legge’

  13. Lorenzo Roggi ha scritto:

    silvio meglio di ned stark!

  14. Antonio Congiu ha scritto:

    Perchè non va a fan…..? Al posto dio Renzi cercherei nuove alleanze. Più sicure e meno delinquenziali. E perchè i giudici consentono a questo delinquente di criticare le sentenze e, quindi, la magistratura, e gli consentono la partecipazione a trasmissioni televisive? A quanti poveretti è negato persino di andare a far visita ad un congiunto morente?

  15. Dario Balducci ha scritto:

    Detto da un simpatico coglione pregiudicato per truffa allo stato non fa una piega.

  16. Dario Balducci ha scritto:

    Io invece credo che i coglioni che gli crederanno saranno ancora molti.

  17. Dario Decisi ha scritto:

    basta capire il perché sta vivendo il classico momento di depressione, che i comuni cittadini vivono continuamente… ahahahahahahahahahahah…

  18. Gianfranco Mancini ha scritto:

    Vecchio rugoso finiscila di rompere, gli italiani sono stufi di gente come te e quel grillo del cavolo.

  19. Massimo Del Bimbo ha scritto:

    non è piu’ sopportabile che un vecchio pregiudicato condannato vada in giro a sputare sentenze.Non gli basta aver portato l’ Italia alla rovina?!

  20. Giovanna Contimago ha scritto:

    Renzi se la doveva aspettare,ha dato credito ad una peersona che non ha mai mantenuto la sua parola. A questo punto Renzi può inserire nell’italicum le preferenze per riconquistare molti consensi…

  21. John Lollo-fixer Belu ha scritto:

    parla quello che ha ideato l’imu…….e che ha accumulato 70 miliardi di debiti della PA verso i privati….sisi….

  22. Marco Sutti ha scritto:

    … e lui un simpatico evasore 🙂

  23. Adriano Calvo ha scritto:

    antipatico mafioso pregiudicato

  24. Laura Sinisi ha scritto:

    Tra tutti quelli che ci hanno amministrato e che ci amministrano non nè riscontro uno che sappia o che ha saputo fare bene e per il bene dell’Italia, ognuno a pensato per se e per parenti e amici!

  25. Grassi Francesco ha scritto:

    All’Evasore mi permetto di ricordagli che ci ha riempito di tasse a noi ITALIANI per lui ha fatto una LEGGE AD PERSONAM SULLA GIUSTIZIA LA PRESCRIZIONE PER NON FINIRE IN PRIGIONE PER FAVORE PRIMA DI SPARLARE SUGLI ALTRI SI FACCIA UN ESAME DI COSCIENZA SE NE HA UNA SAPPIA CHE NON CI FREGHERAI PIU’ SIAMO CRESCITI SOTTO IL SUO DOMINIO PER VENTI ANNI ORA BASTAAA SI FACCIA DA PARTE FUORI DALLE ISTITUZIONIIIIIIIIIIIII((((((((((((((((((((()))))

  26. Roberto Cipollone ha scritto:

    il paese vi odia entrambi,,,,, w grillo,,,

Lascia un commento