•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 22 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Jobs Act, Camusso chiede al Governo il “Nuovo Statuto dei lavoratori”

renzi sindacati camusso CGIL jobs act

Con l’approvazione del Josb Act continuano le proteste della minoranza Pd e dei sindacati. La Cgil e la Camusso si danno come obiettivo la richiesta al Governo del Nuovo Statuto dei lavoratori.

Secondo le parole della Camusso: “si deve fare ogni sforzo per ricostruire un diritto del lavoro dopo i danni determinati dalle scelte del governo. Vanno affermati diritti universali di tutti coloro che lavorano indipendentemente dal contratto”.

Jobs Act, Camusso: non cambierà nulla

“Nel decreto del governo – spiega Camusso a Repubblica – non c’è alcuna estensione dei diritti e delle tutele. Non cambierà nulla ed è l’ennesima dimostrazione del baratro che c’è tra gli annunci e la realtà”.

“Quello che hanno realizzato non è un contratto a tempo indeterminato. Per noi il rapporto di lavoro porta in sé le tutele e il riconoscimento delle libertà dei lavoratori. La monetizzazione crescente non è un rapporto di lavoro nel quale si realizza la libertà del lavoratore. C’è piuttosto lo stato di perenne condizionamento, la costituzione di uno stato servile e non paritario”.

camusso

Camusso sul reintegro

Quanto all’abolizione del diritto al reintegro Camusso sottolinea che la questione “è l’effetto deterrente che l’articolo 18 dispiegava: non mi puoi licenziare ingiustamente perché mi posso difendere. Ora, con la stessa filosofia della soglia del 3 per cento sull’evasione fiscale, si stabilisce che è accettabile un comportamento anche se illegittimo”.

La Cgil continuerà “la mobilitazione, con tutte le forme necessarie», per «una legge universale che riconosca a tutti gli stessi diritti perché non è vero che per riconoscere la modernità si debbano cancellare i diritti. Raccoglieremo le firme su questo per una legge di iniziativa popolare”. Camusso non esclude nemmeno una raccolta di firme per un referendum abrogativo del Jobs Act.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da: