•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 20 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Datamedia: di nuovo su Lega e M5S

Sembra essere finito l’effetto Mattarella secondo gli ultimi sondaggi elettorali di Datamedia. Si ferma il recupero del PD e soprattutto ritorna a calare la fiducia in Matteo Renzi.

In parte in contraddizione con i sondaggi elettorali di altri istituti che segnalano una prosecuzione dell’avanzata del PD alle soglie del risultato delle europee, per Datamedia il partito di maggioranza si fermerebbe al 37%, in linea con il risultato dell’ultima settimana.

Crescita invece dal 18% al 18,7% per il Movimento 5 Stelle, che raggiunge il massimo degli ultimi tempi, e per la Lega Nord, che sale dello 0,5%, rompendo nuovi record, raggiungendo il 14,7%, e imponendosi definitivamente come prima forza del centrodestra, anche visto che Forza Italia scende ancora, toccando il 12,8%, come due settimane fa.

Del resto non sembra avere fine la crisi del partito di Berlusconi. Stabile il NCD-UDC al 3,5%, un risultato comunque inferiore a quello delle europee 2014, in cui superava il 4%.

Bene SEL stabile al 4%. Sembra essersi ritagliata uno spazio nel vuoto lasciato a sinistra del PD

sondaggi elettorali datamedia 5

Come si vede sopra una delle maggiori novità di questi ultimi sondaggi elettorali Datamedia è il calo della fiducia in Renzi, che rimane a livello piuttosto ala per un premier in carica, ma scende di ben 2% in una settimana, al 45%, uno dei minimi per Renzi stesso.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento