•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 2 maggio, 2014

articolo scritto da:

Dl Lavoro, Sacconi: “sanzioni se si sfora quota contratti a termine”. E spunta emendamento Berlusconi

italicum reazioni sacconi

Ferve il dibattito attorno al Decreto Lavoro. Stavolta ad intervenire è l’ex ministro del Welfare, Maurizio Sacconi. “Il governo dovrebbe presentare un emendamento che eviti l’obbligo di assunzione per chi sfora il tetto dei contratti a termine, sostituendolo con semplici sanzioni pecuniarie”. Questo il giudizio dell’attuale Presidente della Commissione Lavoro al Senato.

L’opinione dell’esponente NCD farà discutere, specialmente in ambienti sindacali e della sinistra PD, che difendono a spada tratta l’obbligo di assunzione una volta sforata la quota del 20% di contratti a tempo determinato, come stabilito nel testo passato alla Camera. Con Sacconi c’è anche Scelta Civica, favorevole a sostituire l’obbligo di assunzione con una semplice multa. L’obiettivo, aggiunge Sacconi, è di “ridurre la paura delle aziende nell’attivare contratti a termine”.

Intanto, a proposito del dl Lavoro, fa discutere la presenza di un emendamento a firma “Silvio Berlusconi“, nonostante la decadenza già avvenuta del leader di Forza Italia dal suo seggio senatoriale. La provocazione è targata Alessandra Mussolini, capogruppo in Commissione Lavoro al Senato, che aggiunge: “non vorranno mica censurarlo?”. Spetterà alla stessa commissione, riunita oggi per l’esame di tutti gli emendamenti, valutarne l’ammissibilità o meno.

berlusconi

L’obiettivo di Forza Italia è di “defornerizzare” il decreto, come ammesso dalla stessa Mussolini: “ci sono condizioni che impediscono ai giovani di entrare nel mondo del lavoro”. Altre modifiche pronte riguardano la riduzione del cuneo per giovani al primo impego e disoccupati, mentre potrebbe esserci sostegno da parte di FI anche al cosiddetto “emendamento Ichino” che prevede l’interruzione del contratto indeterminato nei primi 36 mesi, previo versamento di un’indennità.

Andrea Turco


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da: