•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 28 marzo, 2015

articolo scritto da:

Jobs act, gaffe di Landini su sgravi fiscali

jobs act, gaffe di landini che inciampa su sgravi fiscali

Il leader della Fiom Maurizio Landini inciampa in diretta sugli sgravi fiscali in materia di Jobs Act.

Ospite di La a L’Aria che tira la gaffe di Landini concretizza con la seguente dichiarazione: “Se ci sono assunzioni io sono solo contento – ha detto Landini commentando i dati delle assunzioni a tempo determinato annunciati dal governo – ma se queste sono state fatte a gennaio, il Jobs Act non c’entra niente visto che gli sgravi fiscali partono dal 1 marzo”.

Jobs Act, Merlino smentisce Landini

A smentire il leader della Fiom è la conduttrice del programma Myrta Merlino che legge il testo della legge spiegando che gli sgravi fiscali sono partiti dalla data del 1 Gennaio 2015. Risposta di Landini: “E allora se è così è così: non cambia niente”. Merlino a questo punto chiede: “Ma come lei non lo sapeva?”.

Chicco Testa irride leader della Fiom

Più irriverente il commento di Chiccho Testa, manager e politico, che rivolgendosi a Landini chiede: “Ma come fai a non saperlo c…o!”.

Landini ha cercato di difendersi aggrappandosi all’approvazione della legge a marzo, ma ormai la frittata è fatta. Su Facebook Testa non si è fatto sfuggire l’occasione e ha gongolato: “Ma Landini non si occupava di lavoro?”.

Video gaffe Landini

Commento twitter di Chicco Testa


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

34 comments
Alberto Conti
Alberto Conti

parla con enfasi di una cosa che non ha nemmeno letto... dovrebbe essere sufficiente per capire la caratura del personaggio

Ivan Balzani
Ivan Balzani

errori sviste sono sempre possibili quando si tiene tanto a un ideale....

Stefano Silvestri
Stefano Silvestri

più facile che non lo sappia secondo me, ho più stima della buonafede dei sindacati che della loro effettiva competenza :P

Fernando Giannoni
Fernando Giannoni

E' leggermente peggio di Ingroia. Ormai fa politica e quindi deve andare contro il governo a prescindere. Non legge neanche le leggi che dovrebbero interessarlo. Non è certamente professionale. Sta somigliando a Grillo.

Mauro Vecchietti
Mauro Vecchietti

Bravo ma non può nulla contro Renzi. Le gaffe ci possono stare ma deve essere più sincero e dire cos'è la coalizione sociale. Inoltre dovrebbe lasciare il sindacato. Non può tenere un piede in due scarpe.

Francesco Pruneddu
Francesco Pruneddu

UN altro perdente nato..........................non conta nulla eppure e sempre in video................Ingroia due la vendetta

Lamberto Giusti
Lamberto Giusti

Landini è un sindacalista, per cui è una gaffe congenita...

Stefano Aragona
Stefano Aragona

É un miserabile ... perdente nelle sue idee la storia ha giá deciso ... e non sa nemmeno le nuove leggi sul lavoro e le contesta .. che poveraccio!! Ma chi lo puó votare???

Adriano Buoso
Adriano Buoso

Landini, Salvini, Grullini, Vendola&Fitto, Fassina & Civati, faranno governare Renzi per 20 anni!

Lucio Gruden
Lucio Gruden

Landini e' il secondo toccasana per Renzi, dopo Salvini. Le estreme che lasceranno il governo dell'Italia a lungo nelle mandi del Pd di Renzi. Grazie Landini, se non ci fossi avremmo dovuto inventarti.

Mario Lanata
Mario Lanata

Gli sgravi iniziano con provvedimenti fiscali non legati al Jobs art. .le varie aliquote zero. .. ecc.

Eric Cartmàn
Eric Cartmàn

Landini se aspettavamo che te e la Susannona ci facevate ottenere un aumento salariale di 80 euro al mese stavamo freschi. come vi rode...

Edoardo Antonini
Edoardo Antonini

O semplicemente che tutta la fuffa montata prima resta tale. Gli sgravi per i contratti a tempo indeterminato nascono dal primo gennaio e Landini non lo sapeva. Pensava che gli sgravi fossero legati al solo contratto a tutele crescenti e non è vero. Insieme al contratto a tutele crescenti (che nasce per sostituire i contratti a tempo determinato) continua ad esistere il contratto normale a tempo indeterminato con relativo art.18 ed entrambi beneficiano degli sgravi fiscali, ma Landini non lo sapeva. Probabile che io sappia più cose di Landini che dovrebbe fare il sindacalista, e questo mi sembra altrettanto grave.

David Bianchi
David Bianchi

Gli sgravi fiscali sono nella legge di stabilita'. Landini parlava dell'entrata in vigore del jobs act con il contratto a tutele crescenti. Un peccato veniale. Dimostra che la politica industriale (sgravi) può' creare posti di lavoro, la riduzione delle tutele non c'entra nulla. Con tutte le baggianate dette dai rappresentanti governativi direi che qui si può' tranquillamente soprassedere.

Gianni Giustolisi
Gianni Giustolisi

x emanuele martini: strumentale è l'utilizzo stesso della parola "strumentale" spesso usata anche fuori luogo! come al bar dello sport,spesso sembra di essere al bar della politica.

Alessandro Scuderi
Alessandro Scuderi

Evidentemente da mesi protesta contro qualcosa che evidentemente non conosce (e dovrebbe conoscere, essendo il suo compito interessarsi della legislazione sul lavoro). Oppure è in malafede. In entrambi i casi, questo la dice lunga sulle sue reali intenzioni.

Riccardo Bottegal
Riccardo Bottegal

cosa vi aspettate da uno che fa campagna elettorale dicendo che "il PdC non è stato eletto dal popolo"...

Maurizio Benazzi
Maurizio Benazzi

I tecnocrati di partito, il decreto è stato approvato a marzo.

Emanuele Martini
Emanuele Martini

cioè chi sapeva che gli sgravi iniziavano da gennaio è nella stanza dei bottoni? ma quanto è grande sta stanza dei bottoni lo sapevano tutti!

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Ma Landini è ttutto è solo una gaf, parla e sparla saltando di palo in frasca. è un fanatico senza cervello. Che pensa solo all'articolo 18.

Maurizio Benazzi
Maurizio Benazzi

È la prova che non è nella stanza dei bottoni ma fa il suo ruolo di sindacalista

Emanuele Martini
Emanuele Martini

ma contro cosa protesta Landini da mesi che non sa degli sgravi fiscali da gennaio? che lo sanno davvero tutti i minimamente interessati di politica. Per me fa capire semplicemente (ancor di più, se ce ne fosse bisogno) che molte delle posizioni di Landini sono da sempre strumentali.

Giovanni Avanzi
Giovanni Avanzi

Landini ha ragione. Quando il saggio indica la luna lo stolto guarda il dito.