•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 7 aprile, 2015

articolo scritto da:

Rizzo: “Solo il comunismo porterà l’Italia fuori dalla crisi”

Rizzo, segretario del Partito comunista

Marco Rizzo, ex deputato del Partito dei comunisti italiani, oggi segretario del neonato e microscopico Partito comunista, ha la ricetta per uscire dalla crisi. E non è, propriamente, qualcosa di innovativo. In un intervento al portale news Affaritaliani, Rizzo spiega come portare fuori dalla recessione il Belpaese, ormai da anni impantanato con una crescita, quando va bene, da prefisso telefonico. In poche parole: abolizione della proprietà privata, nazionalizzazione delle grandi banche e aziende, abolizione dei privilegi alla Chiesa Cattolica e uscita da Ue e Nato.

Il testo integrale dell’intervento di Rizzo

Noi comunisti indichiamo punti programmatici molto chiari e netti come base di un vero cambio politico per avviare l’edificazione di un nuovo ordinamento sociale.La pressione fiscale ha raggiunto, ormai, in Italia, il 55% ( rapporto fra entrate fiscali e Pil ), colpendo sia i lavoratori dipendenti ed i pensionati (che pagano il 93% dell’Irpef totale), ma anche i lavoratori autonomi e le piccole imprese.

Tanto più lo Stato, non è proprietario di attività produttive di beni e servizi e di banche, che garantiscano introiti economici, tanto più il fisco è l’unica fonte di sostegno alla spesa pubblica. I comunisti propongono come obiettivo programmatico principale ed iniziale del loro progetto politico l’esproprio, la nazionalizzazione ed il controllo operaio e popolare dei principali gruppi produttivi e bancari come base per un livello inizialmente significativo di socializzazione dell’economia nazionale.

Ciò ha come conseguenza, sul piano fiscale, che lo Stato, nel nuovo ordinamento socialista, è in grado, in quanto detentore e pianificatore dell’utilizzo della ricchezza prodotta dai lavoratori nelle imprese socializzate, di allentare, fin da subito, consistentemente la pressione fiscale, fino alla sua riduzione ai minimi termini e alla sua eliminazione nelle fasi più avanzate della transizione socialista-comunista.

Inoltre, con la  nazionalizzazione, senza indennizzo, delle banche, delle società finanziarie, dei fondi speculativi, delle assicurazioni, delle grandi aziende e dei settori strategici di rilevanza nazionale, delle aziende che hanno delocalizzato produzioni all’estero, con la competenza statale sul commercio estero (al fine di salvaguardare gli interessi del Paese) sulla base di reciproci vantaggi, cooperazione, equità e parità di rapporti nei confronti dei partner internazionali,  la disoccupazione si ridurrebbe al minimo e tutte le persone in età lavorativa potrebbero essere occupate in un lavoro o in una mansione.

Nella fase di transizione al nuovo sistema si acuirebbe la lotta alla rendita parassitaria, attraverso la tassazione dei grandi patrimoni e delle transazioni finanziarie, così come  la lotta all’evasione fiscale, prevedendo il carcere e la confisca dell’intero patrimonio per i casi più gravi. La lotta alla corruzione nell’apparato statale e nella pubblica amministrazione, con la confisca del patrimonio tanto per il corrotto che per il corruttore, nonché nei casi di concussione.

L’abolizione di tutti i privilegi fiscali della Chiesa cattolica e delle altre confessioni religiose, delle politiche di agevolazione e dei trasferimenti statali in loro favore assieme all’uscita dell’Italia dalla NATO con disimpegno del nostro Paese da tutte le missioni di guerra all’estero e la conseguente chiusura di tutte le basi militari straniere concluderebbe questa prima parte di passaggio con i Comunisti al potere. Non sarebbe così male! In barba a quelli che ci dipingono come “mangiatori di bambini”!


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

237 comments
Antonio Rossi
Antonio Rossi

Estremisti pasienza---ache se qualcuno diceva l'estremismo malattia infantile del comunsmo---ma essere anche illusionisti questo è troppo Marco.

Angela Di Siena
Angela Di Siena

Non ci è riuscito quando Prima figurati adesso. Ma va al diavolo!!!!!!!!

Berto Tessieri
Berto Tessieri

se ci ci fosse sarebbe meglio....................

Fabio Deutschland Lombardi
Fabio Deutschland Lombardi

vallo a dire a chi il SOCIALISMO REALE l ha avuto davvero al governo per 45-50 anni,e vedi cosa ti rispondono.......con la parziale eccezione,forse,del sistema cubano,sotto certi aspetti,leggermente più umano......un buon sistema,invece,potrebbe essere un mix tra il sistema svizzero e quello scandinavo,quello si,prendendo i lati oggettivamente migliori di questi due,appunto sistemi....in generale il sistema perfetto,purtroppo,non esiste....bisogna prendere spunti equilibrati dai sistemi che,nel mondo e in LUNGA prospettiva, hanno dato i risultati di gran lunga migliori per le collettività a cui fanno riferimento e vedere se è possibile impiantarli,totalmente- o anche parzialmente-in un'altra realtà politico-economico-sociale

Bruno Dezi
Bruno Dezi

e vivremeo felici e contenti per l'eternità

Melara Antonino
Melara Antonino

Dalla maggioranza dei commenti noto latanta ignoranza che regna in Italia non ci meritiamo una Santanche ma 1.000 Santanche

Claudio Brera
Claudio Brera

Sì, qualcuno lo avvisi che siamo nel 2015, non nel 1915. In realtà fa bene : ha un ricco vitalizio, una poltrona, uno stipendio, gestisce milionate di euro. Potrebbe anche dire di essere figlio di Lenin o di un alieno: finché qualcuno gli va dietro lui recita il suo ruolo.

Lea Fotter
Lea Fotter

Ha ragione Rizzo, purtroppo pero' non si avverera' mai in Itslia.

Angela Maccano'
Angela Maccano'

magari sara' vero e speriamolo ,pero' non credo sarete voi

Ceccarelli Adelio
Ceccarelli Adelio

vaffanculo mantento dal vitalizio dici stronzate schifosoooooooooooooooo

Alberto Pavan
Alberto Pavan

Riesumare una cosa già sperimentata e rivelatasi un fallimento !

Matteo Busoni
Matteo Busoni

come no! Infatti da Berlino Ovest scappavano verso Berlino Est come lepri!!!

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Sbagliata la ...sistemazione del post, ho incasinato io..! Le cazzate di Rizzo mi hanno scioccato.

Remo Vassallo
Remo Vassallo

Questi dinosauri più parlano e più danni fanno!

Angelo Caramazza
Angelo Caramazza

penso che debba cambiare lo spacciatore, gli dà roba tagliata male.

Giovanni Guido
Giovanni Guido

Si come no...! Ricordiamo tutti infatti il "benessere paradisiaco" che è regnato per più di mezzo secolo in Unione Sovietica e nei Paesi Satelliti compresa la Germania Orientale... Il comunismo è fallito ovunque, perciò Gromiko e gli altri lo hanno liquidato per mezzo di Gorbaciov...Stupido, chi credi di abbindolare con le tue affermazioni cretine...

Ignazio Piccione
Ignazio Piccione

Direttamente alla fame e alla miseria vedi URSS CINA CUBA COREA DE NORD.

Daniele Melacotte
Daniele Melacotte

Se ti piace tanto.........trasferisciti a Cuba o Corea del Nord, ma ....sbrigatiiiii !!!!

Bruno Barbieri
Bruno Barbieri

Si riferisce a "quel comunismo" che ha governato dal 2006 al 2008 e non ha eliminato alcun spreco o privilegio? A quel comunismo che chiamava RICCHI coloro che avevano una pensione annua uguale a due mensilità di un parlamentare e di conseguenza doveva farli piangere? A quel comunismo dove i politici come Bertinotti devono mantenere il diritto all'auto blù ed a personale a vita sempre pagato da noi??? O NO?????

Fabrizio Furbizio Dalla Villa
Fabrizio Furbizio Dalla Villa

E' un suo pensiero, una sua opinione rispettabilissima che io non mi sento di condividere, in quanto gli "ismi" non hanno mai portato nulla di buono.

Vincenzo Lumello
Vincenzo Lumello

Cosa vuol nazionalizzare se ormai in Italia è stato venduto tutto ai cinesi & Co.

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

ma quale comunismo Mimmo! Stiamo dicendo l'esatto opposto, ovvero che il comunismo sarebbe una sciagura, infatti Rizzo è andato fuori di melone dicendo che per salvarci ci debbano servire quelle fallimentari idee...

Giuseppe Satariano
Giuseppe Satariano

DI SICURO C'È CHE IL PARTITO COMUNISTA ITALIANO È DIVENTATO PD!

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Cosa c'entra il PD con il comunismo? Ma lastoria la conosci o sei nato ieri?

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Una vecchio ricetta, con qualche spolverata di attualità! Un demenziale programma volto ad eliminare l'uomo sostituendolo ad un improbabile interesse comune, una società di formiche senza cervello e dignità individuali, un polpettone economico volto ad annullare ogni iniziativa e capacità personali! Già tutto visto, già tutto subito da centinaia di milioni di uomini! Per gente come Rizzo occorre riaprire i gulag e levarli di torno!

Rita Mabeni
Rita Mabeni

Ma non l'ha ancora capito che il comunismo ha portato solo miseria e sofferenza senza togliere i privilegi ad alcuni e lasciando masse di persone senza speranza, ma Rizzo è caduto sulla terra!