•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 1 maggio, 2015

articolo scritto da:

Sondaggio IPSOS: agli italiani la nuova legge elettorale non piace (27-04)

IPSOS nel suo consueto sondaggio domenicale per il Corriere ripropone un quesito già posto nel dicembre 2014, riguardo la nuova legge elettorale, il cosiddetto Italicum, in discussione alla Camera.

Una legge, che caso unico in Europa, prevede sempre una maggioranza assoluta per un partito (e non per una coalizione) nel caso questo abbia superato il 40%, oppure attraverso un ballottaggio tra i primi due se nessuno supera quella soglia.

La legge elettorale prevede anche uno sbarramento al 3% per accedere alla ripartizione dei seggi, le circoscrizioni saranno 100, e i capilista saranno bloccati, e gli altri deputati scelti con le preferenze. Tutte condizioni che sono ala base dello scontro all’interno del PD con la minoranza di sinistra.

Tuttavia vediamo quanto gli elettori sanno della legge elettorale e se l’approvano. Rispetto a 4 mesi fa non pare ci sia stato un grande progresso nella conoscenza, chi la conosce molto o abbastanza è passato dal 29% al 35%, la maggioranza assoluta, il 58%, afferma solo di sapere che se ne sta discutendo.

La domanda fondamentale è sul giudizio della legge elettorale stessa: diminuiscono gli indecisi di 8 punti e però aumentano i contrari, che raggiungono il 51%, erano il 45%, contro un 34%, erano il 32%, di favorevoli.

Riguardo i singoli punti della legge elettorale, il premio di maggioranza vede i favorevoli prevalere di poco, 46% a 48%, con il numero degli indecisi aumenta di poco. Così, poca distanza vi è sulle preferenze, in cui sono di più i negativi, ma limitatamente, 47% a 43%.

Un cambiamento da dicembre vi è sullo sbarramento al 3%, qui i contrari sono diminuiti dal 56% al 43%, e i favorevoli sono saliti al 44%, che ora sono maggioranza, un cambiamento degno di nota.

Il punto tuttavia che vede la maggiore opposizione alla nuova legge elettorale è la presenza dei capolisti bloccati, i contrari scendono dal 71% al 62%, però i favorevoli rimangono solo il 26%. Questo è il punto fondamentale, che del resto già si rilevava nelle opinioni sul Porcellum.

 

sondaggio IPSOS corriere 26_04

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento