•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 14 maggio, 2015

articolo scritto da:

Stipendio parlamentari: quanto guadagna (davvero) Di Battista?

Alessandro Di Battista: ecco quanto guadagna davvero

Nelle puntate dei talk show che hanno come ospite Alessandro Di Battista arriva sempre un momento in cui, a proposito degli stipendi dei parlamentari, il presentatore rivolge al deputato Cinque Stelle la fatidica domanda: “Ma lei, onorevole, quanto prende ogni mese?”. E’ successo da Vespa a Porta a Porta, da Porro a Virus su Rai2 e di recente anche da Del Debbio a Quinta Colonna su Rete4.

A questo punto gli occhi Di Battista si umettano come quelli del gatto con gli stivali di Shrek: “Percepisco tremila euro al mese netti, mentre i parlamentari degli altri partiti circa tredicimila, quattordicimila…”. E nello studio televisivo di turno paiono riecheggiare le note di Gabriel’s oboe di Ennio Morricone, la commovente colonna sonora del film The Mission che accompagna anche gli spot dell’OttoxMille alla Chiesa Cattolica.

I fatti, purtroppo per Di Battista, stanno diversamente. Basta andare su tirendiconto.it – sito utilizzato dai parlamentari del M5S per la rendicontazione di entrate e spese – e dare un’occhiata alle cifre per accorgersi che quello di Di Battista è un giochino semantico assai furbo. Sia chiaro: qui non si fa nessuno scoop. I dati sono online, chiunque può prenderne visione. E su Youtube già da tempo circolano video che evidenziano le omissioni di Di Battista sulla questione stipendio. Ma, come dicevano i latini, repetita iuvant.

Gli ultimi dati disponibili, relativi a febbraio 2015, ci dicono che Alessandro Di Battista ha percepito in quel mese uno stipendio netto di 5.246,55 €. Di questi, il deputato grillino ha restituito 2.035,39 €, tenendo per sé 3.211,16 €: ovvero i famosi “tremila euro al mese” di cui sopra.

alessandro_di battista_stipendio2

Come tutti i parlamentari, però, Di Battista percepisce mensilmente anche diaria e rimborsi destinati alle spese generali e di esercizio del mandato, che per il mese di febbraio ammontano complessivamente a 8.062,39 €. Di questi, Di Battista ha tenuto per sé, spendendoli, 5.515,17 €, e ha restituito 2.546,65 €. Complessivamente, tra stipendio netto e rimborsi, Di Battista a febbraio ha restituito 4.582,04 €, tenendo per sé “solo” 8.726,90 € sui 13.308,94 € disponibili.

Il giochino semantico di Di Battista

Ora, dov’è lo scandalo? Da nessuna parte, anzi. A Di Battista – e a tutti i Cinque Stelle – fa onore un gesto come la restituzione di una parte delle proprie entrate mensili. Ma allora perché andare in tv a dire “io guadagno tremila euro al mese, mentre gli altri circa tredici-quattoridicimila” (come al minuto 00:26:55 della puntata di Virus dello scorso 12 marzo)?

Il trappolone semantico sta tutto qui: quando Di Battista parla di sé, menziona solo il netto del suo stipendio, tacendo sui rimborsi spese esentasse che comunque percepisce; al contrario, quando parla delle entrate degli altri, butta nello stesso calderone stipendio netto e rimborsi, dando allo spettatore l’impressione che i deputati della Casta guadagnino il quadruplo rispetto a lui e agli altri esponenti della scuderia Grillo.

REDDITO DI CITTADINANZA: ORA A FASSINA PIACE, MA PRIMA ERA UNA “SUPER BALLA” – clicca qui per leggere l’articolo


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

1410 comments
AlfonsoRiccio
AlfonsoRiccio

Bravo ANTONIO ATTE, quindi il disonesto, è DI BATTISTA che restituisce la metà dei soldi e rendiconta le spese? BRAVO, non ci sono parole per definire a che specie di razza appartieni!

milarepa
milarepa

Veramente il concetto è un'altro, chi passa il tempo a gridare honestà honestà, non può raccontare quello che gli fa comodo, ma solo la verità.

DreddCasamax
DreddCasamax

Mi dispiace ma noto che anche tu usi una furbizia....quella di far finta di non capire buttando tutto in caciara....Di Battista mette in tasca SOLO ed esclusivamente i famosi 3000 euro, gli altri soldi sono destinati ai collaboratori e alle spese di rappresentanza TUTTE RENDICONTATE NON alle tasche di Di Battista... se di Battista nn avesse collaboratori il suo stipendio continuerebbe ad essere SEMPRE di 3000 euro....cosa diversa invece è per LA CASTA che becca tutti i soldi sia stipendio che diaria e a prescindere se quei soldi (di diaria) li spendono o meno restano cmq nelle loro tasche senza rendicontazione nulla a nessuno....infatti puoi anche con una semplice ricerca vedere che ci sono stati anche articoli del fatto quotidiano in cui si denunciava questo sopruso...quindi come vedi Di Battista ha perfettamente ragione

Enzo Altieri
Enzo Altieri

Perchè i politoprofessionisti, dicono che spendono i soldi dei rimborsi per spese varie, ma in realtà se li intascano quasi tutti, tant'è che non rendicontano NULLA.

Quando volete fare informazione, bisogna PRIMA INFROMARSI, altrimenti poi non lamentatevi sei vi hanno messo al 77mo posto al mondo!


GianlucaCanala
GianlucaCanala

Perché non guardate quanto hanno rubato e quanto stanno rubando Renzi la Boschi,e le loro famiglie...Continuate così pecore del PD italiane...Perché non andate ha vedere quanti milioni di euro hanno portato all'estero "STI LADRONI"

gruz fruz
gruz fruz

mah... Di Battista sa usare la televisione (a parte i congiuntivi) e gode di una poplarita' notevoile tra i grillini, che sfiora il culto della personalita'. Io invece lo trovo impreparato, confusionario e superficiale, specialmente per quel che riguarda la politica internazionale


Di Battista Ministro degli Esteri : Dio ce ne scampi e liberi

Enzo Altieri
Enzo Altieri

@gruz fruz hai ragione. Io ormai mi fido solo di chi non si dimezza lo stipendio. E del PD. E dei pregiudicati. E soprattutto dei giornANIsti.

GianlucaCanala
GianlucaCanala

A tutti quelli che difendono quell'ebete di Renzi;ve possa levà pure le mutande! Di Battista per sempre👍

fabbry33
fabbry33

Se fossero così missionari come vogliono apparire dovrebbero farlo pure gratis...la politica non produce nulla ..semmai Perora dei diritti..e questo si fa pure gratis per etica civica...ma seppur gliene dessimo 2000 al mese sarebbero pure troppi... .quindi riportiamo il linguaggio alla sua dimensione vera..quelli del m5 stelle si appropriano un po' di meno del denaro pubblico...diciamo che sono un po' meno osceni dei loro altri colleghi..che non producono nulla se non parole...ma il fatto di vantarsene li fa cadere in una stucchevolezza fastidiosa datosi che non bisogna vantarsi di operare un po' piu nella giustizia lo si fa e basta...quindi questo atteggiamento sa molto di populismo...un modo per stupire...è raccogliere consensi....

Enzo Altieri
Enzo Altieri

@fabbry33 hai ragione. Io ormai mi fido solo di chi non si dimezza lo stipendio. E del PD. E dei pregiudicati. E soprattutto dei giornANIsti.

BarbaraDiGiacomo
BarbaraDiGiacomo

@fabbry33 Cioè? non vuol sapere quel che guadagna l'uno e spende l'altro?Non vuol sapere nemmeno chi produce ricchezza nel Paese? e con quali denari vengono pagati questi signori...le do una notizia: è lei che produce ricchezza con il suo lavoro  come cittadino di questo paese...e allora. come fa a far quadrari i conti:..Personali, della Famiglia, del Condominio del suo Comune e infine dello STATO? se non conosce le entrate e le uscite  di tutte queste entità che lei finanzia con la ricchezza che lei produce?


Alessandra Messa
Alessandra Messa

Evviva l'ipocrisia: ma questi 5 stelle ( o stalle?) come tutti predicano bene e razzolano male: a Roma il capo di gabinetto della sindaca si porta a casa(per carità sono il " minimo" a detta dei suoi amici!!!)ben 193.000 (proprio così) centonovanta tremila euro l'anno !!! Alla faccia degli italioti

Enzo Altieri
Enzo Altieri

hai ragione. Io ormai mi fido solo di chi non si dimezza lo stipendio. E del PD. E dei pregiudicati. E soprattutto dei giornANIsti.

GiancarloVietri
GiancarloVietri

Alessandro Fiorini, prego citare la fonte, spinelli e alcolici esclusi

Francesco D'Angelo
Francesco D'Angelo

Ha detto la verità. Lui intasca solo € 3.000, perchè gli altri € 10.000, che comunque risultano nella sua busta paga, li dona, come tutti gli altri parlamentari del M5S, al fondo per la nascita delle micro imprese. Tuto questo è visibile non solo, per chi ha la voglia di argomentarsi, sul sito del Movimento, ma anche da documentazioni del Parlamento. Chi vuole sapere la verità, si informa sulla documentazione resa pubblica non solo dai 5 stelle, ma anche dal parlamento nella sua interezza. Chi non ha voglia di informarsi davvero...be'...sono fatti suoi.

Francesca Fedele
Francesca Fedele

bisona informarsi sul sito del movimento? HAHAHAHA, praticamente la Bibbia..

Francesca Fedele
Francesca Fedele

Chiedi quanto guadagna il capo gabinetto della Raggi........... Una vergogna, ormai tutte le bufale vengono a galla.

AlessandroFiorini
AlessandroFiorini

Il capo gabinetto della Raggi prende 193.000 euro lordi all'anno. Il suo predecessore della giunta Marino ne prendeva 263.000. Noti differenze. Certo tutte le bufale vengono a galla...

LucaTidu
LucaTidu

@AlessandroFiorini No, spariamole cifre a cacchio. Luigi Fucito, capo di gabinetto di Ignazio Marino, prendeva 75.000 euro non 263.000

Franca Gentili
Franca Gentili

Non so perche' ci vogliono far credere le cose che non sono .. Vorrei sapere come farebbe un politico girare inItalia con 2500 euro al mese ( da lui detto in parlamento ) .. Ha dei soldi di proprieta' ci rimette ? Non credo a questa cosa ..

Vito Casale
Vito Casale

Cosa nota prende più di 10.000€ coi rimborsi basta leggere il sito ti rendiconto del m5s

Giovanni Venera
Giovanni Venera

prima di parlare male di questo ragazzo sciaquatevi la bocca con l'acido.

Raffaele Giorgino
Raffaele Giorgino

Forse è meglio se ti lanci te in una vasca d'acido insieme a lui Grillo e tutto il resto della merda!

Francesca Fedele
Francesca Fedele

chi si deve sciacquare la bocca con l'acido? Il bufalaro? Forse è meglio così non spara più cazzate.

ChiaraBianco8
ChiaraBianco8

C'è un'altra cosa da dire, è il link più cliccato perchè piace alle pinele!

LucaTidu
LucaTidu

@MauroDianaPiccinin  guarda che le spese in collaboratori e quant'altro le fanno anche gli altri.. o pensi che dibba assuma i collaboratori e gli altri facciano tutto da soli? Ed è vero che i grillini e filogrillini i per il m5s contano solo lo stipendio e per gli altri stipendio + rimborsi, cerchiatedi essere onesti con voi stessi almeno.

MauroDianaPiccinin
MauroDianaPiccinin

Si puo sapere chi e' il giornalista ? Fazioso ? No direi semplicemente un testa di cazzo . Di Battista come dite voi con quel rimborso mantene due collaboratorI che gli servono per gestire e organizzare quasi ogni week end un dibattito nelle piazza Italiane , sto Cristo lavora come un negro . Chiaro che spostamenti, alberghi, cena fuori casa Costano e 8000 euro al mese per tutto questo e' davvero poco. Oggi notizia che hanon bocciato Pd e compani il dimezzamento dei compensi promosso dai 5 stelle., ma allora di cosa Stiamo parlando .......

AndreaForlini
AndreaForlini

fatemi capire il calcolo:

su 8062 tot di rimborsi (ovvero recupero di quanto preventivamente speso per esercizio di mandato), 5500ca sono stati spesi davvero e quindi GIUSTAMENTE recuperati, l'eccedenza è stata restituita; se la matematica non è una opinione questo totalizza "0" profitto!

5246 stipendio di cui 2035 restituiti fa circa 3200€ di profitto.

Ora fatemi capire dov'è che quest'uomo ha mentito... e questa orda di ignoranti che ha commentato senza aver nemmeno contato dovrebbe tornare alle elementari.

PaoloPastore
PaoloPastore

@AndreaForlini no guarda sei fuori strada, lui non ha anticipato proprio un bel nulla, quelli son soldi che lo Stato da a prescindere ogni mese ad ogni parlamentare supponendo PER ECCESSO MOLTO PER ECCESSO che la loro attività parlamentare porti per quel mese quelle spese. Inoltre i soldi dei rimborsi sono pronta cassa, ciò significa che loro se dovessero aver bisogno di altri soldi possono anche non giustificare al momento il perchè ne richiedono altri oltre quelli forniti mensilmente. Infine non VANNO ESIBITI SCONTRINI O FATTURE PER GIUSTIFICARE LE SPESE, ma lo stato si fida della loro rendicontazione cioe' delle loro affermazioni senza alcun riscontro fiscale.

Dov'è la menzogna... l'articolo te l'ha spiegato Di Battista calcola per tutti gli altri politici i 5mila netti di stipendio + i Rimborsi, mentre per se e per i suoi i 5mila netti ulteriormente al netto di quello che dicono di restituire 1700 e rotti (spesso cifra fissa, ti consiglio di guardare anche altri parlamentari M5S) ed omette cronicamente i Rimborsi spese. Secondo quanto da te affermato Di Battista quanto meno dovrebbe fare lo stesso calcolo anche per quelli del PD e di altri schieramenti politici, i Rimborsi o non li inserisce o li inserisce in entrambi i casi. Ti pare? Oltretutto fa bene ricordare che i parlamentari italiani lavorano scarsi 10 giorni al mese (dal Martedi' mattina fino al giovedi' mattina perche' il pomeriggio scappano via da Roma tutti con bei trolley al seguito) ed e' altamente immorale che proprio quelli di M5S che come ricorderai nel 2013 appena arrivarono al parlamento pubblicarono lo scandalo dei prezzi bassissimi degli scontrini del ristorante interno al parlamento, oggi questi spendano oltre 1000€ per 10 giorni solo di vitto e cibo! Per non parlare delle altre spese assurde taxi e altro.... Infine c'erano alcuni parlamentari M5S come Valente Simone che nel 2013 dichairarono in video al fatto quotidiano (basta cercarlo su youtube) che al mese avrebbero restituito dagli 11mila ai 13 mila euro al mese.... dove sono finiti quei soldi?La smettete di coprirli sempre e comunque? Volete svegliarvi una bella mattina e rendervi conto che questi sono piu' pezzenti e ladri di tutti quelli che li hanno preceduti?Se li votate cominciate meno a credere alle minchiate che dicono e cominciate a verificare sul serio i loro conti.Possibile siate plagiati fino a questo punto?

PaoloPastore
PaoloPastore

@AndreaForlini ah dimenticavo altri parlamentari come il Buon GIGGINO DI MAIO hanno anche il barbaro coraggio ogni mese di chiedere anche altri soldi in piu' di Rimborsi.... te ne accorgi vedendo le voci ho ricevuto 10mila euro ho speso 12mila euro..... scandaloso. E il Buon Giggino il ricottaro è abbastanza avvezzo a questa pratica... ti consiglio di farti una bella lettura su tirendiconto.it

LucaNard
LucaNard

@FabioVita 

dare soldi al proprio partito equivale a farne un uso improprio dei rimborsi, che dovrebbe servire solo a sostenere la loro attività da parlamentare. Ed infatti i 5S non lo fanno. Il M5S non prende finanziamenti pubblici.
Pagare le spese per svolgere il proprio lavoro è normalissimo, lo fanno in tutte le aziende. Se lei fa il rappresentante è normale che le paghino la benzina, altrimenti come fa a lavorare? Se lei fa il professore è normale che le università le rimborsino i convegni, così come se fa il medico è normale che le rimborsino ogni strumento acquistato per curare i pazienti.
Il punto è che rendicontare alla Camera senza portare scontrini, significa poter dichiarare quello che si vuole, e così i soldi degli altri parlamentari (soldi pubblici) finiscono in mano a privati senza alcun controllo.
Capisce il concetto? non è così difficile dai...


LucaNard
LucaNard

@PaoloPastore 

dai su. il concetto è ovvio. come fai a non arrivarci?
Senza scontrini, ma solo rendicontando, puoi dichiarare quello che vuoi. E difatti gli altri parlamentari, per loro stessa ammissione, destinano parte dei loro soldi a partiti, associazioni, fondazioni o se li intascano ecc. Il punto è che sono soldi pubblici che non dovrebbero andare ad associazioni private. Quei soldi servono a rimborsare le spese da parlamentare, non a finanziare quello che i parlamentari vogliono. Le eccedenze delle spese andrebbero restituite, come si fa in tutte le aziende d'Italia.
Inoltre non portando prove di quello che effettivamente spendi, non puoi dimostrare che il tuo guadagno non sia stipendio + rimborsi. Siccome Di Battista invece dimostra cosa spende, il suo guadagno netto è solo lo stipendio (tra l'altro 50%) e basta.
1000 euro di Vitto per 10 giorni equivalgono a 100 euro l giorno. Tutti hanno due collaboratori, per cui uno + due = 3.
100 euro al giorno di cibo in giro al centro a Roma per 3 persone mi sembrano anche pochi.
L'unico poveraccio qui sei tu, che non ti rendi conto che ti hanno rubato il futuro e te la prendi con chi perlomeno prova a cambiare le cose.



LucaTidu
LucaTidu

@AndreaForlini Bhe. per esempio quando per il suo compenso conta solo lo "stipendio" ma per gli altri conta stipendio + rimborsi. Io questo lo chiamo mentire, tu?

GiancarloVietri
GiancarloVietri

Per Izner. Riconosciamo i meriti dei 5s, ma riconosciamo anche le furbate. Vero (in parte) che i rimborsi vanno rendicontati (in realtà solo per 1.845 €), ma perché Di Battista non considera i propri rimborsi quando dichiara le sue entrate e invece li considera quando parla delle entrate degli altri? Uno così lei non lo chiama furbastro? Sa che a febbraio Di Battista ha chiesto il rimborso di 1142 € per vitto? Sa che la camera a febbraio ha lavorato 12 giorni (dal martedì al giovedì di quattro settimane)? Sa che Di Battista alla Camera è presente mediamente per il 60% delle sedute? Il 60% di 12 fa circa 7. Ma mettiamo pure che sia stato presente 10 giorni: avrebbe speso per il vitto 114,2 € al giorno. Ma un panino ogni tanto, no?

LucaNard
LucaNard

Guadagnare = ottenere un profitto da un'attività lavorativa. Profitto: utile al netto delle spese. Fonte: Treccani
Per cui Di Battista si porta a casa solo 3100 euro, come lui giustamente sostiene.
NON SAPETE NEANCHE L'ITALIANO!

PaoloPastore
PaoloPastore

@LucaNard beh detto da uno che difende un tizio che sbaglia tutti i congiuntivi e per questo viene pagato lautamente.... direi che non ci fa una bella figura.

LucaNard
LucaNard

@FabioVita ahahahha
Scrive "vadi" e poi mi chiede di andare ad imparare l'italiano... ahahah Lei chi è? Fantozzi o Filini?
Non si ha un vantaggio per se stessi se si usano quei soldi per fare il proprio lavoro, riportando scontrini e fatture di quanto speso e restituendo le eccedenze. E difatti sempre Treccani riporta che il profitto è al netto delle spese sostenute per portare avanti la propria azienda/attività lavorativa.
Ad esempio anche io ho rimborsi-spese annuali nel mio lavoro per 2500 euro, ma se non li tocco, quei soldi tornano alla mia azienda. Così dovrebbe fare il parlamento, come fanno tutte le aziende; e così fa Di Battista, restituisce le eccedenze.
Il problema degli altri parlamentari è che le eccedenze le usano per cose proprie: finanziano chi vogliono; fondazioni, partiti, amici loro. Ma quelli sono soldi pubblici, non potrebbero farlo. Di Battista invece li mette in un fondo a cui tutti possono avere accesso.
Lui ha restituito in 3 anni di legislatura oltre 170.000 euro.

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Questi POCHINI perchè non guardano e lottano contro stipendi DIECI volte più alti di quelli dei parlamentari, PIU ALTI DI QUELLI DEL PRES. AMERICANO.

Antonello B
Antonello B

a leggere sembra che i rimborsi li prenda solo Di Battista, allora mettiamola cosi;

"TUTTI" i deputati prendono 5.246,55 euro di stipendio, solo Di Battista e altri deputati m5s ne restituiscono 2.035,39;

"TUTTI" i deputati prendono 8.062,39 euro di diaria e rimborsi, solo Di Battista e altri deputati m5s ne restituiscono 2.546,65;

"TUTTI" i deputati prendono 13.308,94 euro tra stipendio e rimborsi, solo Di Battista e altri deputati m5s ne restituiscono 4.582,04. Ho detto le stesse cose dell'articolo sopra.

LucaTidu
LucaTidu

@Antonello B Prima dichiarazione falsa. Tutti li rendono dove il partito dice loro di versarli

Seconda dichiarazione falsa. Da tirendiconto si evince che i rimborsi non vengano resi. Inoltre per qualche astrusa formula matematica i trimborsi per il m5s sono solo rimborsi e quindi non conteggiati, per tutti gli altri concorrono al calcolo dello stipendio

Terza dichiarazione falsa per quanto detto nella seconda mia risposta

Federico Morigi
Federico Morigi

Siete veramente incredibili, spero che il PD vi paghi per screditare il M5S, perché altrimenti..........

LucaTidu
LucaTidu

E già. È inconcepibile che ci siano persone che abbiano modi di vedere le cose o pensare diversi da quelle dei grillini, devono per forza essere pagati...

Trackbacks

  1. […] C’è di che rammaricarsi. L’arrivo di questi giovani poteva rappresentare un’iniezione ri-costituente per la politica italiana, invece li abbiamo sentiti disquisire per mesi di scontrini e assistito a pratiche di epurazione è abbandoni per “incompatibilità ambientale”. Si vantano di rinunciare a parte dei loro emolumenti, ma poi vai a scoprire ambiguità e omissioni. […]

  2. […] Ed ecco tutti, specie i deputati PD e SEL, a fare i conti in tasca al m5s vista la facilità di sbug… […]

  3. […] Sorgente: Stipendio parlamentari: quanto guadagna (davvero) Di Battista? – Termometro Politico […]

  4. […] cronologico, non riguardano solo la giunta romana (il caso Muraro, il caso Raineri), ma anche lo stipendio dei parlamentari. Questi ultimi sono disponibili sulla pagina TiRendiConto, e sono decisamente […]