•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 7 maggio, 2014

articolo scritto da:

Berlusconi: la Rai fa pubblicità alla mafia

Servizi sociali, dal 9 Maggio Berlusconi assisterà anziani affetti da Alzheimer

“La Piovra? Un male per il paese”. Parola, di qualche anno fa, di Silvio Berlusconi, allora premier. Non sembra, però, che il suo pensiero riguardo le fiction sui conflitti sociali, come quelli sulle mafie, sia cambiato. Portano solo una cattiva impressione sul Belpaese, sostiene. Ed oggi torna alla carica.

paoloborsellino

Presentandosi come “primo imprenditore culturale d’Italia”, Berlusconi accusa “la televisione pubblica di fare pubblicità alla mafia. Questo noi (‘noi’ inteso come il gruppo televisivo di cui è proprietario) non lo facciamo, ma esportiamo i film. Noi facciamo fiction per promuovere l’Italia”. Un pensiero già sentito da parte dell’ex Cavaliere: parlare delle organizzazioni criminali non promuove la figura dell’Italia, declassata, invece, a Stato del far west e della macro criminalità. Un pensiero totalmente opposto da quelli di alcuni uomini che hanno fatto famosa l’antimafia ed hanno sacrificato la propria vita in onore della legalità. Paolo Borsellino ad esempio: “parlate della mafia. Parlatene alla radio, in televisione, sui giornali. Però parlatene”, soleva dire il magistrato palermitano. Perché era importante, fondamentale che la popolazione (tutta) sapesse dei problemi, delle deviazioni della società.

Daniele Errera

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

21 Commenti

  1. Stefano Vitali ha scritto:

    la mafia non esiste

  2. Mario Bertoli ha scritto:

    si ti intervista..!!

  3. Mario Bertoli ha scritto:

    Silvio a Carogna,mamma che pena..!!

  4. Giancarlo De Luca ha scritto:

    cioè a lui?

  5. Piero Nanni ha scritto:

    e lui a chi fa pubblicità???????

  6. Massimo Siliato ha scritto:

    Quindi e’ contento !

  7. Irene Moretto ha scritto:

    Lui no???? Dell’Utri e Mangano, l’eroe. …… non ricorda? ??

  8. Lorella Giometti ha scritto:

    È completamente fuori di testa!

  9. Giacinto Longaretti ha scritto:

    senti chi parla di mafia! un vero professionista’ della menzogna e dell’intrigo.

  10. Anton Ross Effebi ha scritto:

    La RAI fa’ pubblicità alla mafia..quindi e’ dalla sua parte? ( Dell’Utri..e Mangano ti ricordano niente…vecchio rincoglionito?)

  11. Marisa Battaglino ha scritto:

    pussa via sta faccia finta..

  12. Maria Damaso ha scritto:

    anche a lui, purtroppo

  13. Claudia Macale ha scritto:

    apposta sei sempre in televisione GRAZIE anche a chi ancora t’invita

  14. Raffaele Zullo ha scritto:

    #PsicoNANOfolleEparanoicoSTRUPATORE #pedofiloMAFIOSOdelinquenteCONDANNATO
    Il peggio, non esiste un animale peggiore di questa specie di individuo, l’uomo del male

  15. Enrico Maria Dal Compare ha scritto:

    Ha ragione. Infatti lui è sempre alla Rai

  16. Franco Cannavacciuolo ha scritto:

    Ascoltate i suoi consigli,perche’ la conosce da vicino……

  17. Annita Mastrodomenico ha scritto:

    Infatti ci sei sempre tu!..davvero ingiusto….

  18. Piero Manus ha scritto:

    Cioé a te !!

  19. Luisa Bacocchia ha scritto:

    ma la mafia non se tu ?

  20. Francesco Costabile ha scritto:

    Forza Presidente Berlusconi sei il number ONE ,il processo Ruby è stato acclarato ci sono state irregolarità ed è stata una farsa adesso attendiamo l’annullamento del processo Mediaset del Giudice Esposito , alla faccia degli ODIOSI ANTIBERLUSCONI solo se li nomino ahhhhhhhhhhhhhhhhhh!

  21. Antonello Nusca ha scritto:

    Con gli spot pro UE.

Lascia un commento