•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 21 maggio, 2015

articolo scritto da:

Quando Grillo diceva: “Il problema dell’Italia sono i pensionati”

Beppe Grillo sui pensionati

Pagare tutto, pagare subito. Questo il mantra proferito dalle forze politiche di opposizione – tra cui Forza Italia, che votò nel 2011 il blocco delle indicizzazioni delle pensioni nelle sembianze del fu Pdl – a proposito della sentenza emanata dalla Consulta. Sentenza che il governo ha deciso di applicare predisponendo la restituzione di una esigua parte del “malloppo”, ovvero circa 2,1 miliardi sui 18 complessivi, con tanti cari saluti all’ormai celebre tesoretto.

La scelta dell’esecutivo, che ha incassato il plauso anche del presidente dell’Inps Tito Boeri, appare un compromesso accettabile, dal momento che restituire l’importo totale sarebbe equivalso a passare con la ruspa sui nostri già scassatissimi conti pubblici, alla stregua di quanto Salvini farebbe coi campi rom.

Il decreto del governo, battezzato Bonus Poletti, riguarda 3,7 milioni di pensionati – escludendo quelli che prendono pensioni più alte (oltre sei volte il minimo Inps) – con rimborsi a scalare che oscillano tra i 278 euro per coloro che percepiscono fino a cinque o sei volte il minimo e i 750 euro per gli assegni di importo pari a tre o quattro volte il minimo. I rimborsi saranno una tantum e il primo agosto questa prima parte dei soldi sarà già erogata agli aventi diritto.

Com’era prevedibile, il Bonus Poletti è stato subito osteggiato da leader o esponenti di opposizione che ora si professano nuovi aedi ed indefessi protettori dei diritti acquisiti dei pensionati. Per Grillo il Bonus Poletti è come la Corazzata Potemkin per Fantozzi: “Fa cagare”, scrive tranchant il leader 5 Stelle sul suo blog, con tanto di fotomontaggio che ritrae il ministro seduto sulla tazza del cesso.

“La Corte Costituzionale è stata chiara – ammonisce Grillo – I pensionati devono essere rimborsati integralmente. Il Bonus Poletti ha il dolce sapore di prugna dei famosi confetti e fa cagare: ti restituisce meno di quanto dovuto e ti fa credere che sia persino un favore. Secondo i dati della Cgia, restituiscono solo l’11% di quanto spetta ai pensionati. Un milione di loro non vedrà neanche un centesimo. Come si permettono dei non eletti da nessuno di trattare i cittadini da cornuti e mazziati? Ci pisciano addosso e ci dicono che piove (cit. Travaglio)”.

Più sobrio il commento di Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, che non usa metafore scatologiche ma comunque parla di “furto”: “Ci opporremo in tutti i modi ad un decreto di questo tipo e anche noi avvieremo una class action contro Renzi, contro il governo, per restituire tutto e subito ai pensionati italiani”. E pazienza se qualche anno fa fu proprio Brunetta a proporre un decurtazione di 500 euro dalle pensioni di anzianità da destinare ai “bamboccioni”.

“Una proposta del genere scatenerebbe le proteste dei sindacati, che sono quelli che difendono i genitori”, disse Brunetta. “L’Italia è piena di giovani perbene, che rischiano e che vogliono la libertà. La colpa, se hanno la libertà tarpata, è nostra, dei loro genitori”.

brunetta

Pagare tutto. Pagare subito.

Adesso però l’ordine è uno solo, categorico e impegnativo per tutti: restituire tutto e subito ai pensionati. La pensava diversamente anche Grillo, nel febbraio del 2013, quando a proposito di quei pensionati che ora vorrebbe “rimborsare integralmente”, diceva: “Abbiamo tra i 15 e i 18 milioni di pensionati, 4 milioni e mezzo di impiegati statali, e una buona parte di questi sopravvive abbastanza bene. Dall’altra parte invece ci sono i giovani, a cui hanno depredato la vita, la speranza, il tempo”.

I pensionati, affermava Grillo in un’intervista telefonica alla web tv “La Cosa”, sono “persone che galleggiano, che la crisi ha solo sfiorato un po’”. Il riferimento di Grillo non è solo ai pensionati d’oro, ma a tutti i “pensionati non proprio da minima (tipo quelli colpiti dal blocco delle indicizzazioni, ndr) che hanno magari una casa più un’altra casa… e che bene o male hanno vivacchiato coi low cost, grazie ai prezzi che sono calati… a discapito di quei milioni che ora non ce la fanno più”. Concetti ribaditi anche in un post sul suo blog.

“Il problema dell’Italia” secondo Grillo “sono queste persone. Finché non toccheranno i loro stipendi o le loro pensioni il Paese resterà immobile: non va bene così. Ma dureranno poco. Durerà poco la situazione”. S’è visto.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

163 comments
Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

se lo toccano ne fanno un martire, sta in una botte di ferro. Che poi contro il tritolo la scorta non può nulla, come hanno dimostrato le stragi degli anni '90...

Fabio Garlini
Fabio Garlini

e mentre cianci, chiediti cosa stia facendo il governo per proteggere Di Matteo. NULLA.

Emanuel Trombetta
Emanuel Trombetta

Termometro politico, quando sale la fifa i servi si mettono all'opera.

Fabio Garlini
Fabio Garlini

Che siano un problema per i conti è vero, che vadano però rimborsati integralmente è giusto.

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

adesso dice che la mafia ha una sua moralità... Oggi sul sacro plog manco due righe sull'anniversario di Capaci!!!!!!!!!!11!!-L

Gianni Gia
Gianni Gia

Tu che sei un f.... Falco dimmi cosa dobbiamo fare per migliorare CARLO LACCETTI

Carlo Laccetti
Carlo Laccetti

Si vabbe!!!!! blocca il blog..metti la testa sotto la sabbia e vota Grillo o Brunetta o Renzi per non farti mancare niente. Gli s..truzzi fanno così.

Gennaro Rossi
Gennaro Rossi

e la terza volta che postate sta cosa , la TERZA .

Gianni Gia
Gianni Gia

si vabbe!!!!!!!!!!!!! questo blog lo blocco subito......schifezze alla PD!!!!!!!!!

Piero Nanni
Piero Nanni

pur di cercare di acchiappare qualche voto quei due (il piccoletto e il grullo urlante) cambiano idea ad ogni momento

Angela Pagliaro
Angela Pagliaro

La colpa non è tanto di Grillo o degli altri demagoghi come lui, ma anche , anzi, soprattutto , di quelli che non hanno alcuna memoria storica e vanno dietro ai pifferai di turno.

Michelangelo Vino
Michelangelo Vino

magari già parlava di pensioni d'oro e vitalizi!! come parlava già di parmalat tangentopoli della canapa e i mille usi ecc.....! Vito salvato ...tu hai le idee ben precise si vede che sei un preciso dilettante!

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Il prblema però non sono questi mentitori ma chi li vota. E poi voglionoil reddito di dignità---MA QUALE DIGNITA'

Emanuel Trombetta
Emanuel Trombetta

Stronzate da giornalai e commenti da imbecilli.... Intanto viviamo in un paese dove viene approvata la legge per disastro ambientale e i primi ad essere contro sono i verdi ed il PD campano.... Ma chissà come mai!!! Svegliatevi cialtroni

Gennaro Rossi
Gennaro Rossi

perché postate sempre 2 volte le notizie su grillo ?

Giuseppe Marasco
Giuseppe Marasco

Disonesto l'articolo e i commenti oltre che disonesti anche disinformati, Grillo sui pensionati disse che erano un problema perchè disinformati per il voto, l'unica fonte per loro sono i tg e gli articoli come questi.

Riccardo Bottegal
Riccardo Bottegal

ha ragione quando dice che i pensionati prendono troppo, ma anche quando dice che i pensionati prendono troppo poco, mentre rentzie ha torto in entrambi i casi

Vincenzo Moncada
Vincenzo Moncada

Coraggio! Prestissimo nani e ballerine usciranno di scena! V'

Mauro Vecchietti
Mauro Vecchietti

Una vergogna. Soprattutto Brunetta che un tempo si definiva liberale.

Camilla Santoro
Camilla Santoro

i pensionati d'oro......comunque a questo punto ritengo che Grillo ha Ragione quando afferma che per l'Italia è meglio USCIRE dall'euro e che è l'Europa a VOLERE Jobs act, DDL Scuola di renzi e RIDUZIONE delle Pensioni di quelle persone che con le loro pensioni oggi ci CAMPano figli Disoccupati Inoccupati e Male occupati....FORZA M5S e occhio alle prossime AMMINISTRATIVE ...non rendiamo il governo più ARRogante e UBBIDIENTE alla TrOIKA

Adriano Buoso
Adriano Buoso

Due teatranti uguali a caccia di consenso dagli sprovveduti!

Roberto Antonini
Roberto Antonini

Cavalcare i momenti è facile,poi i politici dicono molte cazzate per poi non ricordaresi quello che hanno detto

Vito Salvatore
Vito Salvatore

Sono politicamente dilettanti senza idee che non sanno fare altro che criticare senza costrutto. Nel nostro sistema economico il sistema pensionistico retributivo si finanziava perfettamente perché la crescita economica e demografica lo permettevano. Sino agli anni '80 circa i nuovi occupati e gli occupati nel complesso sostenevano una imposizione contributiva non eccessiva che dava un tenore di vita decoroso ai pensionati, successivamente non è stato più cosi e la prima a farne le spese fu la scala mobile, e poi via via l'intero sistema, diminuendo le nascite è diventato insostenibile. La risposta di questi tomi sta che i vecchi si dovrebbero suicidare forse? Che mentecatti.

Tiziano Vettori
Tiziano Vettori

Brunetta dovrebbe tacere x sempre e vergognarsi di quello che ha fatto, dopo aver votato la Fornero oggi fa il paladino dei pensionati, populista dannoso e becero !

Piero Avella
Piero Avella

Grillo voleva pure abolire i computer, e disse pure che nessuno degli eletti avrebbe mai partecipato a show televisivi...ne dice tante Grillo di ...

Carmine Noviello
Carmine Noviello

Manlio Di Stefano - M5S ALLA FINE MATTEO NON E' VENUTO Peccato, a Firenze abbiamo fatto più di 700 coperti e chissà quanti ne avrebbe conquistati Matteo con i suoi slogan. Certo...magari si sarebbe sentito in imbarazzo quando un cortile intero di gente ha iniziato a urlare "onestà onestà" ma tolto questo passaggio e il fatto che i nostri non pagavano 1000€ a coperto ma 15, si sarebbe trovato bene anche lui. In Toscana non ci sono candidati ma un solo candidato votabile ed è Giacomo Giannarelli. Votate M5S, votate per voi! Grazie a tutti. A riveder le stelle *****

Stefano Sonlieti
Stefano Sonlieti

Grillo ha sempre ragione, ci sono milioni di pensionati che non meritano la pensione che rubano in quanto regalo della politica ai danni delle generazioni future

Carmine Noviello
Carmine Noviello

avete estrapolato la frase da un contesto che diceva altro. siete mitici ma ORMAI smascherati... noi ci metteremo una decina di anni a riportare la legalità in italia ma voi decenni e decenni prima di riacquistare credibilità....

Mirko Di Francesco
Mirko Di Francesco

Si. Voleva abolire le pensioni, niente più soldi ai vecchi perché li perdono :"D

Simone Catani
Simone Catani

vuole abolire le pensioni d'oro.... non voleva!!

Carmine Noviello
Carmine Noviello

beh ha anche detto che i giornali si devono finanziare con i soldi propri e non con quelli pubblici e che se non sono in grado di andare avanti da soli i giornalisti devo andare a raccogliere i cartoni....

Valeria Nari
Valeria Nari

Brunetta ormai è alla frutta ,Grillo gli corre dietro ......potrebbero formare un duetto comico ...ma non fanno più ridere .