•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 7 giugno, 2015

articolo scritto da:

De Luca: “Rispetterò la legge Severino”

Vincenzo de luca, volto

“Le leggi vanno rispettate e la Severino va rispettata rigorosamente, religiosamente, ma viola la Costituzione. Sto dicendo la stessa cosa di Cantone, che ha detto che dopo tre anni va fatto un tagliando”. Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, ospite di In mezz’ora, spiega cosa pensa della legge Severino. “Non ho trovato uno che difendesse la legge Severino”. Nessuna richiesta di modifica verrà però richiesta, spiega De Luca. “A Renzi non chiedo nulla, a palazzo Chigi abbiamo parlato di problemi seri, sviluppo e investimenti, non di pettegolezzi”. Pettegolezzi che vorrebbero il neo governatore campano pronto a dimettersi dopo aver nominato la giunta regionale. “Idiozie. Deciderò in piena autonomia senza contrattare niente con nessuno”.

primo piano per vincenzo de luca

Sulla direzione del Pd in programma per lunedì sera, De Luca afferma: “Non credo ci sarà resa dei conti, si parlerà politicamente delle regionali”.  Infine una battuta sul comportamento della presidente dell’Antimafia Rosy Bindi. “L’iniziativa della Bindi – ha detto De Luca – è stata sul piano umano infame e diffamatoria; sul piano costituzionale eversiva perchè è intervenuta sul diritto dell’elettorato attivo e passivo. Tutto questo all’ultimo minuto di campagna elettorale. Peraltro – ha aggiunto – nella lista della Bindi non c’erano impresentabili candidati con le mie liste. L’unico ero io”. Sull’opportunità di procedere a querela nei confronti di Rosy Bindi De Luca ha detto: “Tutti quelli che diffamano sono denunciabili. Potrà rinunciare all’ immunità parlamentare e ci vedremo in tribunale”. De Luca è tornato anche sulle affermazioni fatte da Roberto Saviano che aveva denunciato la presenza di liste di Gomorra tra quelle a suo sostegno. “Saviano ha fatto un’affermazione grave e totalmente sbagliata a proposito delle liste. Per vincere in Campania – ha spiegato De Luca – bisognava fare un’operazione politica e spostare il 6-7 % dei voti da destra a sinistra. Questo si può fare con il trasformismo o proponendo un programma di svolta a tutti i cittadini per bene avendo messo come presupposti il no al mercato della politica e la lotta esplicita ai criminali”.

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

11 Commenti

  1. Beppe Roca ha scritto:

    Si ma spiega perché ti sei candidato

  2. Franco Gentile ha scritto:

    Atto lodevole se messo in pratica…….ma, siamo sinceri, la speranzuccia che l’amico Renzi trovi il modo………..Ma mi domando ancora una cosa: Se la Bindi con la pubblicazione della famosa lista lo aveva diffamato fino a indurlo ad una denuncia…come mai oggi riconosce che esiste una legge che va rispettata? I Misteri dei grandi “statisti”!

  3. Giovanni Cavallo ha scritto:

    La lista degli impresentabili della Bindi non ha niente a che vedere con la legge Severino.

  4. Anna Maschiella ha scritto:

    grande de luca!

  5. Sauro Ernest Ricci ha scritto:

    De Luca ah!Italia che vai quaquaraqua ex questo ex quello ex de’ tutto ed ora Exevaso nel PD….OH..tutto un programma sto tipo qua….

  6. Franco Gentile ha scritto:

    Ma ne è una conseguenza……..

  7. Franco Gentile ha scritto:

    Quanto è alto?

  8. Beppe Roca ha scritto:

    Personaggetti

  9. Rodolfo Bolla ha scritto:

    Se ne fosse capace gli direi di vergognarsi.

  10. Annita Mastrodomenico ha scritto:

    In mezz’ora De Luca con la sua faccia di caz.o difende l’indifendibile… Cerchiamo di capire quali sono i reati di cui a vario titolo è indagato DE LUCA: Falso (2008, 2012, 2013)
    Corruzione (2012)
    Truffa (2008, 2010, 2012)
    Truffa aggravata (2012)
    Associazione a delinquere (2010. 2012)
    Concussione (2012)
    Condanna Corte dei Conti per stipendi d’oro (2010)
    Danno Erariale (2010)
    Peculato (2011)
    Diffamazione (2013)
    Abuso d’ufficio (2013)
    Falso Ideologico (2013)
    Lottizzazione Abusiva (2013) Ma perchè Renzi non ha impedito che si candidasse??. Ma come non si vergognano e come non si vergogna chi lo ha comunque votato….

  11. Valeria Nari ha scritto:

    Bravo De Luca .

Lascia un commento