•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 12 maggio, 2014

articolo scritto da:

Maria Elena Boschi in rosso per il maggio fiorentino

maria elena boschi signora in rosso per il maggio fiorentino

Maria Elena Boschi, ministro per le riforme, è tra i più giovani ministri dell’esecutivo guidato dal già presidente della provincia e sindaco di Firenze Matteo Renzi. Carriera brillante quella del ministro Boschi che in un’intervista recente ha dichiarato di essere single e di essere alla ricerca di un compagno.

Così Boschi a Vanity Fair: “Desidero molto trovare un compagno. Torno tardi dal lavoro, la casa è sempre vuota sono lì da sola a bermi una tazza di latte e magari ho passato la giornata a discutere di emendamenti con uno dell’opposizione. Vorrei almeno trascorrere il mio tempo libero con qualcuno con cui sognare un futuro insieme”. La Boschi ammette anche di sentire l’esigenza di diventare mamma: “Figli? ne vorrei tre. E a volte penso di essere già in grave ritardo”.

maria elena boschi la signora in rosso al maggio fiorentino

Nella foto in alto Maria Elena Boschi è ritratta al suo arrivo al gran galà di inaugurazione del nuovo teatro del Maggio Musicale Fiorentino in abito lungo rosso, scarpe e pochette scuri. A qualcuno la scelta dell’abito ha fatto pensare ad una citazione de ‘La signora in rosso’, film del 1984 diretto dal regista Gene Wilder.

Intervento del premier Renzi – Matteo Renzi nel suo intervento ha dichiarato: “A nome del governo vorrei ricordare quello che è accaduto in questi anni per dare un messaggio di speranza. Era un giorno di febbraio 2010 quando il percorso di costruzione di questo teatro sembrava improvvisamente bloccato, era stato voluto dal Governo guidato da Romano Prodi e l’allora ministro per la Cultura scelse di investire su alcuni luoghi per l’Unità d’Italia. Però nel febbraio 2010 tutto sembrava bloccato, un’indagine, un’ inchiesta, degli arresti. Allora il Comune di Firenze decise di sostituire i dirigenti statali che erano stati arrestati e di andare avanti lo stesso. E oggi siamo qui”. “E se l’Italia – ha aggiunto Renzi – ha ancora uno spazio e una possibilità, questo spazio e questa possibilità stanno nel fatto e nella possibilità che c’è una stragrande maggioranza di persone perbene che continuano a fare egregiamente il proprio lavoro”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

18 comments
Anton Ross Effebi
Anton Ross Effebi

Del resto. questa signora che e' umile e modesta..HA INFRANTO ANCHE IL CERIMONIALE DAL PAPA...S'E' VESTITA DI BIANCO..COSA CHE IL PROTOCOLLO CONSENTE SOLO ALLE REGINE ;) OGNUNO MOSTRA QUELLO CHE HA...NON C'E' DETTO PIU' AZZECCATO PER QUESTA. Magari si riesce a capire anche con quali grandi meriti ha fatto carriera...visto che d'intelligenza, esperienza o lavori svolti..manco a parlarne!???

Sandro Di Spigna
Sandro Di Spigna

ha delle notevoli doti ... e fa bene a metterle in mostra ...

Giovanni Merli
Giovanni Merli

Bella ragazza....ma il cervello sarà altrettanto all'altezza ?????

Io Libera
Io Libera

stefano la tua é una interessante valutazione , ti qualifica

Io Libera
Io Libera

giuseppe la botta la meriti in fronte ,che schifo

Lucia Locatelli
Lucia Locatelli

È un ragazza in gamba e molto bella e femminile. Basta maschiacci a vederne sempre il torbido

Giuseppe Ferrara
Giuseppe Ferrara

na botta e via.. e che sara mai.., marylin m.onroe.. e daje..

Io Libera
Io Libera

chi sarebbe la zoccola ? lo sai per esperienza diretta ?

Io Libera
Io Libera

e di sicuro almeno cento anni avanti

Angelina Di Gregorio
Angelina Di Gregorio

Come sottolineava un giornale inglese,dopo la pubblicazione di una foto che ritraeva il.lato B della Boschi,il maschilismo italiano ha ancora tanta strada da fare.In Europa le donne si rispettano. Pur non essendo per la parità di genere, invito le donne a scegliere donne ,meno disposte a compromessi e più pragmatiche.

Luigi Vigji
Luigi Vigji

una che va a trattare con verdini mi fa solo scifo!

norac
norac

ognuno dimostra quello che ha. Tipo scrivere in maiuscolo per farsi sentire.

RinoMazzi
RinoMazzi

E'molto bella meglio di renzi,bersani etc.etc