•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 10 agosto, 2015

articolo scritto da:

Scontro Lega-Cei, Zaia: “Aprite seminari ai profughi”

Il governatore del Veneto Luca Zaia

Scontro a distanza Lega-Cei sul tema immigrazone. “Piazzisti da quattro soldi che pur di prendere voti, di raccattare voti, dicono cose straordinariamente insulse”. A parlare è monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della CEI, il quale è tornato nuovamente ad esprimere la posizione della Chiesa Cattolica sulla questione dell’accoglienza dei migranti. Le parole del numero uno della CEI arrivano proprio nei giorni in cui fanno discutere le posizioni assunte da Beppe Grillo e da Matteo Salvini sul tema degli sbarchi dei migranti. Contro la Cei anche l’intervento del Governatore del Veneto Luca Zaia che accusa: “Aprite i seminari ai profughi”.

Salvini: “Chi difende invasione o non capisce o ci guadagna”

Lo stesso segretario della Lega Nord, nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano online Affaritaliani.it, ha commentato duramente le parole di Galantino, inasprendo ancor di più i suoi rapporti con la Chiesa: “Chi difende questa invasione clandestina che sta rovinando l’Italia – ha detto Salvini – o non capisce o ci guadagna. Non si tratta di essere cattolici o no, si tratta di buonsenso. Sono felice del sostegno che arriva, a me e alla Lega, da tante donne e uomini di Chiesa senza le fette di salame sugli occhi e le tasche piene”, ha concluso Salvini.

Il segretario della Lega Matteo Salvini

Galantino: “Bisogna imparare a distinguere il percepire dal reale”

“Come Italiani dovremmo un poco di più imparare a distinguere il ‘percepire’ dal reale”, ha affermato monsignor Galantino intervistato da Radio Vaticana. “Noi qui sentiamo dire e sentiamo parlare di ‘insopportabilità’ del numero di richiedenti asilo: guardate, questo, secondo me, è un atteggiamento che, in questi giorni, viene purtroppo alimentato da questi quattro piazzisti”.

Il segretario Cei monsignor Galantino

Nel prosieguo dell’intervista, monsignor Galatino è voluto entrare anche nel merito della polemica dei giorni scorsi con Matteo Salvini sulla possibile accoglienza dei profughi all’interno del Vaticano. In riposta alle critiche del leader leghista, il capo della CEI ha riportato l’esempio dell’accoglienza dei profughi in Giordania, dalla quale è rientrato stamane.  “La Giordania –  ha spiegato – ha una popolazione che è di circa 6 milioni, 6 milioni e mezzo, ma sapete che lì ci sono due milioni e mezzo di profughi che vengono accolti?”. “Quello che distingue la Giordania, il Kurdistan iracheno e le altre zone che stanno accogliendo i profughi in questo momento dall’Italia, da noi è questo: non perché loro hanno più mezzi, probabilmente hanno solo un cuore un poco più grande”.

Zaia: “Chi è senza peccato scagli la prima pietra”

Nello scontro Lega-Cei è intervenuto anche il governatore del Veneto Luca Zaia: “Rispetto la Chiesa, ma penso che usare termini come piazzisti e altre offese del genere sia prima di tutto un insulto ai cittadini che ci hanno eletto. Che oltretutto qui in Veneto sono quasi tutti fedeli. Ai vescovi che predicano accoglienza, compassione e solidarietà aggiungo: chi è senza peccato scagli la prima pietra”.

Zaia accusa: “A Treviso il prefetto aveva chiesto di accogliere i profughi in seminario, ma gli hanno riposto di no, anche se era semi vuoto. Li capisco perché due su tre di queste persone non sono profughi e non scappano da guerre. E la Chiesa attacca noi”.

Sulla Cei: “Ci ha sempre osteggiato”

Sulla Cei, aggiunge: “È una struttura che ci ha sempre osteggiato perché vede tutto solo dalle stanze di Roma e non ascolta i preti di campagna che sono in prima fila. Del resto, anche dentro la Conferenza episcopale abbiamo assistito ad accesi dibattiti da parte di diverse correnti di pensiero”.

Al Papa: “Convochi i preti di campagna”

Poi l’invito al Pontefice: “Il Papa è il rappresentante di Dio sulla Terra ed ha sempre ragione. Ma mi rivolgo con rispetto al Santo Padre. Convochi a Roma i preti di campagna in prima linea e non ascolti solo le voci dei vescovi. Lui che ci ha saputo sorprendere su tante cose, lo faccia. Vedrà che raccontano le stesse cose che diciamo noi. Forse al Papa nessuno ha spiegato che due su tre non sono profughi”.

Patriarca: “Lega vuole guadagnare voti su questione migranti”

Interviene nell’ennesima polemica tra Salvini e la Chiesa Edoardo Patriarca, Pd, vicepresidente della Commissione d’inchiesta sui migranti.  “Se c’è qualcuno che sulla questione immigrazione ci guadagna – ha detto Patriarca- quella è la Lega, che pur di avere qualche voto in più parla di emergenza e di respingimenti. I numeri degli sbarchi sono in sostanza in linea con lo scorso anno, ma la nostra linea è comunque chiara: maggiore aiuto da parte della Ue, redistribuzione a livello europeo degli arrivi, e, laddove non ci sono le condizioni per lo status di rifugiato, rimpatri con tutte le garanzie che la legge mette a disposizione. La Chiesa non guadagna nell’assistere i rifugiati, senza di esse molte comunità locali sarebbero in difficoltà. Ma Salvini fa finta di non sapere”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

47 Commenti

  1. Guido Zaccaro ha scritto:

    Salvini ? Sappiamo benissimo cosa vuole!..la CEI? ..parla fa’ proclami ma non la vedo attiva per accogliere nelle “sue dorate esentasse proprietà “

  2. A Mario Cavalli ha scritto:

    da cattolico. dico che la Cei, ha sbagliato, ma non solo con SALVINI, anche con GRILLO. definendoli “piazzisti”… ora aspetto anche una tirata d’orecchie, ai ladri speculatori, corrotti,creatori di morte e catastrofi, del governo di larghe intese da parte della Cei, altrimenti fanno politica e non va bene

  3. Andrea Brintazzoli ha scritto:

    Da nessuna delle due, sono due entità di cui si potrebbe fare tranquillamente a meno anche se qui ha ragione la CEI.

  4. Fabio Ronchi ha scritto:

    Stando al ragionamento Cei sulla Giordania che accoglie circa un Terzo della sua popolazione… Noi ne dovremmo accogliere almeno 20.000.000 …. Siamo pronti? I conti con la realtà mi sa che la Cei non è abituata a farli….Altro che Salvini…….

  5. Beppe Serra ha scritto:

    Giusto non sono piazzisti sono sciacalli, che non hanno nulla da invidiare ai capetti delle ss o dei miserevoli servi di Stalin, ma almeno hanno un tornacondo, gli idioti che li seguono… beh quelli si che fanno vomitare, idioti e pure gratis

  6. Guido Zaccaro ha scritto:

    Ma il Vaticano con le sue dorate multiproprieta ‘ esentasse (imu soli per i comuni mortali e peccatori)..perché non si prodiga d’accoglierli giacché il “vil e peccaminoso denaro non gli manca?”N.B il Vaticano è tra i più ricchi stati al mondo!

  7. Valeria Nari ha scritto:

    Condivido in pieno il pensiero della Cei ,Salvini dovrebbe solo vergognarsi.

  8. Marco Camilleri ha scritto:

    Ma fattela mettere nel culo comunistello bastardo

  9. AchilleMicheli ha scritto:

    I tipi come Galantino  ogni volta che parlano perdono una buona occasione per stare zitti ed aumentano il consenso degli Italiani verso la Lega. Salvini dovrebbe ringraziarlo.

  10. Beppe Serra ha scritto:

    Oltre a essere un genio creativo dell’insulto Marco Camilleri sei in grado di leggere due righe? FATTI AIUTARE A LEGGERE IL MIO COMMENTO… forse capisci quanto sei piccolo.

  11. Mario Lanza ha scritto:

    la CEI finalmente ne azzecca una e dice ai due pagliacci cio’ che in realta’,appunto,sono…piazzisti. Finalmente han tolto l’alibi religioso ai legaioli ed a quegli ignorantoni dei grillini;non puoi esser un vero cattolico se segui simili liquami.

  12. Silvio Pili ha scritto:

    Si parla di chi si scaglia contro chi abbandona il proprio cane in autostrada ma abbandonerebbe volentieri le persone che rischiano l’annegamento in mare. Non so se serve aggiungere altro

  13. Paolo Azzena ha scritto:

    Contro Salvini sempre non mi piacciono i scacalli

  14. Delfino Morelli ha scritto:

    Poco più di 20 anni fa , il solo pensare certe cose era motivo di riprovazione e vergogna verso se stessi. Poi vennero alcune forze politiche che, per mera speculazione , dettero una “dignità ed una spendibilità politica” a certe posizioni rigorosamente “Non buoniste” parlando alla pancia della gente (o meglio di certa gente che evidentemente non aspettava che sentire quella musica)

  15. Giancarlo Patti ha scritto:

    Io sto dalla parte della CEI perché non è tollerabile la politica razzista di Salvinu

  16. Giampiero Censorii ha scritto:

    …due facce della stessa medaglia….

  17. Adolfo Valenti ha scritto:

    Non sono religioso…ma la scelta è facile. Sto con chi aiuta gli ultimi …sempre!!!

  18. GianPaoloFranzoni ha scritto:

    Gian Paolo Franzoni
    Chi emigra con 5-6000$ anni in tasca (cifra con cui una
    famiglia ci potrebbe mangiare 8-10 anni), non scappa sicuramente dalla fame o
    dalla povertà. Né dalla guerra che in Eritrea è finita 15 anni fa e Asmara è
    più sicura e tranquilla di molte zone di Roma o Milano (seppur non per un
    bianco col portafoglio pieno). Inoltre questa polita di accoglienza favorisce l’esodo
    di diplomati, laureati, tecnici e comunque di giovani dinamici e
    intraprendenti, nonché drena capitali (centinaia di milioni di $) da un’economia
    che sta cercando faticosamente di riprendersi con tassi di sviluppo del 7.5%.

  19. GianPaoloFranzoni ha scritto:

    Chi vive sotto i ponti di Asmara o del Cairo, non ha le
    risorse né economiche né culturali per venire da noi. Chi viene in genere
    conosce correntemente almeno una lingua straniera, spesso anche l’arabo
    classico se ha studiato in una madrassa coranica. Il passaggio del Mediterraneo
    costa intorno ai 3000€ più il trasferimento dal proprio paese sulle coste
    libiche. Questi soldi o sono di famiglia, o sono ottenuti con prestiti e
    collette, i copti affermano che in molti caso sono soldi prestati dalla moschee
    più integraliste (donazioni/elemosine di petrodollari sauditi). Nel 2° caso
    devono essere restituiti in tempi relativamente brevi.

  20. Giordano Beretta ha scritto:

    Perché non te ne porti in casa sei o sette ? Buonista del cazzo !

  21. Christian Gambarelli ha scritto:

    Alcuni tipo Zaia e Salvini dovrebbero sciacquare la bocca prima di aprirla. Se non fosse per le migliaia di iniziative umanitarie promosse dalla chiesa cattolica e non solo, le nostre città sarebbero zeppe di povertà e credo di danni correlati ad essa. Abbiamo visto cosa hanno fatto i leghisti per anni: vedi le vicende Bossi, il trota, e i vari faccendieri in camicia verde. VERGOGNA seminatori di odio e razzismo

  22. Adolfo Valenti ha scritto:

    Beretta Beretta…non si tratta di buonismo…queste sono parole che voi usate per offendere chi ha più umanità di voi!!! Nel mio paese ci sono alcune organizzazioni di volontariato laico e religioso…e si accolgono famiglie con bambini. Io conosco e frequento persone che sono venute da noi…non chiedono nulla di più che il necessario per vivere…e hanno dignità!!!
    Chiamami pure buonista del cazzo…se ti da orgasmo…io mi sento ancor più sereno e…sorrido alla vita. La vostra cultura nichilista e distruttiva ha sempre creato problemi alla gente …e ne creerà sempre!!!

  23. Adolfo Valenti ha scritto:

    …ne creerà sempre piú!!!

  24. GianPaoloFranzoni ha scritto:

    Penso che chi ha fatto il paragona con la Cisgiordania
    dovrebbe studiare un po’ di storia. La Cisgiordania era provincia della
    Giordania e i suoi cittadini avevano passaporto giordano, era inevitabile
    accoglierli nella Transgiordania, come l’Italia aveva accolto gli istriani
    vittime della pulizia etnica titina, o i tedeschi cacciati dalla Polonia,
    Russia ecc. o il Pakistan con i mussulmani indiani ecc. ecc. Sono fenomeni non
    paragonabili per chi conosce un minimo di staria.

  25. GianPaoloFranzoni ha scritto:

    P.S. scusate gli errori di battitura

  26. Giuseppe Bonura ha scritto:

    Sei stronzissimo

  27. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Piazzista da quattro soldiiiiiiiiii ! ! Finalmente un’etichetta giusta!!!

  28. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Un piazzista più un piazzista, fa due piazzisti…..da quattro soldi!!!

  29. Vincenzo Nardi ha scritto:

    S A L V I N I..

  30. Beppe Serra ha scritto:

    Ehmm la Giordania lo fa, Onore a loro!

  31. Salvatore Prata ha scritto:

    Salvini è un essere indegno,la Cei fa il suo mestiere.

  32. Beppe Serra ha scritto:

    Sicuramente non sono definibile vaticanefilo… che orrore di definizione, ma molte realtà non curiali le porte le hanno aperte, in specie gli ordini missionari sono in prima linea, una minoranza certo ma almeno si muovono

  33. Guido Zaccaro ha scritto:

    Missionari e volontari .che danno del loro…non certo gli alti del Vaticano così solerti a “predicare”

  34. Manassero Roma Emanuele ha scritto:

    Sicuramente con salvini

  35. Pietro Favaro ha scritto:

    Meno male ora salvini e cri cri hanno trovato il loro nemico …. la CEI.

  36. Marco Morandi ha scritto:

    si bravo, poi così si fanno dare altri soldi.. Zaia fai il bravo, nèèè

  37. Dario Balducci ha scritto:

    Non si può stare dalla parte dei coglioni leghisti che fomentano odio per acchiappare quattro voti dei boccaloni

  38. Italo Giuseppe Comaschi ha scritto:

    non di sicuro con er Salvini che fa schifo

  39. Sergio Floris ha scritto:

    Ottimo salvini….parole chiare e vere

  40. GianPaoloFranzoni ha scritto:

    La CEI non è la Chiesa, certi prelati dovrebbero provare a
    scendere dai loro scranni e vivere fra la gente, magari da cristiani in paesi
    islamici, vederne le continue angherie (che vanno dal voto discriminante a
    scuola, all’accesso ad un posto di lavoro, alla multa all’auto, all’impossibilità
    di accedere a cariche direttive o lavori di spettacolo, alla testimonianza in
    tribunale……), capire cosa ha spinto un gruppo di islamici a gettare nel mare dal barcone i compagni
    cristiani o l’odio di chi professa la jihad militante, di chi incita un
    attentato in Vaticano. Forse mediterebbero su questa accoglienza indiscriminata.

  41. Fabio Ronchi ha scritto:

    …forse perché hanno anche un po’ più spazio…In Giordania la densità è di 73 persone x km2….In Italiana di oltre 200… e in Lombardia di quasi 420 persone per chilometro quadrato… ma forse mi sbaglio io: la soluzione è il trasferimento della Popolazione dell’Africa in Europa…Così miglioreranno le condizioni di vita di tutti…deve essere quella la strada giusta…

  42. Mario Lanza ha scritto:

    zaia e’ un ubriacone e solo ritardati come i veneti potevano eleggerlo governatore della regione.

  43. Eulano Poli ha scritto:

    Cos’è lo IOR, IL PARADISO DEL VATICANO. Dovreste chiederlo al povero Marcincus.

  44. Pingback: Anonimo

  45. Alessandro Loda ha scritto:

    Per fortuna che ci sono tante persone che non la pensano come Salvini, che metteranno a disposizione una stanza della loro casa per l’accoglienza dei pellegrini…

Lascia un commento