•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 17 maggio, 2014

articolo scritto da:

Presidente Senato Grasso critica la legge Severino “Non ha funzionato”

grasso

Per il presidente del Senato Grasso la legge Severino “aveva un testo di partenza efficace” ma “a colpi di emendamenti, si è finiti con l’indebolire figure di reati e strumenti che dovrebbero servire ai magistrati per indagare”, e infatti “non è che con la nuova legge la corruzione sia diminuita, anzi”.

Intervistato dalla Stampa, il presidente del Senato Piero Grasso auspica che il parlamento approvi una buona legge. “Con quel che è accaduto e continua ad accadere – osserva infatti – l’opinione pubblica si aspetta una risposta seria, non un altro compromesso al ribasso. Stavolta non possiamo permetterci di sbagliare”.

grasso

A vent’anni da Tangentopoli “non solo la corruzione non è finita, ma ha assunto forme nuove che richiedono nuovi strumenti di legge per essere combattute”, rileva Grasso. “Il problema non sono più solo le tangenti, ma le consulenze, le intermediazioni, le cricche di amici degli amici che si associano con pezzi di partiti e concorrono insieme all’arricchimento personale e alla lotta politica”.

L’ex magistrato afferma che non c’è “nessuno scontro” con il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone. “Mi ha subito chiamato e ci siamo chiariti. Forse non si aspettava una così forte amplificazione mediatica delle sue parole” racconta. “Gli ho spiegato che la mia proposta ha più di un anno e che ora c’è un testo unificato con gli alti ddl”.

Sui maggiori poteri richiesti da Cantone, l’Autorità “per funzionare dovrebbe avere poteri ispettivi, di controllo, di sostituzione, di punto di riferimento e di raccolta delle informazioni, di coordinamento e impulso alle indagini”, dichiara Grasso. “Se non ha la possibilità di vedere carte, chiedere documenti, interfacciarsi con i magistrati e le forze di polizia che fanno le inchieste, non vedo cosa potrebbe andarci a fare a Milano”


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

Trackbacks

  1. […] diverso". Il presidente Anac: "Mai …TiscaliLa Repubblica -Il Messaggero -Termometro Politicotutte le notizie […]