•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 11 giugno, 2014

articolo scritto da:

Scandalo Mose, la minaccia di Galan: “Io innocente, prenderò chi mi offende uno ad uno”

La situazione di Giancarlo Galan, ex Ministro e Governatore del Veneto, si sa non essere delle migliori. L’abbraccio mortale dell’affaire Mose rischia di farlo affondare. E mentre il Parlamento si riunisce per discutere circa l’autorizzazione a procedere nei suoi confronti, Galan spara a zero sui accusanti.

“Ci metterò 15 anni – afferma l’ex Ministro delle attività e dei Beni Culturali – ma quelli che mi accusano me li andrò a prendere casa per casa”, quasi fosse una minaccia la dichiarazione rilasciata al quotidiano torinese La Stampa. Poi parla di non colpevolezza: “sono pronto a rispondere punto per punto a ogni accusa. Ho le carte per provare la mia estraneità”. Ed a proposito di estraneità, domani (giovedì 12, ndr) sarà ospite della Procura per raccogliere le sue memorie al fine di ben difendersi. Tuttavia le accuse nei suoi confronti sono pesanti, pesantissime: quella che fu la sua segretaria personale, Claudia Minutillo, afferma che il tre volte Presidente della Regione Veneto incassava 1 milione di euro l’anno per “oliare il sistema degli appalti legati al Mose”, come scrive l’Huffington Post. Ma gli estratti conto parlano di ben 27 anni (1987-2014).

inchiesta mose

Nel frattempo la giustizia opera e, come noto, appena 4 giorni fa ha sequestrato alcuni beni di proprietà di Galan, pari al valore delle tangenti che avrebbe intascato: villa Rodella a Cinto Euganeo ed una lunga serie di barche, sebbene il forzista in prima persona smentisce: “ma se ne ho appena 2”. Ed infine Galan conclude difendendosi: “stanno tentando di scaricare su di me nefandezze altrui. Non mi farò distruggere per misfatti commessi da altri. Su ogni cosa che ho detto e fatto nella mia vita ho sempre messo la faccia. Ho tutta l’intenzione di farlo anche stavolta, voglio fare luce su tutto il processo mediatico è mostruoso, leggo profili della mia persona che stento a credere anche solo immaginabili. Non poter rispondere o difendermi sin da subito è umanamente molto difficile”.

Daniele Errera

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

14 Commenti

  1. Jimmy Granà ha scritto:

    Quanti siamo in Italia?

  2. Lamberto Giusti ha scritto:

    Ti tocca iniziare subito, se no quando finisci?

  3. Elena Simioli ha scritto:

    Bravo!!! Ammazzatevi tra voi…..

  4. Mimmo Ristori ha scritto:

    Posso mettermi in lista?

  5. Marco Corvi ha scritto:

    Già tremiamo!

  6. Marco Corvi ha scritto:

    Attento che in carcere te fanno ‘o culo…….

  7. Marina Vitelli ha scritto:

    ma vaff…. ergastolo per alto tradimento e confisca di tuttooo

  8. Michelangelo Romano ha scritto:

    Bastardo

  9. Corrado Comoglio ha scritto:

    La miglior difesa è l’attacco! Ha imparato da quel delinquente del suo capo!

  10. Michele Racco Due Cavalli ha scritto:

    Una sessantina di milioni mi sembra un po’ eccessivo. Non ti pare Galan (t’uomo)?

  11. Fernando Giannoni ha scritto:

    Spero convinca i secondini.

  12. Catia Porri ha scritto:

    bravo, buon lavoro… speriamo che tu possa aver abbastanza vite per acchiapparli tutti!!

  13. Salvatore Gagliarde ha scritto:

    Bravo fatti rispettare….

  14. Luisa Bacocchia ha scritto:

    ihihihihihihihihih corruttore taglio delle mani

Lascia un commento