•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 17 marzo, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Winpoll: Sinistra Italiana destinata a scomparire?

sondaggi elettorali, sinistra italiana

Sondaggi elettorali Winpoll: Sinistra Italiana destinata a scomparire?

Nella recente rilevazione di Winpoll in collaborazione con ScenariPolitici, indagato il peso delle nuove forze emerse nel campo della sinistra. Democratici e Progressisti (Mdp), formazione nata in seguito alla scissione della sinistra Pd, al 10 marzo, viene data dall’istituto al 5,2%. Una lista facente capo all’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia, invece, potrebbe raccogliere anche il 3,2%. Deludente, rispetto ad altre rilevazioni dello stesso tipo, il risultato di Sinistra Italiana. Infatti, la formazione nata da fuoriusciti del Pd ed ex SEL si fermerebbe all’1,4% stando alle proiezioni di Winpoll. Tuttavia, gli scenari negativi non si fermano qui. Se Mdp e Campo Progressista unissero le forze, sarebbe una tragedia elettorale per il partito di Nicola Fratoianni. In questo caso, sempre secondo Winpoll, SI non raggiungerebbe neanche l’1%. Nel frattempo, il Campo Progressista di Bersani e Pisapia sfiorerebbe il 10%.

sondaggi elettorali, sinistra italiana

sondaggi politici elettorali

Sondaggi elettorali Winpoll: Sinistra Italiana destinata a scomparire?

Pochi giorni fa, Nicola Fratoianni è intervenuto su RepubblicaTv. Tra gli altri argomenti toccati durante l’intervista anche il nodo alleanze. “Non c’è bisogno di aspettare le primarie del Pd, se vince Orlando o no: incontriamoci prima e discutiamo del merito” ha detto rivolgendosi a Pisapia il leader di SI; poi ha aggiunto: “Chiederò a lui e Speranza di incontrarci e di discutere nel merito, poi si vedrà”.

Nel frattempo, gli “scissionisti” del Partito Democratico continuano a dialogare con l’ex sindaco meneghino. Martedì, si è svolto a Roma un incontro tra Bersani e Pisapia. Non pochi lo hanno letto come un pre-accordo in vista delle amministrative. Tuttavia, l’animatore di Campo Progressista non si è ancora scoperto. Un atteggiamento prudente che stimola i renziani a proseguire nel corteggiamento di Pisapia che, da parte sua, attende ancora “segnali di discontinuità” dal Pd. Segnali che se tarderanno ancora ad arrivare, lo avvicineranno sempre più a Democratici e Progressisti.

Nota Informativa:

Vedi Immagine

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento