•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 28 giugno, 2014

articolo scritto da:

Ue, Delrio canta vittoria “L’Italia avrà più soldi da spendere”

regionali emilia romagna

Ue, partorita la nomina di Jean-Claude Juncker a presidente della Commissione europea arrivano i primi commenti. Tra questi Graziano Delrio che spiega “il miglior uso della flessibilità” significa che “quando un paese come l’Italia ha un avanzo primario e un deficit strutturale secondo solo a quello della Germania e quando è riuscito a fare riforme profonde, può pagare il proprio debito in un lasso di tempo più lungo tenendosi parte delle risorse per stimolare la crescita”.

Intervistato da Quotidiano Nazionale il sottosegretario Graziano Delrio ci tiene a sottolineare che “il via libera alla flessibilità è la grande vittoria” anche se “le modalità su come si tradurrà concretamente, in quali settori e con quali spazi, sono da stabilire”. “Il problema dell’Italia è la curva del rientro dal debito. Se chiedi un rientro accelerato, metti a disposizione meno risorse. L’Italia ha fatto la sua parte per la revisione della spesa, può migliorare ma ha diritto di spendere i soldi che ha risparmiato. Ha diritto di utilizzare a pieno i fondi europei e non di esserne limitata”, dice Delrio.

delrio canta vittoria piu soldi a italia

Oggi, ad esempio, “la spesa per cofinanziare va conteggiata nel patto di stabilità. Escludere dal patto quei fondi o comunque avere un plafond da escludere, rappresenterebbe lo strumento con cui costruire l’avanzo primario”. Sulle riforme, quella del Titolo V “è uno degli elementi che può dare maggiore competitività al paese” osserva Delrio. “Poi non dobbiamo derogare dai nostri ritardi sulla riforma della giustizia civile. Ed è importante fare in modo che in Italia le opere non siano una chimera, che per portarle a compimento non ci vogliano 20 anni e il triplo dei costi di altri paesi”. Quanto alle critiche di una parte del Pd, “è normale che ci sia qualche mal di pancia e si aprano discussioni per la compressione dei tempi. Ma noi vogliamo chiudere le partite aperte da 30 anni”.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

19 Commenti

  1. Mariella Rosati ha scritto:

    Il mal di pancia? a me sembra una malattia grave.

  2. Sergio Jí Ào Radano ha scritto:

    Ma perchè non controllate al sud gli enti locali come spendono i soldi pubblici o cosa ne fanno?? visto che si intascano tutto, le località sono sempre più degradate e i servizi assenti!! un tacito scandalo che va avanti da sempre, tra mafia omertà e ignoranza.

  3. Manuel Camogli ha scritto:

    E le strade? che fanno pietà! eppure le risorse sono state suddivise in maniera equa tra tutte le regioni, città e paesi italiani, in proporzione alla loro grandezza, però al nord sono stati utilizzati per migliorare le infrastrutture, viabilità, quindi rotonde, creare parchi e piste ciclabili e per mettersi, se pur timidamente, al passo col resto d’Europa, ma al sud niente, al sud si sono rubati tutto e non hanno fatto nulla. Perchè nessuno ne parla? ignari o complici? credo mafiosi!

  4. Marianna Bertazzi ha scritto:

    al sud gli enti locali sono a dir poco vergognosi, ma del resto se ne approfittano perchè evidentemente alla gente va bene così. abituati da sempre al degrado e a non ricevere nessun servizio.

  5. Stefano Malagoli ha scritto:

    perchè una parte se la prendono anche loro

  6. Sergio Jí Ào Radano ha scritto:

    Ma perchè non controllate al sud gli enti locali come spendono i soldi pubblici o cosa ne fanno?? visto che si intascano tutto, le località sono sempre più degradate e i servizi assenti!! un tacito scandalo che va avanti da sempre, tra mafia omertà e ignoranza.
    E le strade? che fanno pietà! eppure le risorse sono state suddivise in maniera equa tra tutte le regioni, città e paesi italiani, in proporzione alla loro grandezza, però al nord sono stati utilizzati per migliorare le infrastrutture, viabilità, quindi rotonde, creare parchi e piste ciclabili e per mettersi, se pur timidamente, al passo col resto d’Europa, ma al sud niente, al sud si sono rubati tutto e non hanno fatto nulla. Perchè nessuno ne parla? ignari o complici? credo mafiosi!
    Al sud gli enti locali sono a dir poco vergognosi, ma del resto se ne approfittano perchè evidentemente alla gente va bene così. abituati da sempre al degrado e a non ricevere nessun servizio.

  7. Gianni Dandini ha scritto:

    Meno male così la finite di fregarli a noi!

  8. Ciro Dioguardi ha scritto:

    Ma di quali riforme parla? Ma conosce l’ Abc del diritto costituzionale? Sa che la riforma sacrosanta del bicameralismo perfetto si coniuga perfettamente con UN SENATO ELETTIVO? Non sono certo queste le riforme di cui necessita l’Italia.

  9. Francesco Avati ha scritto:

    Soldi? Quali soldi?

  10. G.b. Perazzo ha scritto:

    sono preoccupato…….

  11. Marco Corvi ha scritto:

    DELRIO MA VAI A LAVORARE E PORTA ANCHE RENZI CHE COSI PER UNA VOLTA NELLA VITA POTRÀ PROVARE!

  12. Eugenio Trovato ha scritto:

    vero sergio,hai ragion,la regione calabria ad esempio va avanti a ostriche e champagne e auto di lusso per i loro dipendenti e consiglieri e poi sono 10 mesi che non pagano la mobilità che dicono che non ci sono i soldi,mentre per loro li trovano i soldi,pezzi di merda loro e chi li vota!

  13. Franca Crivella ha scritto:

    Dove sono questio soldi? Perchè continuano a prenderci per la gola? Perchè continuano a raccontarci frottole? Beh! Con i voti che hanno avuto hanno capito che siamo una massa di str………….!!!!!!

  14. Salvatore Perez ha scritto:

    A spendere siete campioni del mondo!Fateci vedere come la fate risparmiare!

  15. Giorgio Virotta ha scritto:

    Non DEL RIO …… DELIRIO …….

  16. Carla Corno ha scritto:

    Per ora fanno chiudere le partite iva ai disperati che hanno perso il lavoro!

  17. Simonetta Camisotti ha scritto:

    Delrio soprannominato Delirio

  18. G.b. Perazzo ha scritto:

    che dichiarazione…. anche quest’anno a Natale, indebitandoci, mangeremo un panettone

  19. Gian Carlo Figliozzi ha scritto:

    Sto qua è pazzo,dalla germania anche sull espresso,dico l espresso,dichiara che è stata la sconfitta dell italia del summit renzi merkel…rendetevene conto 25 miliardi da trovare asettembre…..ps ma i renziani che commentano sta pagina dove sono finiti?

Lascia un commento