•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 7 aprile, 2012

articolo scritto da:

Analisi sondaggio EMG per La7 del 2/4/2012

sondaggio-politico-elettorale-mentana-emg-tg-la7

Analisi sondaggio EMG per La7 del 2/4/2012

 

Il sondaggio comparso su la 7 il 2 Aprile ha molto colpito la nostra attenzione per una ragione i non direttamente legata alle percentuali riportati dai partiti.

[ad]Ma andiamo per ordine.

Da un punti di vista delle previsioni di voto per i singoli partiti non sembra cambiare molto.

Il centrosinistra inteso come Pd,Sel e Idv (la foto di Vasto) si attesta sopra il 43% mentre la coalizione di centrodestra formata da Pdl e Lega raggiunge quasi il 36%. Decisivo appare come sempre il Terzo Polo che fa registrare un 15,5%.

INTENZIONI VOTO DI LISTA

02/04/12

FS (Prc-Pdci) 1,80%
Sel 8,00%
Pd 27,20%
Lista Bonino-Pannella 0,60%
Partito Socialista 1,30%
Verdi 1,30%
IDV 8,40%
Mov 5 stelle 4,00%
Udc 7,50%
Api 0,80%
Mpa 0,80%
Fli 3,30%
Pdl 22,70%
Lega Nord 8,20%
La Destra 1,70%
Grande Sud 0,80%
Altri 0,80%

* affluenza stimata 66,3%

In merito alle opposizioni occorre distinguere tra le opposizioni di centrodestra e di centrosinistra.

Infatti mentre Sel e l’Idv appaiono “rinforzati” dal ruolo di oppositori la Lega sembra aver perso quello slancio fatto registrare all’indomani della nascita del governo Monti. In particolare gli ultimi guai giudiziari legati ai rimborsi elettorali non potranno che determinare un trend negativo del partito del Nord. Un trend molto rischioso in prossimità delle prossime scadenze elettorali.

Questi dati tuttavia riflettono una situazione “macro” che analizzata nel dettaglio rivela una realtà molto composita. Proprio le elezioni amministrative stanno mettendo a nudo le fragilità dei partiti a livello territoriale con la nascita di liste come “Forza Como” e simili, che minano l’integrità del Pdl. Ovviamente anche gli altri partiti stanno sperimentando a livello locale situazioni molto critiche e anche il centrosinistra appare in difficoltà laddove il Pd cerca alleanze “diverse” da Vasto ad esempio con il Terzo Polo.

Per non citare la Lega Nord che con la vicenda Verona-Tosi ha palesato la difficoltà di un gruppo dirigente impegnato in una estenuante lotta intestina oltre ai recenti scandali che hanno portato addirittura alle dimissioni di Bossi (questo evento potrebbe cambiare non di poco il quadro politico prossimo venturo).

Le alleanze sono quindi un punto fondamentale per comprendere gli scenari futuri ed è quindi normale che la nota metodologica del sondaggio commissionato da La 7 è forse l’elemento di maggior rilievo di questa rilevazione demoscopica.

Il quesito n 2 (che riproponiamo per intero) infatti, propone all’intervistato la seguente domanda:

SUPPONGA ORA DI ESSERE IN QUESTO MOMENTO NELLA CABINA ELETTORALE PER NUOVE ELEZIONI POLITICHE NAZIONALI. A PRESCINDERE DALL’EFFETTIVA COMPOSIZIONE DELLE COALIZIONI, PER QUALE DI QUESTI PARTITI PENSA DI POTER VOTARE PER LA CAMERA DEI DEPUTATI.

(per continuare la lettura cliccare su “2”)


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments