•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 19 aprile, 2013

articolo scritto da:

Rassegna stampa Tp: Marini bocciato, Bersani candida Prodi

Prodi e Bersani

La rassegna stampa odierna si occupa interamente del primo giorno di votazioni per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica avvenuto ieri. Le prime due votazioni si sono concluse con un nulla di fatto. Il candidato unico di Pdl e Pd, l’ex presidente del Senato Franco Marini, non ha ottenuto la maggioranza di 2/3 nel primo scrutinio (per lui solo 521 consensi rispetto ai 672 necessari). Ad affossare la sua candidatura moltissimi franchi tiratori del centrosinistra contrari alla scelta imposta dai vertici di partito. Un segnale che ha acuito il caos interno al Pd già scosso nei giorni scorsi dalle dichiarazioni al vetriolo di Matteo Renzi. Ora Bersani, delegittimato dalla bocciatura del suo candidato, cercherà di riannodare i fili dell’intesa con il resto del partito che gli ha voltato le spalle. Probabilmente il segretario democratico proporrà al voto preliminare una rosa di nomi ai suoi: D’Alema, Finocchiaro, Prodi, Mattarella e Violante. Ma è il nome di Prodi il più forte. Oggi sono attese altre due votazioni. Dalla quarta votazione basterà la maggioranza assoluta.

[ad]Rassegna stampa Tp. Il Corriere titola: “Duello Prodi – D’Alema nel Pd” e commenta: “Il vero vincitore è Grillo, intanto La base del Pd è in rivolta. Renzi arriva a Roma”. La Stampa apre: “Pd, primarie lampo per il Colle” e svela: “Il tortello magico non salva il segretario”. Per Repubblica le “larghe intese sono al tramonto”. Il Sole 24 Ore commenta: “L’ora drammatica di un Pd al bivio”. Il Messaggero: “Il big bang di un partito in cerca di leadership” e svela un retroscena: “La tela di Renzi per il Professore: presto alle urne”. Il Mattino scrive: “Il leader Pd nella morsa di Grillo”. Il Secolo XIX chiede: “Ma adesso non riprovateci con D’Alema”. Per L’Unità o si trova “una soluzione istituzionale o il Prof in campo”. Il Giornale attacca: “Esplode il Pd. Bersani addio, Renzi tenta il golpe”. Per il Manifesto si tratta di “sconfitta di Bersani” e invita a “votare Rodotà. Il candidato c’è la partita è aperta”. Per Libero “torna odore di Mortadella” intanto “Berlusconi spera nell’antidoto: D’Alema”. Europa titola: “Il giorno nero del Pd. Ricostruire in fretta sulla rovina”. Per La Padania “Adesso rischia anche l’azienda Pd”. Il Fatto Quotidiano: “Disastro Bersani, Marini affondato”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments