•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 4 luglio, 2013

articolo scritto da:

Vertice a Palazzo Chigi, Letta presenta i sette decreti da approvare in luglio

enrico letta

Questa mattina, nel vertice di maggioranza a Palazzo Chigi chiesto da Scelta Civica, il governo tra cui Letta, Alfano e Zanonato hanno presentato i sette  provvedimenti che nel mese prossimo giungeranno a Montecitorio e Palazzo Madama per essere approvati in tempi brevi.

Tra gli argomenti toccati quello di accelerare i pagamenti dei debiti della Pubblica amministrazione, la questione Iva e Imu ma, soprattutto, un nuovo ddl costituzionale sull’abolizione delle province. Letta ha deciso così di muoversi rapidamente subito dopo che la Consulta aveva stabilito che le province “non si possono eliminare per decreto” e soprattutto che per farlo occorre modificare la Costituzione.

[ad]A fine vertice Letta ha dichiarato: “È andata bene (vedi “ce l’abbiamo fatta” ndr) il governo va avanti e ho ribadito l’impegno ad un maggior coinvolgimento dei partiti della maggioranza anche nell’approfondimento tecnico dei singoli dossier” (Corriere.it, 04/07) e ha concluso richiamando alla famosa “responsabilità” dei partiti che dovranno “farsi carico dei provvedimenti e di costruire un percorso per l’approvazione” (Lastampa.it, 04/07)

Alla fine sono arrivate anche le reazioni di alcuni dei presenti al vertice come il ministro per i Rapporti con il Parlamento Dario Franceschini che, sulla questione Imu, ha detto che “c’è innanzitutto la necessità di sciogliere il nodo definitivo e lavorare alle diverse coperture sulla proroga”. Il ministro dello Sviluppo Economico Zanonato, al contrario, ha mostrato diversi dubbi sull’impegno ad accelerare il pagamento dei crediti che lo Stato dovrà pagare alle piccole imprese. “Mi piacerebbe ma non so se si può fare, non è cattiva volontà: è il governo che paga” ha detto il ministro “il governo ha rimosso l’ostacolo, ora tutte le varie fonti spesa devono attivarsi: stiamo monitorando”.

Giacomo Salvini


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da: