Pensioni novità 2018: Ape ed età pensionabile, le mosse del Governo

Pensioni novità 2018: Ape ed età pensionabile, le mosse del Governo Ape e pensioni: l’età pensionabile Le pensioni sono state al centro del dibattito pubblico durante la campagna elettorale. I partiti hanno lanciato proposte, anche sulle pensioni. Ora dovranno essere trasformate in azioni di governo. Infatti proprio sulle pensioni a seconda del governo che si andrà a formare dovranno essere prese determinate decisioni. La condizione imprescindibile per qualsiasi decisione passa dalle coperture economiche. Perché ogni azione prevede l’impegno di risorse economiche. Stanno per partire i gruppi di studio stabiliti decisi dal Governo con i sindacati. La decisione è stata presa in occasione dell’ultima Legge di Bilancio. Pensioni novità 2018, temi tavoli tecnici Nelle more che le forze politiche cerchino un’asse per la formazione del governo si riapre la discussione dal punto di vista tecnico. Le commissioni sono chiamate a confrontarsi sulla gravosità delle varie occupazioni professionali e la separazione della spesa previdenziale da quella assistenziale. Il termine lavoro gravoso è riferito e applicato a 15 categorie. Ai lavoratori assegnati, facenti parte delle categorie, è assegnata l’indennità pre-pensione conosciuta come APE sociale. Sul secondo punto invece c’è una contestazione dei sindacati secondo i quali le voci di natura assistenziale vanno separate... View Article