• 2
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 11 giugno, 2018

articolo scritto da:

Governo ultime notizie: nave Aquarius, dove si trova e perché

Governo ultime notizie: nave Aquarius sondaggi elettorali

Governo ultime notizie: nave Aquarius, dove si trova e perché.

Sul governo ultime notizie ruotano attorno alla dura presa di posizione sul fronte sbarchi e in particolare sulla nave Aquarius, che al momento è in attesa di ordini tra Malta e la Sicilia. Ma cosa sta accadendo esattamente? La nave Aquarius, della organizzazione non governativa SOS Mediterranée, è attualmente sul mare tra Malta e la Sicilia, ancora in attesa di ordini per la località dove attraccare. A bordo della nave ci sarebbero 629 migranti che sono stati salvati nei giorni scorsi in operazioni diverse. Il governo italiano ha però di fatto chiuso i porti negando alla nave di approdare in Sicilia; e rimbalzando la palla al governo di Malta, che però ha fatto appello al diritto internazionale e quindi rispedito l’invito italiano al mittente. “Spetta all’Italia ricevere la nave Aquarius”. Le autorità italiane si sono dunque messe in contatto con la nave dicendo loro di attendere nuovi ordini.

Governo ultime notizie: dove si trova la nave Aquarius

Ancora adesso la Aquarius sta navigando circolarmente tra la Sicilia e Malta e la sua posizione viene costantemente aggiornata e registrata sempre nello stesso punto. L’ultimo tweet di SOS Mediterranée risale a ieri sera. E recita quanto segue.

La nave Aquarius ha ricevuto l’istruzione dal Centro di coordinamento del soccorso marittimo (MRCC) di Roma di restare in standby nella posizione attuale (35 miglia dall’Italia e 27 miglia da Malta).

Sul sito MarineTraffic.com è possibile visualizzare la posizione esatta della nave Aquarius, contrassegnata da un simbolo celeste. Aggiornamenti continui e costanti monitorano la sua posizione nelle acque tra Malta e l’Italia. Al momento in cui scriviamo, la Ong non ha ancora ricevuto nuovi ordini su cosa fare. Per questo motivo si sta muovendo in modo circolare sullo stesso pezzo di mare in attesa di disposizioni.

Il ministro Toninelli ha dichiarato che le condizioni a bordo della Aquarius sono buone. Repubblica ha riportato che dalla Aquarius hanno fatto sapere di avere viveri solo per 48 ore, sollecitando a fare presto.

Governo ultime notizie: perché la nave Aquarius si trova lì

Nel weekend nei porti italiani sono già avvenuti degli sbarchi. Più precisamente, come riporta Il Post, “232 erano sbarcati sabato nel porto di Reggio Calabria, soccorsi dalla nave della ong Sea Watch; e altri 220 circa erano sbarcati a Pozzallo”. La Aquarius ha recuperato in tutto 629 persone nel Mediterraneo, con 123 minori non accompagnati, 7 donne incinte. Di queste, 400 persone sono state recuperato in operazioni effettuate dalla Guardia Costiera e dalla Marina Italiana.

L’obiettivo di salvare le vite è stato insomma realizzato. Ma adesso il problema è un altro. Le posizioni del nuovo ministro dell’Interno Matteo Salvini sugli sbarchi e sui migranti sono ben note a tutti. E il piano anti-sbarchi si è così avviato domenica scorsa, quando l’Italia ha negato il permesso di sbarco alla nave.

Governo ultime notizie: cosa ha detto Salvini sul caso Aquarius

Con una serie di post su Facebook, Salvini ha espresso il suo punto di vista.

Nel Mediterraneo ci sono navi con bandiera di Olanda, Spagna, Gibilterra e Gran Bretagna. Ci sono Ong tedesche e spagnole, c’è Malta che non accoglie nessuno; c’è la Francia che respinge alla frontiera; c’è la Spagna che difende i suoi confini con le armi. Insomma, tutta l’Europa che si fa gli affari suoi. Da oggi anche l’Italia comincia a dire NO al traffico di esseri umani. NO al business dell’immigrazione clandestina. Il mio obiettivo è garantire una vita serena a questi ragazzi in Africa e ai nostri figli in Italia.

Un’ora più tardi dalla pubblicazione di questo messaggio, sulla pagina Facebook di Salvini è apparsa un’immagine piuttosto eloquente del neoministro dell’Interno a braccia conserte, con sotto lo slogan/hashtag: #chiudiamoiporti. Questa mattina, sempre sui social, Salvini ha rincarato la dose.

Oggi anche la nave Sea Watch 3, di Ong tedesca e battente bandiera olandese, è al largo delle coste libiche in attesa di effettuare l’ennesimo carico di immigrati, ovviamente da portare in Italia. Associazione tedesca, nave olandese, Malta non si muove, la Francia respinge, l’Europa se ne frega. Basta. Salvare le vite è un dovere, trasformare l’Italia in un enorme campo profughi no. L’Italia ha smesso di chinare il capo e di ubbidire. Stavolta c’è chi dice no!

I continui riferimenti a Malta sono da leggersi in una sola direzione. Il governo maltese ha infatti rifiutato di accogliere i migranti presenti sulla Aquarius, ma non è la prima volta che respinge questo tipo di richieste. Salvini stesso cita spesso Malta, come Paese che dovrebbe farsi più carico della situazione dei migranti. I rifiuti di Malta, tuttavia, sono da addursi alla scarsa capacità di risorse per accogliere i migranti, a differenza dell’Italia che è meglio attrezzata. Scrive il Post che “già oggi Malta accoglie – in proporzione alla popolazione – molti più migranti di quanti ne accolga l’Italia”.

Servizio militare obbligatorio: Salvini ci pensa.

Governo ultime notizie: caso Aquarius, tensione con Malta

Anche Luigi Di Maio ha parlato della questione Aquarius. “L’Unione europea deve battere un colpo, perché questa vicenda dimostra che siamo stati lasciati soli. Mentre noi, come Paese, siamo stati disponibili ad accoglierne migliaia al giorno per anni, Malta non è disponibile ad accoglierne neanche poche centinaia una sola volta. Questo dimostra il fatto che è un’Unione europea non solidale. Quindi o diventa solidale o diventa un problema per il Paese”.

Infine, SKyTg24 ha intervistato telefonicamente uno dei soccorritori a bordo della Aquarius, che ha affermato quanto segue. “Noi non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione dalle autorità di Malta. Noi abbiamo ricevuto nel pomeriggio una e-mail in copia in cui l’MRCC di Roma contattava l’omologo di Malta. E non sappiamo quali siano state le eventuali altre comunicazioni. Abbiamo contattato l’MRCC di Roma continuamente per avere chiarimenti. Al momento non abbiamo istruzioni specifiche di cosa fare”.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: