pubblicato: martedì, 28 agosto, 2018

articolo scritto da:

Governo ultime notizie: dichiarazione redditi, quanto guadagnano i ministri

giulia bongiorno in primo piano governo ultime notizie

Governo ultime notizie: dichiarazione dei redditi, quanto guadagnano i ministri

Il Governo mostra i numeri. Non quelli del Paese, bensì quelli personali. A quanto ammonta il reddito di ognuno? In che posizione si situano il Premier Conte e i due vice, Luigi Di Maio e Matteo Salvini?

Governo ultime notizie: Giulia Bongiorno è, per distacco, la più facoltosa. Ecco chi è

In questa “classifica dei redditi” dei componenti del Consiglio dei Ministri, troviamo al primo posto, con ampissimo margine, Giulia Bongiorno. Stando alla dichiarazione del 2017, la Bongiorno gode di un reddito di 3.566.594 di euro, al quale va aggiunto il valore di numerose proprietà immobiliari. La Bongiorno è attualmente Ministra per la Pubblica Amministrazione e, prima di ricoprire questo ruolo governativo, ha esercitato per anni la professione dell’avvocatura. Appena 27enne, ha difeso Giulio Andreotti insieme allo storico avvocato Franco Coppi, nello storico processo per associazione a delinquere di stampo mafioso.

La Bongiorno ha due importanti studi forensi – uno a Roma, l’altro a Milano -, entrambi specializzati nei crimini dei colletti bianchi e reati contro la Pubblica Amministrazione. Anche da qui, probabilmente, la scelta di affidare alla Bongiorno un Dicastero così sensibile.

 

Governo ultime notizie: il Premier Conte in seconda posizione

Sommando i redditi di tutti gli altri membri dell’esecutivo, non ci si avvicina neanche lontanamente al patrimonio della Bongiorno. Di fatti, il secondo in questa classifica è il Primo Ministro Giuseppe Conte. Il suo imponibile è di 370.314 euro, quasi una decima parte del reddito della “paperona” del Governo. Conte ha esercitato come avvocato e professore. Non a caso, si presentò come l’avvocato di tutti gli italiani.

Sul gradino più basso del podio troviamo Luciano Caracciolo, con 179.434 euro di reddito imponibile. Un po’ più giù, il Sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti – al tempo tra i nomi del toto-premier -, che mostra un imponibile di 123.635 euro.

caso Diciotti: pm di Agrigento denunciato. Chi è Luigi Patronaggio

Governo ultime notizie: dei 9 su 36 che hanno dichiarato i propri redditi, solo Fraccaro è al di sotto dei 100.000 euro

Il “ministro della discordia” (ovvero, quel nome non condiviso che avrebbe potuto far saltare la formazione dell’esecutivo giallo-verde), Paolo Savona, dichiara un imponibile di 114.000 euro più una serie di proprietà (immobiliari e non).

Sia Luigi Di Maio che Matteo Salvini dichiarano un reddito leggermente superiore ai 100.000 euro. Il vice-premier 5 Stelle di Pomigliano d’Arco ha voluto mostrare anche i redditi della propria famiglia. Spicca il dato del padre che, pur avendo un imponibile di appena 88 euro, possiede una percentuale di una serie di proprietà e terreni. Anche la Ministra Erika Stefani – Affari Regionali e Autonomie – dichiara un reddito a sei cifre, oltre a un paio di moto di grossa cilindrata.

Ultimo posto (per ora) per Riccardo Fraccaro, responasbile dei rapporti con il Parlamento. Per il pentastellato, “solo” 93.437 di reddito imponibile.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

 

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: