•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 15 novembre, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio ISPO sulle primarie PD: Renzi oltre il 70%, incognita sulla partecipazione

primarie pd

Sondaggio ISPO sulle primarie PD: Renzi oltre il 70%, incognita sulla partecipazione

15/11/2013 – Durante la trasmissione Porta a Porta di giovedì 14 novembre, il sondaggio realizzato da ISPO oltre ad occuparsi del PDL, si è occupato anche delle prossime primarie del Partito Democratico. In una rilevazione fra i suoi elettori, il 30% dichiara di loro che sicuramente si recherà ai seggi per scegliere il nuovo segretario e ben il 38% risponde “probabilmente sì”: in totale quindi un potenziale di oltre due terzi di elettori PD interessato a esprimere la propria opinione attraverso le primarie. Ma se realmente votasse anche soltanto il 30% che si dice “sicuro”, la partecipazione all’evento dell’8 dicembre sarebbe fra i 2 milioni e mezzo e i 3 milioni di persone, cifre in linea con le consultazioni del passato.

Quanto alle intenzioni di voto fra coloro che sicuramente o probabilmente voteranno, anche nel sondaggio ISPO Matteo Renzi si conferma ampiamente primo, in questo caso con addirittura il 72% delle preferenze, mentre Gianni Cuperlo si fermerebbe al 14%, Giuseppe “Pippo” Civati si attesterebbe al 7% e Gianni Pittella (che verrà probabilmente escluso dalla corsa dopo il voto degli iscritti di questi gioni) all’1%. Il 6% dichiara di essere indeciso, così che il risultato del sindaco di Firenze potrebbe essere ancora più ampio.

primarie pd

primarie pd

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

articolo scritto da:

21 Commenti

  1. LilithPaola DieSuende ha scritto:

    dai vari circoli emergono circa le preferenze dati ben diversi….. dobbiamo allora arguire che Renzi vincerà per le preferenze di chi con il PD nulla ha a che fare? e che ci troveremo un segretario di partito eletto soprattutto dall’esterno?..

  2. LilithPaola DieSuende ha scritto:

    dai vari circoli emergono circa le preferenze dati ben diversi….. dobbiamo allora arguire che Renzi vincerà per le preferenze di chi con il PD nulla ha a che fare? e che ci troveremo un segretario di partito eletto soprattutto dall’esterno?..

  3. LilithPaola DieSuende ha scritto:

    dai vari circoli emergono circa le preferenze dati ben diversi….. dobbiamo allora arguire che Renzi vincerà per le preferenze di chi con il PD nulla ha a che fare? e che ci troveremo un segretario di partito eletto soprattutto dall’esterno?..

  4. Adriano Buoso ha scritto:

    Fanculo!

  5. Gustavo de Mari ha scritto:

    Godo per D’Alema………

  6. Giancarlo De Luca ha scritto:

    mi meraviglia che non sia 1l 120%. buffoni

  7. Gustavo de Mari ha scritto:

    Questa o quella…per me pari sono….

  8. Stefano Zappa ha scritto:

    e bhè se vogliamo rimanere ancora un paese provinciale in cui ciò che è di sx non può essere di dx e viceversa….allora il tuo ragionamento non fa una grinza

  9. LilithPaola DieSuende ha scritto:

    se è provincialismo fare delle scelte avere delle idee ben precise e distinguere e soprattutto non farsi andare bene qualsiasi cosa per galleggiare beh allora mi va bene il provincialismo…

  10. Stefano Zappa ha scritto:

    idee contenuti???…..le sinistre in europa:zapatero matrimonio per gli omosessuali e spara sui clandestini…..hollande matrimonio per gli omesex e politica attiva in mali (interessi nazionali)….blair mantiene le riforme della thatcher e segue bush in irak……quando si governa diritti e doveri coesistono. tranquillamente…..ovviamente ti parlo di società non provinciali soprattutto NON IDEOLOGICHE…

  11. LilithPaola DieSuende ha scritto:

    dai, convincimi raccontami che società non provinciale mi propone chi guarda a destra e a sinistra… cosa mi racconta sul lavoro, sullo sviiluppo, sull’ecoomia, sui giovani…sui ceti deboli, cosa prevede per i diritti e i servizi, per il lavoro femminile…. …. perchè io non l’ho ancora nè sentito nè capito… ma visto che tu sei così agguerrito spiegami—

  12. Fabio Casale ha scritto:

    Guarda, è l’unico pensiero della vita mia! Quello di andare a votare per le primarie del P.D. Io non posso stare più di una settimana senza questo pensiero. Ho passato la peggiore estate della mia vita. Perché non c’erano le primarie del P.D. Un appuntamento con Belen? Proprio domenica? a Milano? No io debbo rimanere a Gallinaro (Fr) perché debbo votare per le primarie del P.D. Ma andate bellamente a fare in culo va! Smettetela con queste cazzate!

  13. Salvatore Sardiello ha scritto:

    Sono ancora in tanti…

  14. Pina Coccia ha scritto:

    andate al diavolo….

  15. Giorgio Graffieti ha scritto:

    E se ciò si verificasse (e non si verificherà), non sarebbe il caso che gli iscritti si domandassero come mai vorrebbero un Partito che non è quello che vogliono gli elettori?

  16. LilithPaola DieSuende ha scritto:

    beh, teniamo bene a mente prima di tutto che qui si tratta di un segretario di partito..e si parla delle primarie di partito, cioè degli iscritti…. le primarie estese a chiunque voglia parteciparvi saranno più avanti…. gli elettori sono altra cosa….e mi pare logico che siano gli iscritti a decidere del loro partito. Quale clube o associazione vorrebbe c he il suo presidente fosse eletto da chi con quel club o quella associazione non hanno nulla a che fare….

  17. Adele Matassi ha scritto:

    chi è quel demente che va a dare 2 euro per farlo? ma non si son già presi abbastanza soldi coi rimborsi elettorali? fate la carità a un povero..

  18. Stefano Coccia ha scritto:

    Mi pare pure basso.

  19. Armando Scala ha scritto:

    I partiti si sono suicidati,il movimento 5 stelle sarà il vincitore delle prossime elezioni.

  20. Gianna Zorzi ha scritto:

    ma che coglioniiiiiiiiiiiiiiiiiii! gli danno pure i soldi! non hanno capito che le fanno solo per quello?

  21. Rita Mariani ha scritto:

    quanti coglioni …

Lascia un commento