•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 1 febbraio, 2014

articolo scritto da:

PPE, Salatto “Casini come la malattia, se lo conosci lo eviti”

PPE, Salatto "Casini come la malattia, se lo conosci lo eviti"

PPE, Salatto “Casini come la malattia, se lo conosci lo eviti”

Potito Salatto, eurodeputato del Partito Popolare Europeo, commenta l’ultima uscita di Casini. Sferzante il commento di Salatto: “Credo che la parte più interessante dell’intervista di Pier Ferdinando Casini, sia quella nella quale in conclusione afferma di essere intenzionato a dedicarsi alla politica estera. È bene che sia così perchè per quella italiana lui è politicamente come una malattia contagiosa: se lo conosci, lo eviti”.

PPE, Salatto Casini come la malattia, se lo conosci lo eviti

Il vicepresidente della delegazione Popolari per l’Europa al Parlamento europeo: “Auspicare oggi, come lui immagina, un’alleanza con una Forza Italia di Berlusconi sempre più caratterizzata da un forte populismo nel suo ruolo di opposizione al governo e per nulla convintamente europeista, è un po’ come se un naufrago volesse aggrapparsi a una lastra di ferro per galleggiare. Ci auguriamo tutti – continua Salatto – che il congresso dell’Udc previsto per il prossimo 22 febbraio esprima una linea strategica nuova e dinamica fuori da tradizionali tatticismi che potrebbero annullare l’esperienza politica di una realtà che ha una sua storia degna d’apprezzamento e desiderosa di dare vita a un cambiamento sostanziale oltre che formale”.

Librandi (Scelta Civica) “Casini trasformista” – A rincarare la dose contro Casini arriva la nota del deputato di Scelta Civica Gianfranco Librandi. “L’opportunismo politico di Casini è inversamente proporzionale al suo tasso di lealtà a progetti e persone, dote che peraltro ha già ampiamente avuto modo di dimostrare in questi ultimi 20anni. Coerentemente trasformista, ecco che avverte l’odore della fine di Berlusconi, e al profumo dei domiciliari non sa resistere: è pronto a fare il leader del centrodestra. I moderati e riformatori sono avvisati: al Centro ci siamo solo noi”.

Redazione




Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

7 Commenti

  1. Brunilde Bertacco ha scritto:

    Hai ragione,una delle persone”più leale”,verso se stesso,leccaculo al quadrato,mangia merda pur di galleggiare ma ESSENDO UNO STRONZO non avrà mai questo problema…

  2. Stefano Muscelli ha scritto:

    non e’ che mi strappi i capelli per casini ma sicuramente la politica europea non mi entusiasma proprio, poi le dichiarazioni di questo non fanno che confermare i sospetti circa l’esistenza di magheggi sponsorizzati da bruxelles dietro il commissariamento di certi paesi recalcitranti ad ingurgitare l’amaro calice….w l’inghilterra

  3. Stefano Muscelli ha scritto:

    Prosit

  4. Gio Di Nino ha scritto:

    piattola, altro che malattia!

  5. Gabriele Hakim ha scritto:

    Questo tizio è in politica da trent’anni , vent’anni consigliere comunale e regionale DC a Roma. Ha manifestato in piazza a favore degli agenti che hanno ammazzato Federico Aldrovandi, davanti al luogo di lavoro della madre. Da che pulpito…

  6. Fulvio Ugo De Lucis ha scritto:

    AIDS tarda DC

  7. Giuseppe Bonura ha scritto:

    Verissimo

Lascia un commento