•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 5 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Grasso contro Berlusconi: il Senato si costituisce parte civile

berlusconi indagato per corruzione in atti giudiziari

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, dopo aver ascoltato i diversi orientamenti espressi dai componenti del Consiglio di presidenza, ha dato incarico all’Avvocatura dello Stato di rappresentare il Senato della Repubblica quale parte civile nel processo sulla «compravendita di senatori» che inizierà il prossimo 11 febbraio presso il Tribunale di Napoli. Il presidente ha ritenuto che l’identificazione, prima da parte del Pubblico Ministero poi del Giudice, del Senato della Repubblica italiana quale «persona offesa» di fatti asseritamente avvenuti all’interno del Senato, e comunque relativi alla dignità dell’Istituzione, ponga un ineludibile dovere morale di partecipazione all’accertamento della verità, in base alle regole processuali e seguendo il naturale andamento del dibattimento.

La decisione dell’Ufficio di Presidenza –  L’Ufficio di presidenza di Palazzo Madama aveva deciso nel pomeriggio di non costituirsi parte civile nel processo che vedeva imputato Silvio Berlusconi per la compravendita dei senatori. Dieci voti erano stati i voti contrari e otto a favore. Decisivi erano stati alfaniani e gli esponenti di Scelta Civica. Il Senato doveva decidere se l’onore e la rispettabilità dell’istituzione era stata lesa dal Cavaliere, accusato dalla procura di Napoli di aver corrisposto somme di denaro ad alcuni senatori, tra i quali l’ex Idv Sergio De Gregorio, per orientarne il voto in Aula.

I senatori Pd intanto Roberto Cociancich, Paolo Corsini, Valeria Cardinali, Miguel Gotor, Nadia Ginetti e Walter Tocci avevano affermato che “l’intenzione emersa in Consiglio di “non costituire il Senato come parte civile”, se fosse confermata “avrebbe l’effetto di allontanare ancora di più i cittadini dalle istituzioni. Il Senato ha il dovere morale di stare in giudizio come parte offesa: la compravendita dei senatori è un insulto alla democrazia, all’etica pubblica e al rigore contro indegne forme di corruzione”.

“La nostra opinione è che se la magistratura ha individuato come parte lesa nel processo il Senato della Repubblica (…), ci siano dei validissimi fondamenti penali e processuali” afferma in una nota Vincenzo Maurizio Santangelo, capogruppo Movimento 5 Stelle al Senato. “In base al Regolamento, il Presidente del Senato Grasso ha la piena autonomia decisionale ed è per questo che il Movimento 5 Stelle si attende una chiara presa di posizione in merito ai gravissimi fatti di corruzione politica che minano i fondamenti dell’ordinamento istituzionale”.





Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

81 comments
Alba Nese
Alba Nese

scusate... pensate di ricominciare..?????

Alex Mancuso
Alex Mancuso

meno male che qualc'uno ancora ragiona con la propria testa

Sonia Carpentras
Sonia Carpentras

benissimo, mi fa senso la lega che urla e strepita per i comuni carcerati ma vota contro la verita' per il suo capo

Luigi Babbetto
Luigi Babbetto

Ma ancora credete alle favole ....... Solo Grillo può ridare dignità a questo paese

Luigi Calabrese
Luigi Calabrese

Se avesse comprato un arbitro o i giocatori dell'inter per vincere il derby, avremmo avuto la guerra civile

Stefano Pizzin
Stefano Pizzin

Grasso ha deciso la costituzione di parte civile. Invece di partire con l'indignazione di massa, non bastava aspettare un po'?

Marco Corvi
Marco Corvi

FINALMENTE UNO SCATTO D'ORGOGLIO? OPPURE UN MISERO TENTATIVO DI SALVARE LA FACCIA............

Rina Cadau
Rina Cadau

Bravo Presidente Grasso! Grazie!

Pietro Favaro
Pietro Favaro

.... ma grasso si costituisce parte civile ...

Fernando Savorana
Fernando Savorana

malposto non è Grasso contro berlusconi, è il senato contro berlusconi

DaveRo Losetti
DaveRo Losetti

[D] ma che cosa ti viene in tasca, oggettivamente parlando, se vince la stessa forza politica che negli ultimi 20 anni ci ha portato ad avere il 68% di tasse e il il debito pubblico più alto d'Europa??

Gabriella Andrian
Gabriella Andrian

Tutto cambiato! Grasso decide che il Senato sì costituisca parte civile contro Berlusconi!

Laura Palmieri
Laura Palmieri

TRADITORI,,,VERGOGNATEVI,,,RAZZA DI IMBECILLI, DELINQUENTI,,,,,.

Davide Leonardi
Davide Leonardi

Un bel modo per resuscitare il caimano. Non c è che dire....la sx ha il dono dell autoflagellazione.

Sergio Pisano
Sergio Pisano

“Gli effetti della sentenza della Corte costituzionale peraltro ineccepibile è quello di certificare l’illegittimità istituzionale dell’attuale Parlamento”. Gianluigi Pellegrino, giurista, non ha dubbi nel dare il suo giudizio. Signor Grasso Lei è un Illegittimo, così come la Camera che Lei presiede così come chi l'ha nominato. State leggiferando illegalmente e prendendo uno stipendio che non vi spetta. Questo è morale?

Marina Stuardi
Marina Stuardi

Se deve esserci un precedente, caro Silato, per potercisi rifare, bisogna pur che ci sia una prima volta! E grazie a Dio Grasso ha provveduto, altrimenti sai quanti casi Lusi prima di prendere una decisione giusta!

Alessandro Lagati
Alessandro Lagati

Continuate così che Berlusconi vi sistema per le feste... vincente al primo turno..

Massimo Siliato
Massimo Siliato

Tonio Time , ragiona . None' mai successo . Per esempio con Lusi, che pero' vantava le credenziali giuste : E' di Sinistra . Ci vuole obiettivita' altrimenti siamo alle solite ... pagano solo '' gli altri '' ;)

Tonio Time
Tonio Time

Ma per favore Massimo Siliato... Chiaro che il senato deve essere parte civile. In un indagine su una pratica che ha screditato il senato

Massimo Siliato
Massimo Siliato

Non sono un sostenitore del catramato ma questa decisione di Grasso dimostra la parzialita' delle decisioni quando di mezzo c'e' l'arcoriano . Ha ragione a lamentarsi di una giustizia serva della Sinistra .

Brunilde Bertacco
Brunilde Bertacco

Bravo Grasso,così deve essere,non possiamo essere ostaggio di questo infame!

Nome Cognome
Nome Cognome

che ne sarà della "profonda sintonia" ...

Ale Milanista
Ale Milanista

nn capisco lo stupore, però capisco perche il m5s ha preteso il voto palese per la cacciata di berlusconi, se no a quest'ota era ancora senatore. PD FAI SCHIFO

Gianni Deiana
Gianni Deiana

non avevo dubbi,il coltello dalla parte del manico c'è l'ha sempre lui...sono tutti ricattabili !!!!

Alfredo Bartolini
Alfredo Bartolini

I nomi di chi non hanno voluto la costituzione di parte civile. FUORI I NOMI!

Paolo Poio Sabbioni
Paolo Poio Sabbioni

curiosità mia: chi sono e con chi stanno gli 8 favorevoli e i 10 contrari?

Angelo Fiorenzo Lecchi
Angelo Fiorenzo Lecchi

siamo alle solite .... il buffone viene salvato dai suoi soldi e dal circo che non riusciamo a chiudere.... che delusione.....anche renzi fara' la fine di bossi ???