Chi ha più carri armati in Europa, sul podio Russia e Grecia

Chi ha più carri armati in Europa, sul podio Russia e Grecia Quello della difesa comune europea è un tema caldo e sul tavolo dei governi. Se ne parla da anni e non sappiamo come e se accadrà. Quello che è certo è che vi sono attualmente notevoli differenze tra Paese e Paese che rischiano di complicare il tentativo. Per esempio enormi divari sono nel numero di carri armati posseduti. Classicamente ai tempi della guerra fredda i Paesi NATO avevano preferito non rincorrere l’URSS nella gara agli armamenti corazzati. Concentrandosi invece sull’alta tecnologia, sull’aviazione, sulla marina, sull’intelligence. E i risultati si vedono ancora oggi, con una densità di carri armati sicuramente maggiore a Est che a Ovest. Con qualche interessante eccezione. Vediamo Chi ha più carri armati? In Italia solo 0,33 per 100 mila abitanti Il record è quello russo, di 14,1 carri armati per 100 mila abitanti. Ovvero considerando i 143 milioni di persone che vi vivono si tratta di più di due mila carri. Al secondo posto a sorpresa la Grecia, con 12,35. Nonostante l’orografia la Grecia ha sempre investito molto in carri armati, nonchè speso molto in difesa. Soprattutto per la propria rivalità storica con la Turchia.... View Article