Sondaggi politici SWG, economia: il plebiscito contro l’austerity

Sondaggi politici, economia: il plebiscito contro l’austerity Nell’ultimo dossier di SWG, pubblicato con cadenza settimanale, si parla della “metamorfosi del Paese”. Oltre l’analisi dei contrasti sociali, l’istituto demoscopico centra la sua attenzione su determinate pratiche economiche. Nello specifico, si parla di austerity e riduzione del costo del lavoro. La prima è strettamente alle relazioni di forza nel livello della politica comunitaria. Per la seconda, invece, si tratta di una pratica economica concreta e vincolata a una scelta politica, applicata nel livello nazionale. Partiamo proprio dall’austerità: il grande spauracchio dell’Unione Europea durante i peggiori anni della crisi economica. Sondaggi politici, economia: solo un italiano su dieci crede nei vantaggi dell’austerity La domanda, secca, è la seguente; L’austerità ha portato più vantaggi o svantaggi? SWG ci mostra il risultato sul totale del campione e per segmento elettorale. La coincidenza nelle risposte è decisamente più elevata rispetto alla media; sul totale del campione, appena un 10% vede più vantaggi che svantaggi. Le percentuali per segmento elettorale non si discostano di molto dalla media del campione. Il risultato del segmento degli indecisi è decisamente interessante: è il segmento con la minor approvazione dell’austerity. Appena il 3% degli indecisi afferma che l’austerità abbia portato più... View Article