•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 26 marzo, 2014

articolo scritto da:

Europee, Cicchitto: “Andremo da soli, arriveremo al 6%”

“Alle europee da soli e di due o tre punti sopra il 4%”. La pensa così Fabrizio Cicchitto, deputato NCD, che oggi è stato ospite del programma di Radio2 ‘Un Giorno da Pecora’. Cicchitto esclude categoricamente un’alleanza con Forza Italia alle Europee: “No, non esiste nel modo più assoluto, lo escludo. Questa ipotesi è solo un divertissment di qualcuno”. “Noi – aggiunge –  andremo sicuramente sopra il 4%  di 2 o 3 punti. Non ci sarà alcuna alleanza e il nome di Alfano sarà sul simbolo”. Il deputato del NCD ricorda poi il suo passato politico nel Pdl e ammette che non rifarebbe “quella specie di marcetta sul tribunale di Milano”. “Per ragioni di solidarietà, partecipai e non espressi il mio dissenso. Questo lo reputo un errore” spiega Cicchitto che definisce le cene di Arcore “un errore politico”. Nessuna possibilità inoltre di ritornare insieme al Cavaliere: “C’è lo 0,1% di possibilità, la vedo difficile”.

Cicchitto tratteggia poi il profilo di Renzi. “E’ un decisionista come Craxi e fuori dagli schemi come Berlusconi. Vuole essere protagonista e parlare sempre direttamente con la gente”. “Lui -”conclude Cicchitto – sta oltre, è il primo del centrosinistra che può prenotare nell’elettorato di centrodestra”.

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: